26.3 C
Pisa
martedì 28 Giugno 2022

Peccioli si prepara alle 11Lune: il programma della diciottesima edizione

Torna il festival delle 11Lune all’Anfiteatro Fonte Mazzola di Peccioli nel mese di luglio: la candidatura a Capitale Italiana della Cultura passa anche da qui. Ecco il programma della 18°edizione.

Peccioli, come Comune capofila della Valdera, è l’unica candidata toscana a Capitale Italiana della Cultura 2025. La manifestazione di interesse è stata presentata il 31 maggio scorso, il 7 giugno il Ministero della Cultura ha ufficializzato le 16 città candidate.

Il percorso di Valdera 2025, però, inizia con gli eventi di 11Lune, prosecuzione e potenziamento dell’impegno e degli investimenti degli ultimi 20 anni che hanno tramutato la Valdera in un terreno di sperimentazione per artisti e curatori internazionali, attori, intellettuali, musicisti, ricercatori e progettisti.

I Comuni del territorio stanno, infatti, da tempo investendo in cultura, con Peccioli che, con Belvedere spa e Fondazione Peccioliper, ha trasformato il suo Impianto di Smaltimento e Trattamento dei Rifiuti in fonte di energia, servizi, infrastrutture, ricchezza, generando un “museo a cielo aperto”.

Il cartellone di eventi di 11Lune, dunque, rientra a pieno in questo circolo virtuoso che, da qui al 2025, continuerà a crescere, credere e investire nella cultura. Una cultura con la “c” minuscola, intesa come cultura di comunità.

Ma in grado di produrre, partendo proprio dagli eventi di 11Lune, una progettazione culturale, sociale ed economica che, tra settembre e ottobre 2022, avrà uno dei suoi momenti chiave nella consegna del dossier, la sintesi di progetto e la creazione di un’immagine esplicativa del progetto.

11Lune diventa maggiorenne e festeggia la sua diciottesima edizione con un cartellone denso di eventi e di collaborazioni.

Prima di fra tutte quella con la Fondazione Teatro della Toscana, grazie alla quale venerdì 1°luglio apre il sipario all’Anfiteatro Fonte Mazzola, Monica Guerritore con “Donne prigioniere di amori straordinari”, un testo intenso, potente, carico di sentimento, scritto ideato e interpretato dall’attrice romana, dove gli ingredienti via via prendono quota, colore, sensi e sentimenti grazie anche alle coreografie di Alberto Canestro e dei suoi eccezionali danzatori. La collaborazione continua con “Quando sarò capace di amare” di e con Stefano Massini, primo autore italiano ad aver vinto i Tony Awards (12 giugno), l’Oscar del teatro americano, oltre ad aggiudicarsi sia il Drama League Award 2022 che l’Outer Critics Circle Award 2022, che andrà in scena martedì 5 luglio, e la prima nazionale nonché il debutto alla regia di Elena Sofia Ricci, che si confronta con “Fedra” di Seneca (venerdì 29 luglio) e la forza delle sue “parole”, così tragicamente contemporanee, tanto da far temere che non sia stato Seneca ad essere incredibilmente avanti, piuttosto, forse, siamo noi uomini ad essere rimasti tragicamente indietro.

Il legame è ulteriormente rafforzato con la nuova veste grafica di 11Lune, curata da Walter Sardonini, responsabile dell’immagine visiva della Fondazione Teatro della Toscana. L’artista fiorentino ha realizzato undici variazioni di lune come introduzione al festival, e al tempo stesso come riflesso del territorio con i suoi segni artistici. Le undici lune, che saranno esposte a Palazzo Senza Tempo fino al 2 novembre, sono opere digitali e pertanto, attraverso la scansione di un qr code, scaricabili dai visitatori in alta risoluzione.

11Lune, nella convinzione che gli eventi estivi non debbano essere soltanto un momento di intrattenimento ma anche occasione di riflessione e di formazione di alto livello, ospita per il quarto anno il workshop di giornalismo del Post, che accoglierà venti giovani studenti, tra le quasi 500 domande pervenute, con meno di 30 anni scelti dalla redazione del Post, che risiederanno, studieranno e lavoreranno per una settimana a Peccioli, e per il terzo anno consecutivo gli attori de L’Oltrarno – Scuola di formazione del mestiere dell’attore, diretta da Pierfrancesco Favino, che saliranno sul palco venerdì 15 luglio per confrontarsi con “Constellations” di Nick Payne.

Grazie a 11Lune 2022 si concretizza e prende vita un lungo e intenso lavoro tra tre associazioni del territorio, nell’ambito del progetto Energie Sociali promosso dai Comuni di Peccioli e Lajatico in collaborazione con Belvedere Spa. La Filarmonica di Peccioli, la Corale Valdera e La Rondine Danza hanno focalizzato la riflessione sui rapporti tra giovani, adulti e tra tutte le generazioni, cercando di leggere l’esigenza di costruire nuovi dialoghi per costruire un futuro insieme, traendo spunto dalle musiche e dai testi di Vasco Rossi, portando in scena il 13 luglio un concerto dal titolo “E siamo ancora qua”.

