23.9 C
Pisa
martedì 27 Luglio 2021

Lavori sull’acquedotto: stop alle perdite grazie alle nuove condotte

CAPANNOLI. Si è concluso nei giorni scorsi, nel pieno rispetto del crono programma iniziale, l’importante intervento sull’acquedotto a Santo Pietro Belvedere, realizzato da Acque SpA, in stretta sinergia con l’amministrazione comunale di Capannoli.

Un lavoro significativo, progettato da Ingegnerie Toscane, che nel complesso ha interessato sei strade, con oltre un chilometro di nuove condotte idriche adesso in funzione. Le attività hanno riguardato principalmente la condotta di distribuzione passante per via Pinete, oltre alle sue diramazioni laterali nelle vie Foscolo, Giusti, Fucini, Fermi e Mameli.

“L’intervento – ricorda il presidente di Acque, Giuseppe Sardu – iniziato nel novembre scorso, ha comportato un investimento da 400mila euro, e si era reso necessario per ammodernare la rete idrica, alla luce delle condizioni delle tubazioni piuttosto datate e soggette a frequenti rotture”. In via Pinete sono stati posati 700 metri di condotte in ghisa sferoidale (materiale più resistente rispetto al passato), e con un diametro superiore a quello delle vecchie tubazioni.

“Questo – aggiunge Sardu – consentirà ora un servizio migliore non solo in termini di qualità e continuità, con l’eliminazione delle perdite, ma anche di portata”. Con l’occasione sono state sostituite anche le tubazioni nelle vie adiacenti, per una lunghezza di ulteriori 300 metri, e sono stati realizzati ex novo tutti gli allacci d’utenza. Nei prossimi mesi, trascorsi i necessari tempi di assestamento, saranno infine riasfaltati i tratti di strada interessati dai cantieri.

“Quello che si è appena chiuso – commenta la sindaca di Capannoli, Arianna Cecchini – è un intervento che era molto atteso dalla cittadinanza di Santo Pietro Belvedere, in una zona che soffriva da tempo di continue rotture a causa delle condotte vetuste. I miei ringraziamenti vanno da un lato ai residenti per la pazienza e la collaborazione durante i lavori, e dall’altro ad Acque ed all’impresa esecutrice, che rispettando i tempi previsti, e senza particolari criticità, hanno portato avanti un grosso investimento”. “L’intervento a Santo Pietro si inserisce nel quadro delle attività programmate da Acque SpA di concerto – si riporta nel documento del gestore – con l’amministrazione comunale di Capannoli, allo scopo di ammodernare, tratto dopo tratto, l’acquedotto locale, anche con particolare attenzione alle frazioni”.​

Ultime Notizie

Marina di Pisa: revocato il divieto di balneazione, riapre il tratto di spiaggia

MARINA DI PISA. Era stato imposto il divieto di balneazione, per la zona di via Tullio Crosio, incrocio Piazza Viviani, al termine di via...

Continua la rassegna ”Itaca”, Venerdì il terzo appuntamento al Teatro di via Verdi

Venerdì 30 luglio alle 19:00 al Teatro di Via Verdi di Vicopisano, nell'ambito della rassegna culturale Itaca, verrà presentato il libro di Massimiliano Razzano, ''Ascoltare il...

Pronto Soccorso: non si fanno tamponi

Forse qualcuno non l'ha ancora capito: al pronto soccorso i tamponi non si fanno. L'Azienda USL Toscana nord ovest lancia l'appello.In nessun Pronto Soccorso si...

Il Comune introduce nuovi aiuti per le famiglie in difficoltà a causa della pandemia

MONTOPOLI. Il Comune ha deciso di implementare il sostegno introdotto dal Governo, per chi si trova in difficoltà a causa della pandemia di Covid-19. "La...

La famiglia granata si allarga ancora, 2 nuovi giocatori in arrivo

PONTEDERA. Due nuovi arrivi in casa granata, si tratta di due giovani classe 2001. Una nuova punta e un nuovo portiere in arrivo nella...

Raccapricciante, si smaltisce a cielo aperto a due passi dal centro di Pontedera

PONTEDERA. Sembra che l’indecoroso smaltimento di rifiuti in luoghi non autorizzati anche di grosso volume non ci abbandoni, un’altra segnalazione giunge a VTrend da...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...