23 C
Pisa
domenica 29 Maggio 2022

Pisa, giovani spacciatori (2 minorenni) denunciati da una cittadina, con se anche coltelli

Pisa. Nel pomeriggio di ieri, intorno alle h 17.00, una cittadina ha segnalato alla Sala operativa della Questura spaccio di sostanze stupefacenti tra piazza Mazzini e piazza Vittorio Emanuele, nei pressi del murale “Tuttomondo” di Keith Haring.

La donna ha notato tre maghrebini in atteggiamento sospetto, e fermandosi ad osservare senza essere notata ha anche assistito alla fugace consegna di un involucro ad un probabile acquirente, evidente scenario di cessione di stupefacente ad un tossicodipendente.

Sul posto sono repentinamente giunte due pattuglie della Squadra Volanti ed un equipaggio con auto civetta della Squadra Mobile della Questura, che hanno chiuso ogni via di fuga ed intercettato i tre figuri che hanno abbozzato un tentativo di allontanarsi repentinamente dal sito, rimasto infruttuoso per il rapido intervento dei poliziotti che li hanno bloccati. I tre sono stati identificati e perquisiti sul posto:

Un 22enne tunisino, con a carico alcuni alias per aver fornito in precedenza false generalità alle Forze di Polizia per sottrarsi alla compiuta identificazione, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico e di una dose di hashish;

Un 16enne tunisino, imparentato col primo, è stato anch’egli trovato in possesso di un coltello a serramanico e di altre dosi di sostanza stupefacente del tipo hashish, per un peso complessivo di oltre 5 gr;

Un terzo tunisino, 17enne, la cui perquisizione ha dato esito negativo. Mentre quest’ ultimo, essendo minorenne, è stato affidato ad un Centro di accoglienza per minori fuori provincia, su disposizione dei Servizi sociali del comune di Pisa, senza alcuna conseguenza di tipo penale, i primi due sono stati denunciati . (rispettivamente alla Procura della Repubblica di Pisa ed alla Procura presso il Tribunale per i Minorenni di Firenze) per i reati di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e porto abusivo di armi, con conseguente sequestro dell’ hashish e dei coltelli.

Anche il minore 16enne denunciato è stato accompagnato ad un Centro di Accoglienza per minori, mentre ad un controllo più approfondito sugli alias del maggiorenne da parte dei poliziotti della Sezione Narcotici è emerso che il medesimo era ricercato da circa 1 anno dalla Procura Generale presso la Corte d’ Appello di Firenze, perché nonostante la giovanissima età deve scontare la pena a ben 4 anni e ½ di reclusione, a seguito di cumulo pene per condanne inerenti gli stupefacenti. Pertanto al termine degli adempimenti è stato portato al “don Bosco”, dove sconterà la pena comminatagli, e per cui da quasi un anno era latitante. Da sottolineare, per il buon successo dell’ operazione, la fattiva collaborazione della segnalante, che ha consentito di eliminare ulteriori spacciatori dalla zona della stazione.

FONTE: QUESTURA PISA

Ultime Notizie

Scivola nel dirupo e finisce nel torrente: soccorso dai vigili del fuoco

Scivola nel dirupo e finisce in acqua: immobilizzato per le ferite, poi trasportato all'ospedale grazie all'intervento dei vigili del fuoco. CALCI - incidente in località...

Torna la Fiera di Cascina e gli ambulanti invitano alla partecipazione

Dopo lo stop causa pandemia, torna la tradizionale Fiera di Cascina: appuntamento a martedì 31 maggio. Auspicata la massima partecipazione all’insegna della serenità, del...

Trevisan continua la marcia al Roland Garros: domani gli ottavi di finale

Martina Trevisan continua lo spettacolo al Roland Garros: battute Dart, Linette e Seville, domani agli ottavi contro la bielorussa Sasnovič. La tennista ventottenne di Firenze...

Capannoli, riapre l’area sosta camper dopo la riqualificazione

Capannoli riaprirà l’area sosta camper dopo la fine dei lavori di riqualificazione: dopo un periodo di non utilizzo torna ad essere un “punto di...

‘Donare di gusto’: un weekend a Pontedera con il Banco Alimentare

A Pontedera due giorni con il Banco Alimentare: oggi e domani l’occasione per “donare di gusto”. PONTEDERA- Donare di gusto: oggi e domani (28-29 maggio)...

Lutto per Andrea Bocelli: scomparsa la madre Edi

Si è spenta all'età di 84 anni la signora Edi Aringhieri, madre di Andrea Bocelli. Domani i funerali. LAJATICO – Il lutto colpisce la famiglia...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore noto medico di famiglia

In Alta Valdera sono in molti a piangere la scomparsa del dottor Mireno Guerrieri. TERRICCIOLA. Si è spento all’età di 72 anni Mireno Guerrieri, per...

Pontedera, precipita dal terzo piano: codice rosso

L'uomo è volato giù dal balcone ed è atterrato sopra un'auto in sosta riportando numerosi traumi. Un uomo di origine straniera, 33 anni, è volato...

Auto sbanda e si ribalta in via Volterrana

Capannoli. L'incidente stradale è avvenuto questa mattina. Da alcune indicazioni ricevute, all'incrocio della farmacia in via Volterrana a Capannoli, a seguito di un urto tra due...

Incidente in FiPiLi poco fa, traffico in tilt

L'incidente stradale è avvenuto intorno alle 9 di stamattina. Si tratta di un tamponamento. Tre feriti, soccorritori sul posto. Muoversi in Toscana ha segnalato un...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Auto contromano in FiPiLi, un’altra segnalazione nella notte

È successo di nuovo, prima dell'alba la segnalazione di un’auto che avrebbe percorso la strada di grande comunicazione in senso opposto di marcia. Come già...