11.7 C
Pisa
giovedì 18 Aprile 2024

Numerosi casi nonostante i pochi tamponi nel pisano ed in Valdera

14:30

COVID-19. Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 1° febbraio 2021, sono 156.

PISA: 24 casi di cui Cascina 9, Fauglia 1, Pisa 8, San Giuliano Terme 2, Vecchiano 1, Vicopisano 3.
ALTA VAL DI CECINA VAL D’ERA: 18 casi di cui Bientina 3, Calcinaia 6, Ponsacco 5, Pontedera 3, Santa Maria a Monte 1.

ALTRI DATI. I guariti ad oggi (1° febbraio) su tutto il territorio aziendale sono 42.761 (+123 rispetto a ieri). Per quanto riguarda i ricoveri per “Covid-19”, negli ospedali dell’Azienda USL Toscana nord ovest sono in totale 215 (ieri erano 212), di cui 27 (ieri 23) in Terapia intensiva. All’ospedale di Pontedera 14 ricoverati, di cui 1 in Terapia intensiva.

IL PUNTO SUI VACCINI. Per ciò che concerne le vaccinazioni anti-Covid prosegue il piano elaborato ed attuato dall’Azienda USL Toscana nord ovest che prevede in questa prima fase di raggiungere operatori del sistema sanitario e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (Rsa).

A ieri (31 gennaio) le vaccinazioni effettuate erano 25.652, di cui 16.758 per prime dosi, tra operatori sanitari (12.961), altro personale (814) e ospiti delle Residenze sanitarie assistenziali (2.983). Sono stati vaccinati 5.725 uomini e 11.033 donne.

Per quanto riguarda le fasce d’età la maggior parte dei vaccinati, a ieri (31 gennaio), apparteneva ancora alla fascia 50-59 anni: 4.380; segue la fascia d’età 40-49 con 2.982 vaccinati; quindi la fascia 60-69 con 2.821; poi la fascia 30-39 con 2.229; la fascia 20-29 con 1.585; la fascia 80-89 con 1.041; segue la fascia oltre i 90 anni con 883; ultima la fascia 70-79 con 811 vaccinati.

Questo anche il dettaglio del numero di somministrazioni nella zona Zona Pisana: 801 vaccinazioni di cui 247 seconde dosi. Il totale delle persone a cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino era a ieri (31 gennaio) di 8.894, corrispondente al 53,1% di coloro che avevano ricevuto la prima dose. La percentuale delle seconde dosi erogate nel  territorio Pisano è del 44,6%; e dell’Alta Val di Cecina Val d’Era di 54,9%. A ieri (31 gennaio) la percentuale degli ospiti delle strutture residenziali a cui sono state somministrate la prima e la seconda dose di vaccino è del 46,4% territorio pisano e  60,7% dell’Alta Val di Cecina Val d’Era di coloro che avevano ricevuto la prima dose.

 

 

Ultime Notizie

“Raccomandate urgenti da ritirare” ma era una truffa: paura per due anziani a Vicopisano

Chiama al telefono due anziani tentando di farli uscire di casa ed insinuarsi nell'abitazione, pericolo scongiurato a Vicopisano. Il figlio di una coppia di anziani,...

Modifiche alla viabilità verso l’ospedale Lotti di Pontedera per i Vespa World Days

In occasione dei Vespa World Days, nel giorno sabato 20 aprile, vi saranno modifiche alla viabilità rispetto al raggiungimento dell'ospedale Felice Lotti di Pontedera. L'Azienda...

Bonus Idrico per i residenti dell’Unione Valdera, ecco come ottenerlo

C’è tempo fino al 20 Maggio per fare domanda per il Bonus Idrico integrativo 2024 ed ottenere una riduzione della spesa annuale sostenuta per...

Bientina accoglie gli studenti del progetto Erasmus + dalla Grecia

Direttamente dalla Grecia, gli studenti e le studentesse sono arrivati nel borgo della Valdera grazie al progetto Erasmus +. Presso la Sala Consiliare del Comune...

Spaccia a 18 anni, pusher denunciato nel Pisano

Il ragazzo è stato denunciato in stato di libertà per detenzione di stupefacenti ai fini dello spaccio. I Carabinieri della Stazione di Navacchio (PI) hanno denunciato in stato...

Sciopero Geofor, possibili disagi, ecco quando

In vista dello sciopero, Geofor consiglia comunque di esporre i rifiuti della raccolta "porta a porta" secondo il calendario previsto. Geofor informa che la Federazione...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Vespa World Days: ecco come cambia la viabilità a Pontedera

Una quattro giorni di eventi, dal 18 al 21 aprile, che coinvolge Pontedera (dove Vespa è nata ed è prodotta ininterrottamente dal 1946) e...

Pontedera: spegne 103 candeline, tanti auguri Biagildo! [FOTO]

PONTEDERA. La grande festa, ricca di sorprese, con lo staff di Villa Sorriso. Ha compiuto 103 anni il signor Biagildo Biagi. Ha festeggiato il meraviglioso traguardo in...

Mattia non ce l’ha fatta, è morto a 26 anni dopo un malore in campo

E' un dolore atroce quello che ha colpito la comunità di Ponte a Egola e la società calcistica dove militava. Mattia Giani non ce l'ha...

Muore a soli 22 anni, sgomento in Valdera

CALCINAIA. Profondo cordoglio per la prematura scomparsa del giovane Riccardo Fadda.   E’ un dolore atroce quello che ha colpito la Valdera per la morte, a...

Muore a soli 30 anni, dramma in Valdera 

Pontedera si è svegliata colpita da un lutto che ha scosso l’intera comunità. Una tragedia per la quale non ci sono parole, un dolore che ha distrutto la...

Sapore e raffinatezza: Oro Restaurant, apertura ufficiale martedì 16 aprile, a La Rosa di Terricciola

A La Rosa di Terricciola sulla strada che dal cuore della Valdera conduce all’etrusca Volterra, tra le verdi colline toscane, sorge un nuovo gioiello...