30.4 C
Pisa
mercoledì 10 Agosto 2022

“L’amministrazione è riuscita a far scappare il calcio da Cascina”

CASCINA. Le dichiarazioni di Dario Rollo e Lorenzo Peluso, consiglieri comunali del gruppo ‘Valori e Impegno Civico Dario Rollo’.

“A Cascina è sparito il calcio ‘di livello’ – denuncia a gran voce Dario Rollo consigliere comunale del gruppo ‘Valori e Impegno Civico Dario Rollo’, ex sindaco reggente e grande tifoso della squadra locale. Gli ultimi appelli di aiuto lanciati dal presidente Valerio Sisti del Cascina Asd, associazione calcistica che milita in serie D, non sono stati ascoltati dall’attuale amministrazione comunale e così il titolo ha lasciato Cascina per ‘accasarsi’ nella vicina Ponsacco”.

“Un’amministrazione comunale assente che non ha posto alcuna attenzione all’importante realtà sportiva che la città aveva la fortuna di avere. Non sono bastati i grandi risultati sportivi ottenuti negli ultimi anni da parte del Cascina Asd per far si che lìattuale amministrazione si adoperasse per risolvere alcuni problemi impiantistici e di sostegno finanziario. L’amministrazione non è riuscita a garantire l’utilizzo di spazi per gli allenamenti alla prima squadra e alla juniores né ha effettuato lavori necessari allo stadio ‘Redini’ per la prossima stagione di serie D”, continua Dario Rollo.

“L’attuale giunta comunale non ha ancora dato seguito all’iter avviato dalla passata amministrazione in merito alla riqualificazione dell’intera area sportiva ‘Spazzavento’, ma ha utilizzato quell’iter per giustificare la proroga di 3 anni nella gestione degli impianti senza pubblicare bando di gara pubblica. Anziché unire diverse società sportive del territorio al fine di creare un percorso duraturo e che traguardasse al futuro, l’attuale amministrazione ha preferito agevolare l’attuale gestore degli impianti. Quest’ultimo che ha visto anche approvarsi lavori nell’area ‘ex campi di tennis’ usando ‘escamotage’ per superare i vincoli urbanistici. Il calcio di serie D e la squadra Cascina Asd era di tutta la città, invece ci sono personaggi nella nostra comunità che vorrebbero tutto, il calcio e anche il nome ‘Cascina’, facendo fallire le iniziative vincenti di altri gruppi”, sottolinea Dario Rollo.

“Tra due anni si festeggerà il centenario della nascita del calcio a Cascina e questa amministrazione è riuscita nell’impresa di farlo fallire e farlo scappare dal nostro territorio. Nel 1959 il Cascina si laureò Campione d’Italia Dilettanti. Chissà cosa penseranno quei campioni che portarono un titolo così importante nella nostra città vedendo oggi il fallimento del calcio per colpa di questa amministrazione”, conclude Dario Rollo.

Fonte: Dario Rollo – Consigliere Comunale Lista ‘Valori e Impegno Civico Dario Rollo’

Ultime Notizie

Covid, 1.397 i nuovi casi in Toscana e altri 9 decessi. Ricoveri in calo

CORONAVIRUS. 1.397 i nuovi casi. Età media 48 anni. Nove i decessi. I ricoverati sono 562 (12 in meno rispetto a ieri), di cui 22...

Covid, altri 162 nuovi positivi tra Pisa e provincia

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 1.397 su...

Peccioli e Creta, un anno di gemellaggio tra donatori di sangue

La fiamma del dono alimenta il primo anno di gemellaggio tra il Gruppo Fratres di Fabbrica e i "fratelli" Donatori di Vita di Rethymno. È passato...

Il ciclismo toscano piange la scomparsa di Giuliano Baronti

"Dopo una breve malattia, stanotte è arrivato l'ultimo sospiro di questo grandissimo appassionato di ciclismo", lo si apprende dalla Federazione Ciclistica Italiana. "Tutto il ciclismo...

Iride compie 107 anni e sconfigge anche il virus

Centosette anni e non dimostrarli, né sentirli: auguri Iride! Iride Cordani sconfigge il Covid e taglia con disinvoltura il traguardo dei 107 anni. Circondata dall'affetto della...

A Cascina il Municipio è illuminato con i colori della pace

Cascina. Il Municipio illuminato con i colori della bandiera della pace per non dimenticare i conflitti e le tensioni nel mondo. Non dimenticare le guerre...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia con la moto in autostrada: muore una coppia della Valdera

Una tragedia sulla A11: sbalzati giù dalla moto per un tamponamento, i due innamorati hanno perso la vita insieme. PONTEDERA – L’incidente è avvenuto ieri,...

Valdera, malore fatale: muore a 49 anni

I soccorsi arrivati sul posto non ce l'hanno fatta a tenere in vita l'uomo, un 49enne italiano. Sul posto anche i carabinieri per gli...

Tragico incidente, ciao Eleonora ed Emanuele. Il cordoglio sui social

I due fidanzati, residenti in Valdera, hanno perso la vita in un drammatico incidente sull'A11. Fiume di messaggi di cordoglio per la scomparsa di Eleonora...

Muore noto professore, lutto a Pontedera

Addio al professor Mario Pisanu. PONTEDERA. Si è spento nella giornata di martedì il professor Mario Pisanu, noto docente di lettere che ha insegnato all’istituto...

Giovane ucciso a Pisa, l’omicida si è costituito: le dichiarazioni del sindaco Conti

 Il giovane è stato ucciso nel pomeriggio di ieri con un colpo di coltello, l’omicida si è costituito alla polizia: il sindaco Conti interviene...

Rinvenuto corpo esanime nelle antiche terme

Il corpo privo di vita è stato rinvenuto nella giornata di oggi. Il corpo esanime di un uomo di 79 anni di Pomarance è stato...