4.4 C
Pisa
sabato 28 Gennaio 2023

Peccioli destinazione New York: i cittadini viaggeranno nella Grande Mela

Peccioli 2023, da Venezia a New York”: approvata in consiglio comunale la delibera di indirizzo per far volare nella Grande Mela i cittadini pecciolesi. L’ok definitivo all’atto nella seduta del 30 dicembre 2022 è il primo passo dell’esposizione internazionale negli Usa. Presto bando e iniziative per aprire la partecipazione alla comunità pecciolese nella maniera più inclusiva possibile

PECCIOLI – L’atto di indirizzo è stato approvato nel corso dell’ultimo consiglio comunale, il 30 dicembre scorso. E ha un nome significativo: “Peccioli 2023, da Venezia a New York”.

Il primo passo che la comunità pecciolese muove per spiccare il volo, sorvolare l’Oceano Atlantico e prepararsi a un palcoscenico internazionale che la vedrà protagonista con un progetto espositivo nella Grande Mela.

Collaborando con l’Istituto Italiano di Cultura, emanazione del Ministero degli Affari Esteri, che ha sede a Manhattan, e con il New York Institute of Technology, la cui sede “vede” Central Park ed è a poche centinaia di metri da Columbus Circle.

La delibera approvata in consiglio comunale, intanto, conferma l’intenzione dell’amministrazione comunale di far partecipare agli eventi, che negli Stati Uniti avranno il suo culmine tra dicembre 2023 e aprile 2024, il maggior numero possibile di cittadini.

Contribuendo, con un bando e una serie di iniziative che saranno rese pubbliche entro poche settimane, a realizzare il sogno di partecipare a una trasferta unica nel suo genere anche quelle persone che, considerato il loro Isee, non avrebbero mai pensato di poterlo fare. Una trasferta davvero inclusiva in tutti i sensi.

Un’iniziativa in grado di mettere insieme vari ambiti, dalla cultura alla mobilità, dal sociale alle infrastrutture, tornando a mettere al centro l’importanza di essere comunità resiliente. La presenza a Venezia, in particolare, ha permesso di gettare le basi per una serie di collaborazioni che puntavano a rendere Peccioli un punto di riferimento per una comunità scientifica internazionale.

Con accordi con l’Università di Pisa, la University of Portsmouth (UK) e il New York Institute of Technology per fondare a Peccioli un centro di ricerca sulla resilienza.

È un percorso che ha portato Peccioli, insieme ad altri comuni della Valdera, a presentare al Ministero della Cultura il dossier “Valdera 2025” di candidatura per il conferimento del titolo di “Capitale italiana della Cultura”. Un percorso che il Sistema Peccioli intende proseguire e rafforzare con una serie di iniziative volte a consolidare e incrementare questo patrimonio di visibilità e appetibilità del territorio, a livello locale, nazionale e internazionale.

Un’esposizione e una crescita turistica che il progetto “Peccioli 2023” vuole consolidare. Negli ultimi dieci anni, infatti, Peccioli ha raddoppiato le sue presenze turistiche.

E ha registrato un +71% di crescita delle presenze turistiche rispetto al periodo precedente allo scoppio della pandemia da Covid-19.

Un incremento turistico di forte stampo internazionale. La controprova è la provenienza dei turisti stranieri in discarica al Triangolo Verde di Legoli nel 2022: visitatori da 19 paesi nel mondo, con il podio dominato da tedeschi, olandesi e svizzeri. Al sesto posto delle visite in discarica, però, ci sono proprio i cittadini degli Stati Uniti. E anche il vicino Canada entra nella top ten dei visitatori internazionali, seguito a breve distanza da un altro Paese americano, il Brasile.

 

 

Ultime Notizie

Arriva un nuovo medico di famiglia

Il dottor Nieri il nuovo medico di famiglia di Castelfranco di Sotto. Una nuova scelta per i suoi assistiti, anche online. Dal prossimo 31 gennaio,...

Lavori in Fi-Pi-Li, oggi chiusura alternata degli ingressi

Devono essere installate delle barriere mobili agli ingressi degli svincoli di Cascina, Ponsacco, Pontedera, Montopoli e Santa Croce. Global Service SGC Fi Pi Li, gestore...

Medico del 118 colpito da infarto durante il turno: grave a 42 anni

Medico 42enne si fa autodiagnosi e allerta i colleghi. Ricoverato in gravi condizioni. Un medico 42enne del 118 si è sentito male mentre era di...

Si dimette la consigliera di maggioranza Pala

Elena Margherita Pala, consigliera di maggioranza del Comune di Montecatini Val di Cecina, ha rassegnato le dimissioni. Le dichiarazioni di Elena Margherita Pala: "Ci tengo ad informare...

Carnevale Bientinese 2023: ecco la “mascherata” sotto le stelle!

Il Carnevale Bientinese 2023 avrà inizio domenica 29 gennaio e si concluderà con una serata in maschera in notturna sabato 25 febbraio. Quattro domeniche pomeriggio...

+Michele Placido a Pontedera+

L'attore Michele Placido è arrivato questa mattina (venerdì 27 gennaio) a Pontedera. Una bellissima visita stamani alla mostra di Enzo Fiore. Quella della compagnia teatrale che...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Bientina, muore mamma e catechista. Lascia tre figlie

Bientina in lutto, è venuta a mancare Carla Carpita. "Bientina é in lutto. Ci lascia una persona buona, amica di tutti, catechista dei nostri bimbi e amica...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Malore improvviso nei boschi dell’alta Valdera: cacciatore si accascia e muore

La tragedia ieri mattina nei boschi dell’alta Valdera, la vittima è Marcello Martinelli. BIENTINA. Malore fatale nei boschi di Lajatico per Marcello Martinelli, soprannominato “Il...

Semina il caos al pronto soccorso di Pontedera: 39enne arrestato dai Carabinieri

Disordini al pronto soccorso dell'ospedale "Lotti" nella notte. PONTEDERA. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera hanno tratto in arresto in flagranza di reato...

La guerra, l’amore e il podismo: la Valdera festeggia i 100 anni del Signor Lapo

FORNACETTE. Ripercorriamo insieme alle figlie di Lapo Pieraccioni questo secolo di vita: un traguardo importante, una vita all'insegna di gioie e dolori. CLICCA QUI PER...

++Cascina e Bientina, cocaina in flaconi di cosmetici. Beccati padre e figlio++

Le indagini sono state avviate a settembre 2021 a seguito del sequestro di un plico (proveniente dalla Colombia) contenente cocaina in forma liquida, dichiarata invece cosmetico...