20.7 C
Pisa
giovedì 30 Maggio 2024

Logge dei Banchi Pisa, al via: “Gioco culturale”, alla scoperta della Sardegna

14:13

Sabato 18 maggio, dalle 10 alle 18, le Logge di Banchi di Pisa diventeranno il centro del gioco culturale e del divertimento della città.

Sabato 18 maggio, dalle 10 alle 18, le Logge di Banchi di Pisa diventeranno il centro del gioco e del divertimento della città. Organizzato e promosso dall’Associazione Culturale Sarda Grazia Deledda, dall’Associazione Alipes e dal Circolo Primavera, in collaborazione con l’assessorato alla Cultura del Comune di Pisa, l’evento è inserito nel progetto GREAT (Gioco Responsabilità Educazione Apprendimento per Tutti) e si propone di valorizzare l’importanza del Gioco in ogni ambito sociale e culturale.

L’importanza del gioco è riconosciuta persino dalla Convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (articolo 31): attraverso il gioco, i bambini, e non solo loro, comunicano, apprendono, esplorano la realtà esterna, gestiscono le emozioni, programmano e creano progetti, si relazionano con gli altri e sviluppano la propria creatività. Il progetto è nato anche con lo scopo di coinvolgere e dare visibilità a quelle numerose associazioni e realtà che da molti anni si dedicano al gioco e ne diffondono il valore e l’utilità creando una sinergia di azioni e interventi finalizzate ad utilizzare il gioco anche come “azione formativa”.

“Attraverso l’utilizzo di giochi che raccontano geograficamente, culturalmente la Sardegna sarà possibile conoscere luoghi e attività culturali tipici della tradizione sarda ma in forma simpatica e coinvolgente”. Così Sandra Capuzzi, presidente dell’associazione sarda Grazia Deledda. Inoltre questo progetto dimostra che è possibile  organizzare eventi che coinvolgano più associazioni su un tema importante come quello del gioco che oggi è considerato con più attenzione anche in ambiti più scientifici.

Rachele Imperio presidente dell’Associazione Alipes sottolinea che “tramite una serie di azioni integrate che valorizzino il gioco e l’educazione non formale come strumenti e metodologie per la promozione dell’agio e la prevenzione del disagio. Queste metodologie saranno utilizzate per il coinvolgimento attivo degli anziani e giovani a rischio di isolamento sociale e di impoverimento culturale sostenendo processi di auto-responsabilizzazione e protagonismo”. Gaetano Spagnuolo, presidente del Circolo Primavera aggiunge: “Tramite questo processo di emporwerment e di riscoperta delle proprie abilità e competenze da realizzare attraverso metodologie ludiche, intendiamo favorire e sostenere i processi di crescita personali che producano un effetto moltiplicatore e un impatto positivo all’interno delle proprie comunità creando nuove reti sociali e legami solidali”.

Questi i giochi, le attività e le associazioni che saranno presenti a “Pisa in Gioco” nella giornata di sabato:
– OxyzO Orizzonti Ludici -Tana dei Goblin Pisa, con giochi da tavolo per tutte le età e gusti,
– OrangeTeam LUG Group, con i famosissimi mattoncini colorati
– Circolo Scacchistico La Torre, per gli appassionati degli scacchi e delle sue strategie;
– Pisa Go Club: con l’antico e affascinante gioco del GO;
– Simone Palandri, l’artigiano del legno con i suoi “giochi futuristici dal passato”;
– Misericordia di Pisa, che svolgerà simulazioni di soccorso per le scuole;
– associazione pedagogica Violaciocca con laboratori per bambini.
Inoltre, vi saranno sezioni dedicate ai:
– giochi della tradizione regionale sarda (curati dall’associazione Grazia Deledda) “Fumetti in Gioco”, a cura del Circolo Primavera;
– “spazio morbido” per i più piccoli, a cura dell’associazione Alipes. Oltre a tutto questo, ci sarà una intera sezione curata dalle scuole, che parteciperanno con progetti e creazioni incentrate sul gioco: saranno presenti gli studenti del Liceo Artistico “Russoli” di Pisa e Cascina e l’Istituto Comprensivo “Gamerra” di Pisa. Fonte: ufficio stampa comune di Pisa

 

Ultime Notizie

“Discarica orfana di Santo Pietro Belvedere: il caso è ancora aperto”

Il Consigliere della Lega, Antonio Nanna, affronta la questione della discarica “orfana” di Santo Pietro Belvedere. CAPANNOLI – Il Consigliere della Lega, Antonio Nanna, affronta...

Ottica Simonelli Ponsacco: quel sogno sta per concretizzarsi, l’inaugurazione del nuovo centro

Sabato 1 giugno, un nuovo capitolo nella storia della famiglia Simonelli verrà scritto con l'inaugurazione del nuovo centro polivalente di Ottica Simonelli. SPONSORIZZATO https://youtu.be/ZBgKqlr4g-U Come anticipato da...

Piscina Pontedera: via alla stagione estiva con corsi e attività dedicati al sociale

La piscina comunale inaugurerà la stagione estiva il prossimo 1 giugno: tante le attività e i corsi dedicati agli utenti di tutte le età,...

Auto in zona Torre di Pisa violate dai ladri

Ladri spaccano un’auto in zona Torre pendente a Pisa: non la prima volta che accade in città, soprattutto i turisti a essere presi di...

Fiorentina beffata ai supplementari: sfuma (ancora) il sogno Conference

Due finali europee perse in due anni: la Fiorentina dice addio al sogno Conference League, beffata dall’Olympiakos ai tempi supplementari. ATENE – Finale amaro per...

Neonato trovato morto tra gli scogli: arrestata la nonna con accusa di omicidio

Un neonato è stato ritrovato senza vita in uno zaino tra gli scogli: la nonna accusata di omicidio; il padre, residente in Toscana, sarebbe...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Annamaria, da Volterra a “Il Contadino Cerca Moglie”

Annamaria, una dei protagonisti dell'edizione 2024 de "Il Contadino Cerca Moglie", ha 26 anni e viene da Volterra. Tra i protagonisti di "Il Contadino Cerca...

Muore bimba di 9 mesi, dramma a Cascina

PONTEDERA. Un dramma che lascia senza parole. Come riporta il quotidiano Il Tirreno, la piccola non ce l'ha fatta.  Una notizia che lascia senza fiato, una...

Schianto in moto, muore 52enne di Calci: chi era la vittima

Il 52enne è morto sul colpo dopo lo schianto contro il guardrail: era il titolare di un ristorante a Calci. CALCI – Lo schianto fatale...

Bocelli fa 30 anni di carriera: 3 giorni di concerti a Lajatico, tra gli ospiti anche Sinner

Bocelli festeggia 30 anni di carriera al Teatro del Silenzio di Lajatico: tanti i nomi degli ospiti, dal mondo della musica e non solo. LAJATICO...

Incidente a Pardossi, giovane in un fosso con la moto che prende fuoco

L'incidente stradale si è verificato nella serata di ieri, lunedì 27 maggio. Un incidente stradale si è verificato poco dopo le 23 di ieri, lunedì...

E’ morto Dj Franchino

Si è spenta per sempre la leggenda Franchino. E' morto a 71 anni Dj Franchino, pseudonimo di Francesco Principato. Lo annunciano la famiglia e gli...