7.7 C
Pisa
lunedì 28 Novembre 2022

Mercato a San Romano, botta e risposta Anva Confesercenti – Capecchi e Martinelli

Criticità al mercato di San Romano e Piano del Commercio.

Il mercato ambulante settimanale di San Romano è in gravissime difficoltà. Abbiamo ormai sei mesi fa presentato al Comune di Montopoli, nello specifico all’assessore Valerio Martinelli ed al Suap, le proposte degli operatori per migliorare la situazione.

Nessuna risposta. Un silenzio che ci lascia davvero senza parole perché grava esclusivamente sulle spalle degli ambulanti che stanno facendo di tutto per salvare il proprio posto di lavoro“.

E’ il responsabile Anva, il sindacato ambulanti di Confesercenti Toscana Nord, Claudio Del Sarto a raccogliere il grido di allarme degli operatori del mercato settimanale di San Romano.

Comprendiamo i problemi tecnici che possano avere gli uffici di una piccola amministrazione come quella del Comune di Montopoli – incalza Del Sarto -, ma questo non giustifica il fatto che non abbiamo avuto alcuna risposta ad una serie di proposte che avevamo formulato in una riunione il 10 maggio scorso. Da quella data abbiamo avuto alcuni confronti con l’assessore Martinelli ma senza mai entrare nello specifico delle richieste che gli operatori ritengono fondamentali per salvare il loro lavoro“.

Il responsabile Anva Toscana Nord ribadisce quanto già proposto al Comune di Montopoli nella riunione della primavera scorsa.

Sono quattro i punti che riteniamo fondamentali per dare nuova linfa al mercato che si svolge il mercoledì in piazza della Costituzione. Innanzitutto l’assegnazione di posteggi di dimensione 8 metri per 5, ad esclusione di tre che dovranno essere invece 11 metri per 6. Poi un posizionamento dei banchi dalla fontana alla fine della piazza, lasciando piazza del Fontanello libera ad uso parcheggio con disco orario. Infine l’assegnazione dei posteggi vacanti attraverso un bando che preveda tipologie merceologico ad oggi assenti“.

La conclusione di Claudio Del Sarto. “Chiediamo un incontro immediato con l’amministrazione comunale per chiudere questa vicenda che si trascina da molti mesi a solo svantaggio degli operatori ambulanti di San Romano ma anche dei clienti della frazione che vedono il loro mercato scadere giorno dopo giorno“.

Stupore da parte del sindaco Giovanni Capecchi e dell’assessore alle  attività produttive, promozione e sviluppo del territorio Valerio  Martinelli per il comunicato di Confesercenti Toscana nord apparso oggi sulle testate locali, dove viene criticata l’amministrazione comunale  per un supposto “silenzio” in merito alle criticità del mercato di San  Romano.

Nessun silenzio da parte nostra, ma sempre e solo leale  collaborazione, nel rispetto dei rispettivi ruoli, con l’associazione di categoria. Siamo stupitihanno dichiarato Capecchi e Martinelliche Confesercenti, con il suo referente Claudio del Sarto, con cui da anni dialoghiamo e collaboriamo non solo per le necessità dei mercati ma per tutto il tessuto commerciale del nostro territorio e per il CCN di San Romano abbia deciso di scegliere la via del confronto sulla stampa al posto di chiedere un incontro con l’ufficio o con gli Amministratori,  cosa che peraltro avevamo suggerito“.

L’ufficio del SUAP, con il suo responsabile Arch. Fausto Condello, ha preso in carico da tempo le istanze rappresentate dall’associazione di categoria e dagli ambulanti del mercato di San Romano e le criticità emerse e ha avviato il processo amministrativo per la predisposizione del nuovo Piano del Commercio del Comune per rispondervi e risolverle. Un processo che coinvolgerà tutti gli attori coinvolti e gli interessati. Peraltro, viste le richieste presentate dagli ambulanti del mercato di San Romano sul posizionamento e le dimensioni dei singoli stalli – in modo da poter valutare un eventuale ampliamento dei parcheggi – nel corso di una riunione preliminare al processo di elaborazione del documento, tenutasi nell’aprile scorso, l’ufficio ha  dato incarico a un tecnico esterno per la redazione del rilievo celerimetrico della piazza della Costituzione per permettere all’ufficio di realizzare il progetto del nuovo assetto dei posteggi e dei parcheggi che sarà parte integrante del nuovo piano del commercio“.

