13 C
Pisa
sabato 29 Gennaio 2022

Nascono a Volterra i turisti fidelizzati, gli albergatori ringraziano

L’amministrazione comunale ha accolto la proposta dell’Associazione Albergatori di Volterra che prevede la valorizzazione dei turisti fidelizzati, un segmento di turismo che costituisce un potenziale elemento di continuità.

L’iniziativa ha l’obiettivo di agevolare la presenza di turisti ricorrenti attraverso specifiche offerte destinate a coloro che, dopo aver soggiornato a Volterra ed essersi registrati, torneranno in visita nella nostra città.

“Fin dal primo momento – dichiara Viola Luti, assessora al Turismo di Volterra – abbiamo accolto con entusiasmo la proposta fatta dall’Associazione Albergatori perché, oltre a rafforzare il legame tra il settore pubblico e gli operatori privati e a creare nuove sinergie, rappresenta un incentivo a soggiornare a Volterra e a conoscere il patrimonio artigianale, eno-gastronomico, culturale e paesaggistico del nostro territorio. L’iniziativa, inoltre, conferma e valorizza le forme di accoglienza che caratterizzano il lavoro degli operatori della nostra città come rappresentato anche nel logo “Open Volterra”. La qualità dell’offerta e le attenzioni degli addetti del settore nei confronti dei visitatori fanno in modo che non si sentano soltanto dei turisti ma dei ‘cittadini temporanei’”.

“Il progetto, nato di concerto con l’Amministrazione Comunale – dichiara Patrizio Giannelli, presidente dell’Associazione Albergatori di Volterra – è stato sviluppato con l’idea di creare nuove forme di collaborazioni virtuose all’interno del nostro tessuto dell’accoglienza e sarà rivolto a tutti gli operatori professionali e non di questo settore. Per questo motivo ci teniamo molto che tutto ciò non sia visto come un progetto esclusivo dell’Associazione bensì come uno strumento per tutti e soprattutto che possa dare impulso a quel sentimento di “sentirsi a casa” verso chi è ospitato, anche per poco, a Volterra. Confidiamo quindi nella collaborazione di tutti gli enti/istituzioni ed associazioni di categoria per avere quel contributo fondamentale alla creazione di una sinergia “positiva” tra tutti gli operatori turistici del Comune di Volterra e della Val di Cecina”.

E]

Ultime Notizie

“Pontedera al buio, manca illuminazione in varie zone”

Fratelli d'Italia pone l'accento sulla questione illuminazione a Pontedera.  "A Pontedera da oltre due mesi l’illuminazione di notte in via Indipendenza e in altre zone come per esempio...

Ancora cinghiali sulle strade della Valdera

Arriva una segnalazione dal gruppo Facebook di Perignano. Cinghiali sulle strade, nelle campagne e in città: gli avvistamenti non si fermano e accendono la...

Occupanti abusivi rubano 8.000 euro di attrezzi

PISA. Arrestati due occupanti abusivi di un edificio abbandonato: avevano rubato oggetti per un valore di circa 8.000 euro. Pattuglie della Squadra Volanti della Questura...

321 nuovi casi Covid in Valdera

Ecco l'aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Valdera. I nuovi casi di Coronavirus accertati fra la popolazione della Valdera sono 321, così suddivisi: Terricciola...

“Riapertura Grillaia e ampliamento discariche? No assoluto!”

Terricciola SiCura: "Qui non esiste nessuna strategia politica, esiste solo la volontà di salvaguardare o meno i nostri territori e la salute dei cittadini". "Da...

Toscana, 9.713 casi Covid in più rispetto a ieri e 36 decessi (+2 a Pisa)

CORONAVIRUS. 9.713 casi in più rispetto a ieri, età media 36 anni. Trentasei i decessi. I ricoverati sono 1.461 (5 in più rispetto a...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia a Pisa: militare di 47 anni trovato morto

Trovato morto un militare di 47 anni nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni...

Tragedia in provincia di Pisa: scompare da casa, lo trovano morto

E' stato trovato morto l'anziano scomparso a Montecastelli Pisano, nel Comune di Castelnuovo Valdicecina. A lanciare l'allarme due giorni fa era stata la moglie, tornata a...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...

Non si ferma dopo aver urtato l’auto della Municipale, inseguito e raggiunto a Bientina dall’agente ferito

L’incidente poche ore fa tra Calcinaia e Pontedera: il camion non si è fermato ma l'agente, ferito, lo ha raggiunto con l’aiuto di un...

Si suicida con un colpo di fucile

L’uomo ha deciso di farla finita sparandosi con un fucile nel bosco. Si è tolto la vita con un colpo di fucile. Così è morto...