21.1 C
Pisa
domenica 2 Ottobre 2022

Peccioli abbraccia il “Palazzo Senza Tempo”, al via l’inaugurazione

Oggi in occasione dell’inaugurazione della terrazza al palazzo senza tempo è stato dato il via a di 11Lune. Macelloni: “In questo luogo i pecciolesi ritrovano il loro senso di comunità”

PECCIOLI. Doveva essere una festa di una comunità e una festa di comunità è stata. Illuminato per la prima volta dalle luci al crepuscolo, il colpo d’occhio del “nuovo” Palazzo Senza Tempo di Peccioli ha stupito i cittadini ma, anche, i tantissimi turisti arrivati per il taglio del nastro. Il palazzo di via Carraia, fino a pochi anni fa a rischio crollo, nel pieno degrado e ovviamente disabitato, è di nuovo tornato alla sua comunità.

Diventerà, con la firma di Mario Cucinella (ieri collegato per l’evento), uno spazio per mostre e opere d’arte ma anche spazi per il coworking, un’emeroteca, un caffè, un ristorante. Più in generale un centro polivalente che metterà a disposizione una terrazza sospesa nel vuoto di 600 metri quadrati che diventa una nuova piazza, davvero mozzafiato, sulla natura.

“Per la nostra comunità è un momento magico: siamo presenti a Venezia, alla Biennale di Architettura, come Comune resiliente intorno al quale sta ruotando il Padiglione Italia – ha detto il sindaco Macelloni poco prima del taglio del nastro -. È un riconoscimento a 30 anni di attività che restituisce un bene alla collettività. Averlo acquisito, da parte di Comune e Belvedere Spa, anche nell’immaginario dei nostri cittadini, è un ritorno a quella percezione di bene pubblico. Una nuova acquisizione di coscienza collettiva. Una percezione che i pecciolesi, che in tanti hanno lavorato e vissuto proprio a stretto contatto con la fondazione Gaslini, hanno sempre avuto anche quando l’edificio era di proprietà privata. Questo è l’elemento che è intangibile ma importante, uno spirito del luogo. Ci rappresenta, ci permette di dire «questo palazzo siamo noi”.

Nel giorno dell’inaugurazione i cittadini si sono mossi da via Carraia attraverso uno degli ingressi alla nuova terrazza sospesa, la suggestiva via Bastioni. Per poi trovare a suonare un pianoforte a coda il maestro Simone Valeri, con lui i due violinisti Nicola Dalle Luche ed Enrico Bernini. Poi gli interventi istituzionali del sindaco Renzo Macelloni, del presidente del consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo e del presidente di Belvedere spa Silvano Crecchi. In collegamento anche Mario Cucinella, architetto ideatore e curatore del progetto di recupero dell’edificio firmato dallo studio MC A – Mario Cucinella Architects. Interventi tecnici anche di Augusto Bottai, progettista delle strutture, Matteo Madonna, titolare dell’impresa Cemes, e Andrea Falchi, direttore dei lavori.

I cittadini, dopo il taglio del nastro davanti alla porta “sospesa” tra l’ingresso del palazzo e il nuovo pontile nel verde, hanno potuto visitare gli spazi interni recuperati dell’edificio. Ammirando anche alcune mostre temporanee allestite dalla Fondazione Peccioliper. Una festa che si è, poi, spostata nel centro storico dove i produttori e gli operatori locali hanno organizzato, offerto dall’amministrazione comunale, una “Cena Senza Tempo” con sei diversi percorsi enogastronomici.

L’inaugurazione del Palazzo Senza Tempo di Peccioli, fissata per il 1° luglio a partire dalle 18.30, è diventato un vero e proprio evento aperto a tutti i Cittadini pecciolesi e non solo. L’amministrazione comunale, promotrice del progetto di recupero e riqualificazione, e Belvedere spa, proprietaria dell’immobile di via Carraia, ha dato simbolicamente il via all’estate di 11Lune proprio con un evento da trasformare in un appuntamento fisso. Un modo per dare ufficialmente il via all’estate del borgo protagonista, fino al prossimo novembre, anche alla Biennale di Venezia. Mostra internazionale dove il concetto di comunità resiliente e architettura contemporanea si uniscono nel “Laboratorio Peccioli”. Per questo, così come il Palazzo Senza Tempo ha aperto le sue porte dopo anni di abbandono e degrado, anche il centro storico si aprirà ai visitatori per mostrare quel volto che, dopo anni di investimenti e progetti, è pronto a valorizzare.

