18.3 C
Pisa
venerdì 18 Giugno 2021

Litorale e turismo accessibile: il Comune a fianco di Alba Big Fish per il progetto ”Anch’io vado in vacanza”

PISA. L’assessore alla disabilità, Sandra Munno, ha partecipato a Marina di Pisa alla presentazione della campagna di raccolta fondi, promossa dalla sezione soci Coop di Pisa in collaborazione con l’associazione L’Alba, volta a realizzare alcuni alloggi attrezzati per la disabilità nello stabilimento balneare Big Fish, il primo in Italia co-gestito da persone con disagio psichico.

L’obiettivo della campagna è quello raccogliere la cifra necessaria per la realizzazione di 6 appartamenti adatti a persone con disabilità, che permetteranno ai ragazzi, alle loro famiglie e alle persone con fragilità di passare periodi di vacanza senza le difficoltà organizzative e le fatiche di andare e venire dalla città. Il progetto, chiamato ‘Anch’io vado in vacanza’, è patrocinato dal Comune di Pisa.

«L’iniziativa che stiamo promuovendo – ha dichiarato l’assessore alla disabilità, Sandra Munno – è l’esempio esatto di quello che intendo dire quando sostengo che le barriere alla disabilità non possono né devono superarsi solo con interventi delle istituzioni, non possono solo essere calati dall’alto, ma devono trovare soluzioni  con la partecipazione attiva di tutti. E quando dico tutti intendo riferirmi anche alle persone  che vivono la disabilità, per valorizzarne le competenze, renderle protagoniste dei progetti e regalare loro un futuro e una speranza di vita indipendente. Per cui, grande sostegno a questo progetto. Un ringraziamento alla Fondazione Il cuore si scioglie, alla sezione Coop di Pisa e all’associazione L’Alba che promuovono la raccolta fondi, e a tutti gli attori che sostengono questa iniziativa».

La raccolta fondi rientra nell’ambito dei progetti Pensati con il cuore, la campagna di crowdfunding della Fondazione Il Cuore si scioglie, nata per sostenere i progetti delle associazioni del territorio. Per avere maggiori informazioni sul progetto a contribuire a realizzarlo è possibile visitare la pagina www.eppela.com/pensaticonilcuore.

Nella giornata di lunedì, 10 maggio, si è invece svolto un incontro a Palazzo Gambacorti tra l’assessore Munno e i rappresentanti dei balneari di Confcommercio Pisa e Confesercenti Toscana Nord. Erano presenti Fabrizio Fontani, presidente di Sib Confcommercio Pisa, Donatella Fontanelli, responsabile sindacale di Confcommercio Pisa, Gianluca Tiozzo, presidente pisano dei balneari Confesercenti Toscana Nord, e Giulio Garzella, coordinatore sindacale di Confesercenti Toscana Nord.

«L’incontro – dichiara l’assessore Munno – è servito per fare il punto, insieme alle associazioni di categoria, sull’accessibilità alle spiagge in vista della stagione balneare. L’impegno della  amministrazione è di tenere alta l’ attenzione affinché il litorale sia una meta turistica appetibile per tutti e quindi promuovere iniziative e progetti per un turismo accessibile. A questo incontro ne seguiranno altri per monitorare la situazione, coniugando  le reciproche istanze degli operatori e degli utenti».

Ultime Notizie

Rubavano gioielli e pietre preziose in abitazioni: arrestate le due ladre

Ricettazione continuata in concorso, è questo il capo d'accusa ascritto a due donne arrestate quest'oggi dai Carabinieri.SAN MINIATO. I Carabinieri della Compagnia Carabinieri di San...

9 ore sotto torchio, poi crolla: ”Sono io l’assassino di Maria Kristina Novak”

E' Francesco Lupino l'assassino di Maria Kristina Novak.  Lo scorso 23 marzo nel giallo della scomparsa della Novak, che lavorava in un night di Altopascio...

Mix vaccini, funziona? Sono sicuri?

Questa è la domanda che molti si pongono, soprattutto coloro che ne dovranno fare uso e a cui è stata somministrata come prima dose...

Pisa, Volterra e Valdera quasi libere dal Covid: appena 5 nuovi casi

COVID-19. 11 nuovi casi positivi nell’Asl Toscana nord ovest.PISA: 3 nuovi casi positivi; Tamponi eseguiti: 290 tamponi molecolari e 97 test rapidi;Numero di guarigioni: 4; Vaccinazioni complessivamente effettuate: 61.563 prime dosi...

Fiamme sul Serra: “Non salite sul monte”

Un incendio si è sviluppato nel pomeriggio di giovedì 17 giugno sul versante calcesano del Monte Serra.Le fiamme si sono sviluppate nel territorio comunale...

Litorale pisano ritarda l’apertura, imprenditori infuriati

Chiusura del Lungomare ritardata per la cartellonistica: imprenditori infuriati, riporta un comunicato stampa di Confcommercio. "Intervenga il sindaco, perché si apra già da venerdì sera! Mi...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...