5.2 C
Pisa
mercoledì 26 Gennaio 2022

La cultura unisce la Valdera, l’intervista esclusiva a Macelloni

PECCIOLI. La ricerca di unità politica della Valdera attraverso la cultura.

A Peccioli, come avevamo già anticipato in un altro articolo (CLICCA QUI) i cittadini hanno avuto la possibilità di investire sul proprio futuro con 50.000 ore di lettura, grazie all’iniziativa “A Natale libri per te”: considerando che in media impieghiamo 10 ore per leggere un libro, in due fine settimana sono stati venduti oltre 5.000 libri. i cittadini residenti nel Comune di Peccioli potevano acquistare libri risparmiando il 50%. Il Comune di Peccioli e la Fondazione Peccioliper si sarebbero impegnati a coprire la cifra rimanente. L’iniziativa era aperta anche ai cittadini dei comuni vicini (Lajatico, Terricciola, Capannoli, Palaia, Casciana Terme Lari, Chianni, Ponsacco, Pontedera), che hanno potuto usufruire di uno sconto del 30%.

A seguito di questa iniziativa abbiamo intervistato il primo cittadino di Peccioli, Renzo Macelloni, ecco le sue parole: “Quando abbiamo pensato il progetto, eravamo convinti che l’iniziativa fosse veramente rilevante. Devo dire che i risultati ci hanno dato ragione e trattandosi di libri e cultura, si va a centrare un tema in cui vale la pena investire. Abbiamo distribuito oltre 5 mila libri a Peccioli e altri 1000 riguardanti un romanzo giallo ambientato proprio a Peccioli. Praticamente sono girati circa 6mila libri, in qualche modo abbiamo messo in circolazione tantissime ore di lettura. Se pensiamo che oggi si tratti di un momento nel quale c’è bisogno di riflettere, poiché stanno accadendo cose di enorme portata, è chiaro che per quest’anno un investimento sulla cultura è importante. Inoltre abbiamo dato indirettamente una grande mano a 7 librerie di Peccioli che han fatto un incasso che gli permette di respirare un po’.” 

Nell’iniziativa sono state coinvolte anche librerie in altre località della Valdera diverse da Peccioli, questa iniziativa rientra nel progetto politico di unione tra nord e sud della Valdera?

“Sono convinto – continua Macelloni – ormai da tantissimi anni che la Valdera ha bisogno di una visione d’insieme, ho cercato di portarla avanti attraverso la razionalizzazione burocratica dei Comuni e con altre azioni. L’idea che noi possiamo diventare un punto di riferimento per la cultura è certamente  un elemento fondamentale in questa visione. Il fatto di aver coinvolto alcune librerie aldifuori di Peccioli la dice lunga. Peccioli cresce, se cresce tutta la Valdera.

Cambiando argomento, 11Lune è in atto?

“Si, è in atto ed è un programma importantissimo. – afferma il Sindaco – Tutte le prossime iniziative saranno pubblicizzate sui social. Faremo 11Lune non più in presenza, ma in video conferenza, ma continueremo ad essere presenti con prodotti prodotti su Peccioli.”

® riproduzione riservata

 

E]

Ultime Notizie

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...

Muore a soli 28 anni

Gioco del Ponte in lutto per la prematura scomparsa del giovane di 28 anni. È morto improvvisamente nelle scorse ore Brenno Marani, 28 anni. Marani...

Tabaccai, fuori dai VIP, per la marca da bollo occorre il green pass, ‘eccessivo’

“Stiamo lavorando con la nostra dirigenza nazionale affinchè sia corretto l’ultimo decreto a firma del presidente Draghi che impone dal 1° febbraio l’obbligo di...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Lutto nella Polizia di Stato, muore il dottor Enrico Batini

Il questore e il personale tutto della Polizia di Stato della provincia si stringono attorno alla famiglia Batini per la scomparsa del dr. Enrico...

Pontedera: Giulio Regeni ricordato al XXV aprile

Pontedera, e' stato ricordato oggi al Liceo XXV aprile, Giulio Regeni, il giovane ricercatore triestino scomparso il 25 gennaio 2016, poi successivamente  ritrovato senza...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...

Tragedia a Pisa: militare di 48 anni trovato morto

Trovato morto un uomo nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni Militari di San...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Sparito nel nulla: Matteo ancora non si trova, proseguono le ricerche

È avvolta nel mistero la scomparsa di Matteo Della Longa, svanito nel nulla nel pomeriggio di lunedì scorso. Da lunedì 17 gennaio non si hanno...