14.5 C
Pisa
martedì 11 Maggio 2021

Nardini (PD): Ceccardi né fascista né antifascista? Gravissimo

TOSCANA. La Consigliera Regionale del PD Alessandra Nardini interrviene in merito alle dichiarazioni della candidata alla Presidenza della Regione Susanna Ceccardi su antifascismo e fascismo, rilasciate a mezzo intervista.

Nardini dichiara: “Oggi, in un’intervista, la candidata della destra alla Presidenza della Regione Susanna Ceccardi, si dichiara equidistante da fascismo e antifascismo, definendola una questione superata. Penso che sia un fatto di una gravità straordinaria”.

La consigliera regionale del PD Nardini continua: “Io, invece, lo voglio dire con orgoglio: sono antifascista. Noi siamo antifascisti. Ha un senso eccome esserlo oggi, esserlo sempre. Io sono antifascista perché ho un giudizio inequivocabile su quella che fu la storia dell’Italia di allora e sono dalla parte della Resistenza, della Liberazione, delle partigiane e dei partigiani. Sono antifascista perché il mio faro è la Costituzione, i cui valori sono radicalmente antifascisti, e perché credo nella democrazia, nell’uguaglianza di tutti gli esseri umani, nella libertà di pensiero, di parola e di azione, nell’organizzazione libera dei cittadini e dei lavoratori. Sono antifascista perché non credo esistano razze, se non un’unica razza umana, e perché credo che le leggi razziali del ’38 siano una delle più grandi vergogne della nostra Storia. Sono antifascista perché penso che nessuno debba essere oppresso, perseguitato o ucciso per la sua provenienza, per il suo credo religioso o politico, per il suo orientamento sessuale. Sono antifascista perché credo che lo Stato non sia il padrone della vita di nessuno, perché sono contro il corporativismo, il culto machista, la divinazione della guerra. Sono antifascista perché, di fronte ai fenomeni di razzismo e di odio che stanno riemergendo, credo vada fatta una grande battaglia culturale fondata sull’uguaglianza. Sono antifascista perché credo che ciascuno di noi, ora e sempre, debba decidere da che parte stare, nel rispetto della memoria di chi ha dato la vita per consentirci di essere liberi”.

Nardini conclude: “Io sono antifascista, come italiana e come toscana e la nostra è una terra orgogliosamente antifascista. Per questo, cara Ceccardi, hai semplicemente confermato di essere completamente inadeguata a guidarla”.

Ultime Notizie

Passeggiata ecologica a Bientina

BIENTINA. La Polisportiva Quattro Strade in collaborazione con il Comune di Bientina ha organizzato la passeggiata ecologica.L'appuntamento è fissato per sabato 15 maggio, alle...

Vaccini, Astrazeneca esce di scena

Mentre in Italia e in Toscana iniziano i vaccini over 50, a livello europeo è stato definito lo stop di AstraZeneca.La Commissione Ue ha...

Infermieri, una campagna fotografica per ricordare le promesse mancate

L’iniziativa portata avanti dal sindacato degli infermieri in occasione della Giornata mondiale dell’Infermiere che si celebrerà il 12 maggio.“Nella Giornata mondiale dell'Infermiere la nostra...

Grande emozione per la riapertura del Teatro Era

PONTEDERA. Dopo mesi di stop a causa delle restrizioni contro il covid19, il Teatro Era ha ritrovato il suo pubblico.Domenica 9 maggio, alle ore...

Desk Valdera, Alderigi: “Rappresentare i bisogni di tutte le comunità”

CALCINAIA. In merito alla presentazione alla stampa del progetto ”Desk Valdera”(leggi QUI), si esprime anche il sindaco Cristiano Alderigi, assente all’incontro di ieri.Il sindaco...

Confermate Bandiere Blu per Marina, Calambrone, Tirrenia e Porto di Pisa

PISA. Confermate per l’estate 2021 le quattro Bandiere Blu per le spiagge di Marina di Pisa, Calambrone e Tirrenia e per il Porto di...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...