30 C
Pisa
giovedì 26 Maggio 2022

Ordinanza anti-rumore a Pisa, l’ok di Confcommercio

Pisa, Confcommercio: “Bene la nuova ordinanza anti-rumore. No alla musica illegale”.

“Decoro, sano divertimento e rispetto della quiete pubblica: l’ordinanza antirumore pubblicata dal Comune va nella direzione che sosteniamo da sempre per coniugare la tutela del libero esercizio del commercio con il fondamentale rispetto delle regole” (CLICCA QUI). È favorevole il commento del direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli sulla nuova ordinanza comunale che disciplina l’uso di strumenti di amplificazione sonora e l’utilizzo di strumenti musicali nel centro storico di Pisa.

Direttore di Confcommercio Provincia di Pisa Federico Pieragnoli

“Una misura che permette di tutelare il lavoro di imprenditori, titolari e gestori di attività, bar, locali e ristoranti e che intende colpire tutti coloro che quelle regole non le rispettano. La movida è un fattore positivo e di attrazione per tutti, imprese, residenti e vivibilità della città, ma vanno estromessi tutti coloro che calpestano le regole, e l’ordinanza va proprio in questa direzione”.

“Auspichiamo davvero che l’ordinanza venga applicata e che possa agevolare il contrasto a quei fenomeni di abusivismo che anche la diffusione incontrollata di musica contribuisce ad alimentare. La città e i suoi locali sono in grado di accogliere clienti, cittadini, visitatori e turisti e dargli la possibilità di divertirsi nel pieno rispetto delle regole. Gli uffici di Confcommercio sono a disposizione per informare e dare supporto a tutte le attività e ai locali e assistere e dare consulenza a imprenditori, titolari e gestori per tutte le pratiche necessarie per lavorare nella piena legalità”.

“Una regolamentazione di assoluto buon senso, specialmente in vista della stagione estiva e del moltiplicarsi delle occasioni di convivialità e socialità all’aperto” afferma il presidente del Centro storico Confcommercio Pisa Massimo Rutinelli. “Veniamo da anni davvero difficili e ben vengano misure come questa che possono favorire una migliore fruibilità e un maggiore decoro del centro storico. Il nostro lavoro è condizionato da norme sempre più stringenti, e lo abbiamo toccato con mano nei momenti più duri della pandemia. Ma attività e locali di Pisa sono un baluardo per il rispetto delle regole. Allo stesso tempo confidiamo nel lavoro di forze dell’ordine e amministrazioni pubbliche per il contrasto alle attività abusive che contribuiscono ad alimentare quei fenomeni di degrado che rendono più insicuro il centro e in generale abbassano il livello della qualità della vita della città”.

Presidente del Centro storico Confcommercio Pisa Massimo Rutinelli

Fonte: Confcommercio Provincia di Pisa

Ultime Notizie

Giornata mondiale dei minori scomparsi, la Polizia di Stato di Volterra, Pontedera e Pisa si è mobilitata

In occasione della giornata mondiale dei minori scomparsi, che cade il 25 maggio, la Questura di Pisa e il Commissariato di Pubblica Sicurezza di...

54enne pontederese denunciato, minaccia e spintona la nipote che si ferisce

La pattuglia della Squadra Volanti sempre nella giornata di ieri ha denunciato alla Procura della Repubblica un 54enne di Pontedera, resosi protagonista per motivi...

Cumolo di reati: maltrattamenti, minacce e lesioni personali, 56enne arrestato

La Sezione Catturandi della Squadra Mobile della Questura ha rintracciato e tratto in arresto un 56 enne residente a Pisa, in esecuzione di decreto...

Ponsacco si accende con Fashion Style: la sfilata di moda sotto le stelle

Ponsacco si accende con Fashion Style:  la sfilata di moda sotto le stelle Appuntamento venerdì 27 maggio in via di Gello 85 dalle 19.30. Sei...

Pontedera, docenti spagnole in visita in Comune

Nell'ambito del progetto condiviso dall'istituto Gandhi di Pontedera con la scuola Picasso di Siviglia, questa mattina alcune docenti spagnole hanno visitato la città di...

Peccioli: interruzione energia elettrica, ecco dove

Venerdì 27 Maggio nel comune di Peccioli si effettueranno dei lavori ENEL. Come riporta una nota di "Sistema Peccioli", è prevista   un'interruzione dell'energia elettrica dalle...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore noto medico di famiglia

In Alta Valdera sono in molti a piangere la scomparsa del dottor Mireno Guerrieri. TERRICCIOLA. Si è spento all’età di 72 anni Mireno Guerrieri, per...

Pontedera, precipita dal terzo piano: codice rosso

L'uomo è volato giù dal balcone ed è atterrato sopra un'auto in sosta riportando numerosi traumi. Un uomo di origine straniera, 33 anni, è volato...

Auto sbanda e si ribalta in via Volterrana

Capannoli. L'incidente stradale è avvenuto questa mattina. Da alcune indicazioni ricevute, all'incrocio della farmacia in via Volterrana a Capannoli, a seguito di un urto tra due...

Cade dalla bici e sbatte la testa, trasportato al pronto soccorso

PECCIOLI. Un ciclista ha riportato un trauma cranico non commotivo. Caduta rovinosa di un ciclista nella tarda mattinata nel comune di Peccioli Il ciclista ha riportato...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Incidente in FiPiLi poco fa, traffico in tilt

L'incidente stradale è avvenuto intorno alle 9 di stamattina. Si tratta di un tamponamento. Tre feriti, soccorritori sul posto. Muoversi in Toscana ha segnalato un...