17.8 C
Pisa
sabato 15 Maggio 2021

Piazze a Marina nel mirino della riqualificazione, oggi inaugurazine di ‘Baleari’

Il progetto di riqualificazione di piazza Baleari è inserito nell’ambito del progetto unitario di riqualificazione del litorale di Marina di Pisa, che prevede il restyling progressivo di tutte le piazze che si affacciano sul lungomare, da piazza Gorgona, a piazza Viviani, fino a piazza Sardegna.

Progetto di riqualificazione. L’intervento, che è stato pensato per riqualificare una piazza che versava in condizioni di degrado, con una totale mancanza di verde fruibile e un’organizzazione poco funzionale degli spazi, ha previsto il completo rifacimento delle superfici pavimentate e a verde, con un’impostazione completamente rivista. In particolare è stato eliminato il traffico veicolare all’interno della piazza e sul fronte mare, in modo che l’area possa essere completamente fruibile ai pedoni, senza interferenze. Il verde è costituito da prato, cespugli di essenze colorate e profumate e piantumazioni ad alto fusto adatte all’ambiente, come le tamerici, i lecci e i gelsi.

I percorsi all’interno dell’area verde sono pavimentati in calcestruzzo architettonico, intervallati da liste di travertino. L’arredo urbano è stato completamente rinnovato con panchine, cestini, fioriere, portabiciclette, fontanelle, in linea con l’arredo previsto in maniera omogenea per tutto il litorale. Gli impianti di smaltimento delle acque meteoriche e di irrigazione sono stati inoltre integrati e adeguati. Per quanto riguarda l’accesso per le persone diversamente abili, la piazza è stata resa completamente accessibile, avendo eliminato i dislivelli e realizzato le rampe di accesso intorno alla piazza, con attraversamenti in via Maiorca e via Ivizza, tutti con rampa e indicazioni per ipovedenti.

Per quanto concerne l’impianto di illuminazione è in programma la verniciatura dei pali e la sostituzione degli apparecchi illuminanti con uno specifico apparecchio scelto e personalizzato per il litorale pisano, che sarà adottato anche nella riqualificazione delle altre piazze e, mano a mano, per tutta la litoranea.
Realizzazione dell’intervento. L’intervento, progettato e diretto dall’architetto Roberto Pasqualetti, è iniziato il 10 febbraio e si è svolto in due fasi: in un primo momento il cantiere si è concentrato sull’area a verde interna alla piazza, mentre la seconda fase dei lavori, che è proseguita nei mesi di marzo e aprile nonostante l’emergenza sanitaria in atto in quel periodo, ha riguardato l’intervento sostanziale di ridefinizione degli spazi, con conseguente modifica definitiva della viabilità nella zona. L’importo complessivo dei lavori è di 516.165,46 euro, che sono stati realizzati dalle ditte Andrea Pasquali, Duerre costruzioni e Euroambiente.

Statua e bagni automatizzati. Infine è in programma di far realizzare e collocare nella piazza una scultura raffigurante Nettuno. Il tema è al momento allo studio ed entro settembre sarà definito sia per quanto riguarda la scelta del materiale di fattura, sia per la scelta dell’esatto posizionamento.
A settembre sarà installato il bagno pubblico con il sistema di pulizia automatizzato con spazzamento che consente di ottenere una efficace e completa rimozione di eventuali residui e la disinfezione completa di tutto il vano. Inoltre avrà comandi “no touch”, un sistema innovativo no covid, creato dopo l’evento della pandemia, che consente di utilizzare tutti i comandi necessari senza necessità di toccare nessuna parte interna del bagno.

 

Ultime Notizie

Pisa ospiterà la 21esima edizione del Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia

Pisa è stata scelta per ospitare, nel maggio del 2023, il XXI Raduno Nazionale dei Marinai d’Italia, una manifestazione che richiamerà in città oltre...

Il Covid fa un’altra vittima a Casciana Terme Lari

CASCIANA TERME LARI. Il sindaco Mirko Terreni torna ad aggiornare i cittadini sull'andamento del contagio e comuica un decesso legato al Covid."La situazione epidemiologica...

Valdera e Pisa, i nuovi contagi per comune

COVID-19. Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 15 maggio, sono 123.In Valdera si registrano 9 casi, così suddivisi: Capannoli 1,...

Una galleria virtuale per un gemellaggio reale

CALCINAIA. L’Europa non è un concetto astratto, ma una straordinaria opportunità per mettere in contatto culture diverse, per confrontare differenti tradizioni, per scoprire nuovi...

Vaccini: dalle ore 16 di oggi agende aperte per 1970 e 1971

TOSCANA. Dalle ore 16 di oggi, sabato 15 maggio, si aprono le agende per la prenotazione vaccini anche per i nati nel 1970 e...

Cup 2.0: in due giorni oltre 200 prenotazioni online

L'avvio, anche nell'ambito territoriale pisano, del nuovo Centro unico di prenotazione (Cup) 2.0 si è svolto senza particolari criticità.Già dal primo giorno, giovedì 13...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...