29.6 C
Pisa
sabato 13 Agosto 2022

”Natura Amica” a cura della dottoressa Elisabetta Raimo

Via dolori e contratture, c’è Arnica!

Se siete amanti della montagna potreste magari avere, o avete già avuto, la fortuna di incontrare, nelle zone più soleggiate, un piccolo fiore del colore del sole, conosciuto ormai da tutti per la sua capacità di “scaldare” i tessuti, sciogliendo tensioni e contusioni. È l’Arnica montana, panacea dei traumi per eccellenza.

Le sue indiscutibili proprietà antiinfiammatorie e analgesiche la vedono da secoli la prima scelta naturale per dare sollievo a tutto l’apparato muscolo-scheletrico. Che si tratti di uno stiramento o strappo muscolare, di una contrattura o di una contusione anche importante, l’Arnica, usata prontamente e con una certa regolarità, attenua l’infiammazione e l’indolenzimento, favorendo il recupero della mobilità.

Di questi tempi, ad esempio, capita facilmente di soffrire di mal di testa, torcicollo o dolori alla schiena per quel colpo di freddo dato dell’aria condizionata, che può “stressare” all’improvviso la nostra muscolatura accaldata e farla irrigidire. Senza escludere poi la postura scorretta che involontariamente assumiamo lavorando o studiando, soprattutto negli ultimi tempi di smart-working, e per non parlare di tutte le forme reumatiche a cui, un po’ per età, un po’ per predisposizione, possiamo andare incontro. In tutti questi casi, alla base del dolore e dell’intorpidimento muscolare vi è una componente infiammatoria che può essere spenta efficacemente grazie alle proprietà di Arnica, che come tale non può mancare, ad esempio, nel “kit di sopravvivenza” di chi pratica un’attività sportiva più o meno intensa e che può incorrere in piccoli, ma frequenti infortuni (tendiniti, borsiti, talloniti. Inoltre, tra le potenti virtù attribuibili ai fiori di Arnica è difficile tralasciare l’attività antiecchimotica, da cui deriva l’eccelsa capacità di ridurre la formazione di lividi e di permettere il riassorbimento degli ematomi più profondi.

Ora, se da una parte l’esatto meccanismo che spiega l’attività di Arnica non è ancora del tutto chiaro e conosciuto, sicuramente lo sono i suoi effetti, la cui efficacia è indiscutibile anche agli occhi di chi generalmente è più scettico nel ricorrere alla terapia naturale.

Questa “star” del mondo naturale, dunque, permette di aiutare il nostro corpo a recuperare scioltezza e mobilità, agendo fin dalle prime avvisaglie, ma soprattutto senza appesantirlo con gli effetti collaterali tipici dei farmaci di sintesi, a cui è sempre meglio ricorrere solo quando considerati inevitabili.

Ultime Notizie

È morto il grande Piero Angela: per 70 anni sugli schermi degli italiani

E’ morto all’età di 93 anni, Piero Angela, uno dei più grandi giornalisti e divulgatori scientifici della nostra televisione: il cordoglio di un intero...

Ciclista 63enne investito da un’auto

L’uomo è stato investito quest’oggi: trasportato all'ospedale in codice rosso. CASCIANA TERME LARI – Un ciclista è stato investito da un’auto nella mattinata di oggi,...

Festa di compleanno finisce in tragedia: turista precipita da un muro e muore sul colpo

Il turista, di origine tedesca, è caduto da un muro durante la notte, forse a causa del troppo alcol: morto sul colpo, per lui...

Frontale tra auto e motorino: soccorsa una 15enne priva di sensi

Lo schianto ieri sera, la ragazza a terra priva di coscienza: trasportata al pronto soccorso. BUTI – L’incidente è avvenuto ieri sera – 12 agosto...

Acqua dalla piscina per domare le fiamme

Le fonti d’acqua naturale scarseggiano così, per domare le fiamme, i soccorritori ricorrono all’acqua di una piscina privata: anche grazie a questa operazione l’incendio...

Muore nota figura della politica locale

Se n’è andata una figura di riferimento nel mondo della politica e dell’impresa locale: due comunità in lutto. SAN MINIATO – A dare l’annuncio del...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia con la moto in autostrada: muore una coppia della Valdera

Una tragedia sulla A11: sbalzati giù dalla moto per un tamponamento, i due innamorati hanno perso la vita insieme. PONTEDERA – L’incidente è avvenuto ieri,...

Tragico incidente, ciao Eleonora ed Emanuele. Il cordoglio sui social

I due fidanzati, residenti in Valdera, hanno perso la vita in un drammatico incidente sull'A11. Fiume di messaggi di cordoglio per la scomparsa di Eleonora...

Valdera, malore fatale: muore a 49 anni

I soccorsi arrivati sul posto non ce l'hanno fatta a tenere in vita l'uomo, un 49enne italiano. Sul posto anche i carabinieri per gli...

Giovane ucciso a Pisa, l’omicida si è costituito: le dichiarazioni del sindaco Conti

 Il giovane è stato ucciso nel pomeriggio di ieri con un colpo di coltello, l’omicida si è costituito alla polizia: il sindaco Conti interviene...

“In Fi-Pi-Li c’è un veicolo contromano”. La segnalazione ieri sera

Più automobilisti della strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno hanno riferito di aver visto un veicolo viaggiare contromano ieri sera. Minuti di apprensione per la segnalazione di un veicolo contromano...

Il Sindaco si è sposato! A Matteo e Chiara l’augurio di uno straordinario futuro

Le nozze del Sindaco Matteo Franconi alla chiesa del Crocifisso di Pontedera È arrivato il grande giorno per il sindaco di Pontedera Matteo Franconi e...