11Lune è anche occasione per raccogliere e dar voce alle eccellenze del territorio, dall’Orchestra della Toscana che eseguirà, lunedì 11luglio, Concerto n.1 per violoncello e orchestra di Franz Joseph Haydn e Sinfonia n.2 op.36 di Ludwig van Beethoven, a “The Telephone” e “La serva padrona”, coproduzione del Teatro Verdi di Pisa e della Fondazione Pergolesi Spontini di Jesi in scena mercoledì 20 luglio, a “Beatitudo”, l’evento site specific pensato per l’Anfiteatro Triangolo Verde di Legoli della Compagnia della Fortezza liberamente ispirato all’opera di Jorge Luis Borges per la regia e la drammaturgia di Armando Punzo (giovedì 21 luglio).
La ricchezza delle risorse umane del territorio non si esaurisce nella produzione teatrale ma è testimoniata anche in ambito archeologico e scientifico.

Giovedì 7 luglio, in occasione delle Notti dell’Archeologia, si terrà un trekking naturalistico nei dintorni dello scavo di Santa Mustiola e una visita guidata all’area archeologica; domenica 10 luglio si terrà una visita guidata all’Osservatorio Astronomico di Libbiano a cura dell’Associazione Astrofili Alta Valdera.

Il territorio e il paesaggio, scenografia naturale del palco dell’Anfiteatro Fonte Mazzola, sono protagonisti non solo nelle serate degli spettacoli ma ogni giorno dell’estate pecciolese grazie all’apertura del Balcone sui tetti, un nuovo punto panoramico recentemente aperto al pubblico, e a un percorso di “trekking soft”, che sarà accessibile a tutte le ore del giorno e della notte, grazie a una nuova illuminazione con una lampada ibrida che, grazie all’energia solare, permetterà di risparmiare fino all’80% di energia. La passeggiata avrà il suo punto di partenza all’Anfiteatro Fonte Mazzola e scenderà a valle verso le Serre per poi ricollegarsi, chiudendo l’anello di questo in via Carraia con un passaggio suggestivo sotto la terrazza sospesa del Palazzo Senza Tempo.

Il festival quest’anno ospiterà, grazie alla collaborazione con LEG Srl che compie quattordici anni, il comico toscano Ubaldo Pantani e chiuderà con due concerti attesissimi, Noemi con la sua carica e grinta (mercoledì 27 luglio) e una delle figure del rock italiano al femminile più famose al mondo, Gianna Nannini (sabato 30 luglio).

Belvedere Spa, main sponsor dell’intera rassegna, e Toscana Energia e Giadil – Noleggio a lungo termine hanno supportato il progetto delle 11Lune 2021/22.

Fonte: Comune di Peccioli.

Ultime Notizie

Il calcio è di tutti, il Pontedera perde in finale ma esce a testa alta

Si è chiusa a Roma con una giornata di festa e premiazioni la stagione 2021/2022 della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale, il Pontedera esce...

Se ne va conosciuto impresario musicale e dello spettacolo

Addio a un volto noto della musica e dello spettacolo in provincia e in regione. PISA – Molti musicisti della Toscana piangono la scomparsa di...

Pontedera, modifiche a viabilità e sosta per lavori idrici

Cambiano la viabilità e la sosta per lavori sulla rete idrica: ecco dove e quando. Il Comune di Pontedera ha emesso una ordinanza per la "Disciplina temporanea...

Gremigni lascia la presidenza del Centro Commerciale Naturale di Bientina

Gabriele Gremigni lascia la presidenza del Centro Commerciale Naturale di Bientina prima del fine mandato, intervistato da VTrend.it ha spiegato i motivi della scelta. BIENTINA...

Domenica di fuoco, non solo per il caldo: scoppia la lite allo stabilimento balneare

 La lite tra il gestore dello stabilimento e un bagnante. PISA - alle ore 18:05 di ieri, domenica 26 giugno, gli agenti della Questura di...

Dà in escandescenze e i vicini allertano i soccorsi

Un uomo è stato segnalato per forti rumori provenienti del suo appartamento: all’arrivo dei soccorsi è stato trasportato in ospedale. PISA - Alle ore 12:15...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Apre domani il ristorante di Cannavacciuolo a Terricciola

Per la prima volta in Toscana, il Gruppo Cannavacciuolo ha realizzato un progetto unico nel comune di Terricciola. TERRICCIOLA. Domani, venerdì 24 giugno, l'inagurazione del...

Muore stimata infermiera “innamorata del suo lavoro”

E' venuta a mancare ieri l'infermiera Sonia Buglioni: lavorava in Emodialisi all'Ospedale Lotti di Pontedera.  Con queste parole, il sindacato delle professioni infermieristiche NurSind Pisa annuncia...

Ossa rinvenute a Pisa. Potrebbero essere umane

Un macabro rinvenimento mercoledì scorso in riva al fiume a Pontasserchio. Come riporta il quotidiano La Nazione, mercoledì mattina intorno alle 9, il responsabile del Nucleo...

“Miss Mamma Italiana 2022”, premiate 8 mamme della provincia di Pisa!

A Pardossi di Pontedera eletta "Miss Mamma Italiana 2022". PONTEDERA. Proseguono in tutta Italia le selezioni per “Miss Mamma Italiana 2022”, concorso nazionale di bellezza...

Scontro frontale tra due auto a Perignano, due feriti

L'incidente stamani a Perignano. CASCIANA TERME LARI. Alle ore 06.50 circa di stamani, sabato 25 giugno, si è verificato un incidente frontale tra due auto...

Cade in zona impervia dalle due ruote: interviene Pegaso

L’incidente nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 23 giugno: la caduta da una bici o da una moto in una zona impervia, attivato l’elisoccorso. SAN...