7.7 C
Pisa
martedì 29 Novembre 2022

Pisa, in preda ai fumi dell’alcol aggredisce carabinieri: sedato e denunciato

Pisa, servizio straordinario di controllo del territorio da parte dei carabinieri: un arresto, due denunce a piede libero e due minori trovati in possesso di sostanze stupefacenti.

Nella serata di ieri 10 novembre, i Carabinieri della Compagnia di Pisa, nell’ambito di una più ampia programmazione coordinata dal Comando Provinciale, hanno organizzato un massiccio servizio di controllo del territorio, che ha interessato la zona della Stazione Ferroviaria, Piazza dei Miracoli e alcune arterie stradali di maggior flusso, finalizzato a contrastare le violazioni al codice della strada, lo spaccio di stupefacenti e, più in generale, tutte quelle condotte che minano la percezione di sicurezza della cittadinanza.

  • Una denuncia in stato di libertà per Resistenza a Pubblico Ufficiale, è scattata invece per un uomo di origini casertane che in Piazza dei Miracoli, dopo un mix di alcol e stupefacenti, stava importunando gli avventori di alcuni esercizi pubblici. I militari del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Pisa, giunti immediatamente sul posto su richiesta dei colleghi che presidiavano la piazza dei Miracoli, dopo aver subito vari tentativi di aggressione con calci e pugni da parte dell’uomo, dapprima, con non poca fatica, lo hanno immobilizzato e subito dopo hanno chiesto il supporto del 118. I sanitari, considerata l’aggressività del soggetto hanno ritenuto opportuno sedarlo in loco facendo sì che i militari potessero agire in completa sicurezza.
  • Il servizio, che ha visto impegnate pattuglie di Carabinieri dipendenti dalla Compagnia di Pisa, sia in uniforme che in borghese, ha portato all’arresto di un cittadino di origine brasiliana che, controllato sulla via Aurelia, è risultato destinatario di un ordine di cattura del Tribunale di Pisa per i reati di rapina, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni, con una pena da scontare di oltre 4 anni. L’uomo dopo le formalità di rito è stato associato presso la locale casa circondariale.
  • Nel medesimo contesto di controllo alla circolazione stradale, i militari hanno inoltre deferito in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza un uomo della provincia di Lucca che, a seguito di alcoltest, è risultato positivo con un tasso alcolemico di oltre 1,50 g/l, (il massimo livello consentito dal codice della strada è 0.50 g/l).
  • Infine, in zona stazione ferroviaria, negativamente nota per il consumo e lo spaccio di sostanze stupefacenti, due minorenni attenzionati da militari in abiti civili, sono stati trovati in possesso di modica quantità di sostanza; i militari hanno avviato immediatamente accertamenti tesi ad individuare la fonte di spaccio.

Fonte: Comandante Nucleo Investigativo Pisa

Ultime Notizie

Geofor, possibile sciopero il 2 dicembre

Possibile giornata di sciopero venerdì 2 dicembre. La Federazione della Unione Sindacale di Base e la Confederazione COBAS hanno annunciato una giornata di sciopero, prevista...

Ponte ciclopedonale a San Rossore, approvato il progetto definitivo

Assessore Dringoli: “Opera fondamentale per la cicloposta del Tirreno. Lavori aggiudicati entro fine 2022”. PISA. Approvato dalla Giunta comunale di Pisa il progetto definitivo per...

Lavori in Fi-Pi-Li, tre chiusure notturne della carreggiata

Si parte dalle dieci di domani. Chiusure necessarie per consentire i lavori. Per lavori sulla pavimentazione si segnalano le seguenti chiusure della carreggiata tra gli svincoli...

È morto il direttore dell’osservatorio gravitazionale europeo di Cascina

Scienza in lutto. CASCINA. Si legge sul sito ufficiale di Ego: "Con profondo dolore e grande cordoglio comunichiamo che il direttore di EGO, Stavros Katsanevas,...

Terricciola: 30° Festa della terza età, i Carabinieri incontrano gli anziani

Continuano gli incontri dei Carabinieri nell’ambito della campagna di sensibilizzazione, avviata dal Comando Provinciale di Pisa, a favore degli anziani. TERRICCIOLA. Il comandante della Stazione...

Beni confiscati alla mafia: l’esempio di Montopoli al convegno di Firenze

"Grazie al bando regionale ristruttureremo il nostro centro antiviolenza”. MONTOPOLI IN VAL D'ARNO. Questa mattina l'amministrazione comunale di Montopoli è stata chiamata a Firenze in...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Cucciolo di cane smarrito a Terricciola, l’appello social del proprietario per ritrovarlo

L’appello social del padrone per ritrovarlo. TERRICCIOLA. Un cucciolo di cane è scomparso dal distributore Aquila de La Rosa di Tericciola. L’appello social del padrone: “Questo...

Valdera, auto fuori controllo si schianta contro panchine

L'incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato e domenica nel centro di Fornacette. Il conducente ha perso il controllo dell'auto nel centro di...

Morta carbonizzata nel camino: la vittima è Nonna Giovanna, star di TikTok

Giovanna Malfatti, Nonna Giovanna su TikTok, è la vittima del tragico incidente avvenuto ieri sera nella frazione di Cascina. CASCINA – La vittima dell’incidente avvenuto...

Cade nel caminetto acceso, muore carbonizzata

Tragedia in provincia di Pisa nella serata di oggi 23 novembre nel comune di Cascina.  Una persona di 91 anni è morta carbonizzata dopo essere...

Ciclisti travolti da un’auto, trovato il pirata della strada

Un 25enne denunciato per i reati di fuga ed omissione di soccorso dopo aver provocato un sinistro stradale, nonché lesioni personali. https://vtrend.it/con-lauto-travolge-3-ciclisti-poi-scappa-e-caccia-al-pirata-della-strada/?fbclid=IwAR15haNC4gyFHHoYib-if_0dfxqKEc8unKLF5UR17W2IqRSvhoy7WXwkKFA Circa l'investimento avvenuto nella mattinata...