13 C
Pisa
mercoledì 21 Aprile 2021

Per dei lungarni curati e puliti, arrivano 18 nuovi cestini

PISA. nuovi cestini per la raccolta indifferenziata sui lungarni. L’Assessore Bedini: «Portiamo avanti un nuovo modello di cura ambientale che valorizzi la bellezza del nostro centro cittadino».

Ai 27 nuovi cestini per la raccolta dei rifiuti posizionati nel mese di febbraio nel tratto compreso tra via Oberdan e piazza Garibaldi e nelle strade adiacenti a Borgo Stretto-Borgo Largo, si sono aggiunti in questi giorni altri 18 cestini installati tra Largo Ciro Menotti e i lungarni Galilei, Gambacorti, Pacinotti e Mediceo. In particolare i 9 cestini collocati lungo le spallette dei Lungarni Mediceo e Pacinotti, saranno posizionati per la stagione primaverile-estiva, dal 1 aprile al 30 settembre, in quanto nel periodo invernale sussiste un vincolo dal parte del Genio Civile per mantenere sgombri i lungarni per eventuali interventi di emergenza idraulica come le piene dell’Arno. In totale sono quindi 45 i nuovi cestini tutti uguali, in acciaio prima scelta, che sono stati posizionati per migliorare la qualità urbana del centro storico. I nuovi cestini, di colore antracite e con il logo del Comune di Pisa, hanno una maggiore capienza rispetto ai precedenti e possono contenere fino a 80 litri di rifiuti indifferenziati. Sono stati inoltre sottoposti a trattamenti anticorrosione e contro l’urina dei cani.

“Si è scelto di armonizzare l’asse Borgo Stretto-Borgo Largo e i Lungarni – spiega l’assessore all’ambiente Filippo Bedini – introducendo cestini tutti uguali che danno uniformità agli arredi urbani presenti in questa area del centro, andandosi a integrare perfettamente con le fioriere recentemente installate e con i copri cassonetti per le attività commerciali. Un sistema completamente rinnovato di concepire la cura ambientale urbana e gli arredi in centro storico, che ha visto la nostra Amministrazione collocare 100 copri cassonetti automatizzati, di cui 65 contenitori per la raccolta del vetro e 35 per l’organico, 45 cestini per la raccolta differenziata, due nuove isola interrate, oltre alle fioriere ornamentali e le fioriere antisfondamento. Un nuovo approccio alla cura dei dettagli e alla valorizzazione della bellezza del nostro centro cittadino che stiamo portando avanti con costanza e impegno”.

Ultime Notizie

Aeroporto Pisa: Ryanair annuncia 3 nuove rotte e 191 voli settimanali

PISA. Ryanair ha annunciato oggi, 21 aprile, l’operativo per l’estate 2021 su Pisa con 191 voli settimanali verso 46 rotte. Di queste le 3 nuove rotte...

La lunga passerella di Fornacette è pronta all’inaugurazione

FORNACETTE. Pronta all'inaugurazione il nuovo percorso pedonale per il pedibus. Domani, Giovedì 22 Aprile, alle ore 13.00 il Comune di Calcinaia taglierà il nastro del...

Anche le ASL locali di La Rosa, Pontedera e Bientina chiamano all’appello

TERRICCIOLA. La Misericordia di Terricciola offre assistenza per la prenotazione dei vaccini Covid-19. Il servizio prenderà il via a partire da domani, giovedì 22 aprile, ed...

Truffatore ricercato da un mese arrestato dalla Polizia

PROVINCIA. Arrestato dalla Polizia di Stato un truffatore ricercato. A Pisa gli agenti della Polizia Ferroviaria hanno arrestato un cittadino italiano di 58 anni. L'uomo...

Fornacette: Piazza della Resistenza vuota per il 25 aprile, il concertone sarà in streaming

FORNACETTE. L'ormai conosciuto concertone del 25 Aprile in occasione della Festa della Liberazione si svolgerà anche quest'anno online. Nessuno stop. Ad assicurarlo è l’associazione Arci...

Dà in escandescenza e prende a calci la porta del vicino, sedato dal 118

PROVINCIA. Perde la testa di notte e costringe all'intervento le forze dell'ordine. Il personale dell'ambulanza ha dovuto sedare l'uomo. Una volante è intervenuta stanotte alle...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...

Vaccino Moderna, agende aperte dalle ore 19 di oggi 23 marzo

TOSCANA. Le persone con elevata fragilità (estremamente vulnerabili e/o con disabilità gravi), che abbiano già effettuato la registrazione, potranno prenotare il vaccino a partire...