4.5 C
Pisa
martedì 18 Gennaio 2022

Omicron, tamponi molecolari: molte richieste, a volte inappropriate

L’appello dell’Usl Toscana Nord-Ovest: “Tampone molecolare solamente nei casi previsti dalla normativa”.

L’Usl Toscana Nord-Ovest fa sapere che in questi giorni si stanno registrando difficoltà nella prenotazione dei tamponi molecolari. “Come rilevano i diversi professionisti impegnati giornalmente nell’organizzazione dei servizi, si riscontrano molti casi di richieste inappropriate che vanno ad aggiungersi al già considerevole numero di esami determinati  per effettuare la diagnosi in persone con sintomi e per certificare la guarigione, necessaria per il rientro al lavoro”, spiega l’Azienda.

Per questo la ASL, rivolgendosi ai cittadini, chiede attenzione e raccomanda di richiedere il tampone molecolare solamente nei casi previsti dalla normativa e cioè per i quesiti diagnostici e per certificare la guarigione. La richiesta inappropriata di tamponi impedisce, a chi ne ha realmente bisogno, di prenotare la prestazione e causa un iper-afflusso.

Inoltre, la ASL rinnova anche l’invito a non recarsi in pronto soccorso, se non è strettamente necessario, ma raccomanda di contattare il medico curante che potrà indirizzare il paziente nel percorso più idoneo e a non presentarsi ai drive senza la prenotazione effettuata sul portale regionale.

La situazione generale e la maggiore contagiosità della nuova variante ha portato ad un eccesso di domanda e ha messo sotto stress tutte le strutture sanitarie.

La variante Omicron sta dilagando in tutta Italia mettendo a dura prova il sintema di effettuazione dei tamponi, in particolare in questi giorni di feste, come documentano i servizi giornalistici delle diverse testate.

Anche in Toscana, al pari di quanto accade nelle altre regioni, è spesso difficile prenotare un tampone molecolare, nonostante le singole ASL stiano mettendo in campo diverse azioni per aumentare la capacità ricettiva dei vari drive through. Nell’ultima settimana sono stati processati, nella ASL Toscana Nord-Ovest, 24 mila tamponi molecolari e i laboratori sono riusciti a garantire il referto entro le 24 ore, un dato che dimostra come tutto il sistema stia lavorando a ritmi serrati per soddisfare al meglio le richieste della popolazione.

Il portale dei tamponi ha registrato un traffico di oltre 600 persone al minuto. Nella sola giornata del 27 dicembre sono state emesse quasi 60 mila prescrizioni per tampone. Le Aziende Sanitarie della Toscana negli ultimi giorni hanno dovuto fronteggiare una richiesta di tamponi molto rilevante, conseguenza anche del diffuso ricorso ai test antigenici in occasione delle festività da confermare con tampone“, queste le parole del Presidente della Regione Toscana Eugenio Giani.

Ultime Notizie

Covid, muore pensionato di Calcinaia

Addio a un pensionato di Calcinaia deceduto con positività al virus. Nel bollettino Covid di ieri diffuso dalla Regione Toscana sono stati segnalati tre decessi...

Valdera, muore positivo al Covid

Lutto in Valdera. Addio a un pensionato di Bientina positivo al Covid. Tre decessi in provincia di Pisa sono stati segnalati nel bollettino Covid di...

Casi Covid, chiusa la Carducci di Santo Pietro Belvedere

Sospesa l'attività didattica in presenza alla scuola primaria di Santo Pietro Belvedere. Con ordinanza della Sindaca emanata in data odierna è stata prevista la...

Inaugurata a Caprona “La Nuova Pieve”: bar, ristorante e pizzeria

Un nuovo inizio per il locale gestito da Sokol Dylgjeri e Margherita Possenti. VICOPISANO. Caprona saluta il 2022 ritrovando uno dei suoi locali più apprezzati,...

Scuole chiuse a Montopoli, necessari lavori sulla rete idrica

Acque Spa ha comunicato che mercoledì 19 gennaio, dalle ore 8.30 alle 17.30, si renderà necessario sospendere l’erogazione idrica in tutto il capoluogo di...

Calcinaia, giovedì verrà interrotta l’energia elettrica per circa tre ore

Enel comunica ai suoi utenti che Giovedì 20 Gennaio, dalle ore 13.15 alle ore 16.30, verrà interrotta la distribuzione di energia elettrica a Calcinaia...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Valdera, donna stroncata da un malore improvviso in casa

Lutto per la scomparsa di Carmelina Garbino, stroncata da un malore improvviso a soli 59 anni. È scomparsa a 59 anni Carmelina Garbino, dipendente dell’Asl...

Malata da tempo prende il Covid e muore

La donna aveva 56 anni ed era residente nel comune di Calcinaia. Lascia il marito e un figlio Si è spenta Antonella Casigliani, 56 anni,...

Covid, muore 56enne della Valdera

Addio a un cinquantaseienne di Buti deceduto con positività al Covid. Quattro decessi in provincia di Pisa sono stati segnalati nel bollettino Covid di ieri...

Branco di ragazzi trasformano Pontedera in un ring

PONTEDERA. Rissa in via Rossini: sono volati calci e pugni tra una ventina di ragazzi, anche minorenni. Sono stati postati in rete dei video...

Muore positivo al Covid in ospedale

Addio a un pensionato della Valdera positivo al Covid. PONTEDERA. È morto Mario Mellini, 80 anni, pensionato, ex informatore medico scientifico. L’uomo era nato a...

Auto si ribalta nel tratto tra Santa Maria a Monte e Bientina

Bientina. Incidente poco dopo le 18,30 di oggi sabato 15 gennaio nel tratto che da Santa Maria a Monte conduce a Bientina. Una Ford...