10.4 C
Pisa
giovedì 2 Dicembre 2021

Mezzo milione per studiare da casa

TOSCANA. Scuole chiuse, si studia a casa. La Regione Toscana ha deciso di destinare 500 mila euro alle scuole toscane per l’acquisto di tablet, portatili ed altri dispositivi necessari a
favorire la didattica a distanza. Le scuole poi provvederanno a dare gli strumenti in comodato gratuito alle famiglie che ancora ne risultano sprovviste.

L’esperienza Covid ci ha permesso di capire l’importanza della scuola, e di come non tutte le famiglie possiedono gli strumenti necessari per garantire il continuo degli studi anche da casa. “E’ un atto di attenzione e di garanzia di pari opportunità destinato ad aiutare concretamente il sistema scolastico toscano chiamato ad affrontare questa sfida”, afferma l’assessore ad Istruzione,
formazione e lavoro della Regione Toscana, Cristina Grieco. La finalità è quella di erogare alle istituzioni scolastiche dei contributi integrativi rispetto a quelli governativi affinché
nessuno studente rimanga senza strumenti e connessione necessari per la didattica a distanza”.

Ultime Notizie

Covid, nuovi casi: 26 nel Pisano, 18 in Valdera, 16 nel Cuoio, 8 in Val di Cecina

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi registrati in Toscana sono...

Muore protagonista delle rievocazioni storiche

Due i decessi legati al Covid in provincia di Pisa segnalati nel bollettino regionale di ieri. Una delle vittime è Fernando Sodini, 72 anni, molto...

Green pass, controlli a tappeto: polizia in bar e ristoranti

Un mercoledì sera di controlli congiunti da parte del Commissariato di P.S. e della Polizia Locale, al fine del rispetto delle normative anticovid, a...

Grillaia, la riapertura è vicina: “basta giochini politici, false aspettative e personalismi”

CHIANNI. La discarica è pronta a riaprire, l'amministrazione comunale di Chiannni interviene sulla vicenda, criticando duramente i sindaci di Terricciola e Lajatico. Riceviamo dal sindaco...

Aggredisce due carabinieri, obbligo di dimora per il 66enne

Arresto convalidato e obbligo di dimora per il pensionato di Chianni protagonista dell'aggressione ai danni di due carabinieri a Pontedera. Il giudice del Tribunale di...

Omicidio Checcucci, condannato a 16 anni il vicino di casa

CASTELFRANCO DI SOTTO. Condannato a 16 anni Luigi Cascino per l'omicidio di Roberto Checcucci. Arriva oggi la sentenza di condanna da parte della Corte di...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia a Capannoli: muore a 27 anni, lascia un bimbo piccolo

CAPANNOLI. Il giovane 27enne Mattia De Santi lascia la famiglia e un figlio piccolo. Inutili i soccorsi.  Il giovane 27enne non viveva in paese da un...

Muore insegnante di 46 anni, una malattia l’ha portata via

CASTELFRANCO. Se ne è andata a 46 anni l'insegnante di sostegno Ilaria Carmignani. Ilaria Carmignani se ne è andata troppo presto, a causa di...

Scontro mortale auto-furgone: perde la vita padre di 32 anni

MONTESCUDAIO. Incidente mortale in provincia di Pisa. Diversi feriti trasportati in ospedale.  Ieri sera, poco prima delle 20 nel Comune di Montescudaio, in Via dei...

FiPiLi, disgrazia: cagnolino investito in superstrada

Nella giornata di ieri, un cane è stato investito in FiPiLi e purtroppo è deceduto. Il proprietario lo aveva cercato tutto il giorno.  Queste le...

Scontro auto-furgone: peggiorano le condizioni di moglie e figli

L’incidente era avvenuto poco prima delle 20.00 di ieri: morto sul colpo il padre di famiglia.  Peggiorano le condizioni di moglie e figli ricoverati...

Fuga nella notte su un’auto rubata: 4 minorenni finiscono fuori strada

BUTI. Fermati dopo un breve inseguimento quattro minorenni che erano a bordo di un’auto rubata. Quattro minorenni, tra i 14 e 17 anni, sono stati...