Il programma ha avuto inizio, alle 18.30, con una passeggiata su via Bastioni e successiva accoglienza con intrattenimento musicale a cura del maestro Simone Valeri. Valeri è giunto al centro della promenade sospesa sulla campagna circostante con un pianoforte a coda, con lui i violini di Nicola Dalle Luche ed Enrico Bernini che faranno da preludio all’inaugurazione. Alle 19,  gli interventi istituzionali del sindaco Renzo Macelloni, del presidente del consiglio regionale della Toscana Antonio Mazzeo e del presidente di Belvedere spa Silvano Crecchi. In collegamento da Riad ci sarà anche Mario Cucinella, architetto ideatore e curatore del progetto di recupero dell’edificio firmato dallo studio MC A – Mario Cucinella Architects. A seguire anche gli interventi di Augusto Bottai, progettista delle strutture, Matteo Madonna, titolare dell’impresa Cemes, e Andrea Falchi, direttore dei lavori.

Alle 19.45, poi, è giunto il momento del taglio del nastro e dell’apertura al pubblico del Palazzo Senza Tempo, con i cittadini e turisti che potranno visitare i locali dell’edificio di via Carraia dove la Fondazione Peccioliper ha allestito delle esposizioni che racconteranno e mostreranno la comunità locale e suoi personaggi.

Alle 20, poi, appuntamento con la “Cena Senza Tempo”. Nelle vie del borgo, chiuse al traffico, a cura degli operatori locali e organizzata dall’amministrazione comunale, una serata tra intrattenimento musicale, che è ripresa dalle 21.15 ancora con Valeri, Dalle Luche e Bernini, e prodotti gastronomici. Tutte le degustazioni erano in formula gratuita ed hanno segnanoto l’inizio di una Peccioli Senza Tempo che, proprio intorno al palazzo, unisce le forze e si mostra come comunità. Con le sua storia, i suoi racconti e le sue eccellenze.

Ultime Notizie

In stato di ebrezza alla guida, ritirata la patente

Alla guida in stato di ebrezza, una persona denunciata dai Carabinieri Durante i servizi straordinari di controllo del territorio effettuati anche nel fine settimana, la...

Pisa: derubato del portafoglio e minacciato con una ‘roncola’

Nel primo pomeriggio di ieri sabato 1 ottobre a Pisa, in zona Stazione una pattuglia della Squadra Volanti è intervenuta presso un esercizio commerciale,...

Pericolo sulla strada, alla guida senza patente

E' scattata la denuncia nei confronti di un incauto automobilista alla guida del veicolo senza la patente di guida. I Carabinieri della Stazione di Santa...

Covid, altri 162 contagi in provincia: i numeri comune per comune

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. 📊 I nuovi casi positivi sono 1.514...

Capannoli festeggia i diplomati con il massimo dei voti, ecco i nomi

Ieri in apertura del Consiglio comunale sono stati consegnati gli attestati di merito alle ragazze che a luglio scorso si sono diplomate con il...

Covid Toscana: oltre 1.500 nuovi casi, nessun nuovo decesso

Coronavirus, 1.514 nuovi casi, età media 53 anni. Nessun decesso. LE ULTIME 24 ORE A PISA E PROVINCIA: https://vtrend.it/covid-altri-162-contagi-in-provincia-i-numeri-comune-per-comune/ LE ULTIME 24 ORE IN TOSCANA (29 settembre...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Lupo avvistato in paese, si aggira fra le case

Negli ultimi tempi sono state molte le segnalazioni di lupi sul territorio dei Monti Pisani: l'ultima a San Giovanni alla Vena sulla Vicarese. Non lontano...

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Elezioni 2022: i risultati in Valdera comune per comune

Gli elettori hanno scelto: in Valdera netta vittoria del Centrodestra e in particolar modo di Fratelli d'Italia. I risultati comune per comune. SENATO. • Bientina. Cdx:...

Nasce a Bientina la Pro Loco e rilancia il paese

"L'obiettivo? Valorizzare Bientina e il suo territorio, la sua storia, la sua cultura, le sue tradizioni e tutte le sue tipicità".  Ieri sera 26 settembre, presso la...

Pontedera, ubriaco tenta di prendere a botte i collaboratori scolastici

Aggredisce due collaboratori scolastici: arrestato dai Carabinieri. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera (PI) hanno tratto in arresto in flagranza di reato un 23enne, accusandolo di resistenza,...

11enni schiaffeggiati e minacciati con una spranga di ferro a Ponsacco: individuati gli autori

Grave episodio di bullismo, i carabinieri di Ponsacco individuano gli autori: sono due ragazzini di dieci anni PONSACCO. Il 19 Settembre i carabinieri di Ponsacco...