La macchina amministrativa ha i suoi tempi e le sue forme per poter  intervenire su determinate necessità e istanze aggiungono il sindaco e l’assessore Martinellispecialmente quelle che per legge richiedono processi e atti specifici non elaborabili in poco tempo. Va aggiunto poi il fatto che l’ufficio del SUAP del nostro Comune è attualmente sotto-dimensionato in termini di personale e deve far fronte a molteplici obiettivi anche di altri settori, cui l’Arch. Condello sta dando seguito“.

L’amministrazione comunale non si è mai sottratta al confronto sia in incontri organizzati che per le vie brevi e anzi ha sempre cercato di incentivare la condivisione delle scelte e i processi partecipativi necessari con tutti gli stakeholder e gli attori sociali coinvolti, comprese le associazioni di rappresentanza e categoria. Anche in questo caso, visti gli ultimi molteplici solleciti, l’Amministrazione comunale aveva suggerito di convocare un incontro di aggiornamento e confronto con l’ufficio competente“.

Ci siamo sempre dimostrati disponibili al confronto e alla comprensione delle esigenze degli operatori ambulanticoncludono Capecchi e Martinellie potremmo elencare molti episodi concreti di attenzione a queste, come sa bene anche Claudio del Sarto, così come con tutti coloro che ci presentano legittimamente richieste ed istanze. Ci auguriamo che questo episodio sia solo momentaneo e si possa continuare a lavorare in sinergia e secondo i principi di leale collaborazione, non gettando al vento anni di lavoro condiviso“.

Fonte: Confesercenti Toscana Nord – Comune di Montopoli in Val d’Arno

Ultime Notizie

Geofor, possibile sciopero il 2 dicembre

Possibile giornata di sciopero venerdì 2 dicembre. La Federazione della Unione Sindacale di Base e la Confederazione COBAS hanno annunciato una giornata di sciopero, prevista...

Ponte ciclopedonale a San Rossore, approvato il progetto definitivo

Assessore Dringoli: “Opera fondamentale per la cicloposta del Tirreno. Lavori aggiudicati entro fine 2022”. PISA. Approvato dalla Giunta comunale di Pisa il progetto definitivo per...

Lavori in Fi-Pi-Li, tre chiusure notturne della carreggiata

Si parte dalle dieci di domani. Chiusure necessarie per consentire i lavori. Per lavori sulla pavimentazione si segnalano le seguenti chiusure della carreggiata tra gli svincoli...

È morto il direttore dell’osservatorio gravitazionale europeo di Cascina

Scienza in lutto. CASCINA. Si legge sul sito ufficiale di Ego: "Con profondo dolore e grande cordoglio comunichiamo che il direttore di EGO, Stavros Katsanevas,...

Terricciola: 30° Festa della terza età, i Carabinieri incontrano gli anziani

Continuano gli incontri dei Carabinieri nell’ambito della campagna di sensibilizzazione, avviata dal Comando Provinciale di Pisa, a favore degli anziani. TERRICCIOLA. Il comandante della Stazione...

Beni confiscati alla mafia: l’esempio di Montopoli al convegno di Firenze

"Grazie al bando regionale ristruttureremo il nostro centro antiviolenza”. MONTOPOLI IN VAL D'ARNO. Questa mattina l'amministrazione comunale di Montopoli è stata chiamata a Firenze in...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Cucciolo di cane smarrito a Terricciola, l’appello social del proprietario per ritrovarlo

L’appello social del padrone per ritrovarlo. TERRICCIOLA. Un cucciolo di cane è scomparso dal distributore Aquila de La Rosa di Tericciola. L’appello social del padrone: “Questo...

Valdera, auto fuori controllo si schianta contro panchine

L'incidente stradale si è verificato nella notte tra sabato e domenica nel centro di Fornacette. Il conducente ha perso il controllo dell'auto nel centro di...

Morta carbonizzata nel camino: la vittima è Nonna Giovanna, star di TikTok

Giovanna Malfatti, Nonna Giovanna su TikTok, è la vittima del tragico incidente avvenuto ieri sera nella frazione di Cascina. CASCINA – La vittima dell’incidente avvenuto...

Cade nel caminetto acceso, muore carbonizzata

Tragedia in provincia di Pisa nella serata di oggi 23 novembre nel comune di Cascina.  Una persona di 91 anni è morta carbonizzata dopo essere...

Ciclisti travolti da un’auto, trovato il pirata della strada

Un 25enne denunciato per i reati di fuga ed omissione di soccorso dopo aver provocato un sinistro stradale, nonché lesioni personali. https://vtrend.it/con-lauto-travolge-3-ciclisti-poi-scappa-e-caccia-al-pirata-della-strada/?fbclid=IwAR15haNC4gyFHHoYib-if_0dfxqKEc8unKLF5UR17W2IqRSvhoy7WXwkKFA Circa l'investimento avvenuto nella mattinata...