21.2 C
Pisa
venerdì 22 Ottobre 2021

Finale tricolore di Tiro a Segno a Pisa, terza posizione per il pontederese Matteoli

PISA. Il tiro a segno nazionale finalmente di nuovo in scena a Pisa.

Si è svolta lo scorso weekend, la finale del campionato italiano di Bench Rest – UITS, questa volta a 25 metri, sia con Carabine ad Aria compressa che Rimfire cal.22 Lr, non molti i Pisani e Toscani in finale, ma che hanno ben figurato.

Nella Categoria Diottra Air , Bronzo di Alessandro Matteoli del TSN Pontedera, che abdica a favore di Davide Bove del TSN Rho, Matteoli era imbattuto dal 2017, ma si consola mantenendo il record Italiano (477.37 su 480), ottimo 14° lo storico tiratore e ideatore del Trofeo “Poligoni Toscani” Raffaello Bianchino (TSN Livorno) al debutto in questa categoria, ed unico con carabina a molla, invece che PCP.


Nessun Toscano nella categoria Heavy Varmint Air vinta da Giuseppe Crespi del TSN Lodi, mentre nella corrispondente a fuoco, la Heavy Varmint Rimfire l’Oro va al debuttante Luciano Viviani del TSN Empoli, 9° Marco Casini del TSN Livorno, 10° Edoardo Masini del TSN Pontedera, 12° Germano Masini TSN Grosseto.

Nessun Toscano nella categoria Light Varmint Air vinta da Walter Pieretti del TSN Bergamo, mentre nella corrispondente a fuoco, la Light Varmint Rimfire, è ancora sul podio, ma come terzo, Luciano Viviani del TSN Empoli, il titolo è andato invece a Danilo Chiesa del TSN Milano, piazzati Marco Casini del TSN Livorno in 11° e Roberto Caponi del TSN Pontedera 12°.


In Sporter Air è ancora primo Walter Pieretti del TSN Bergamo, primo dei Toscani, 7° Michele Niccolai del TSN Cascina poi, 10° Marco Pagnini del TSN Pistoia, 14° Riccardo Poggianti del TSN Pistoia e 16° Gualtiero Caldarelli del TSN Pistoia, più fortuna nella corrispondente a Fuoco, la Sporter Rimfire dove vince Oreste Roveda del TSN Legnano, ma 2° è Alessandro Matteoli del TSN Pontedera e 3° è Marco Casini del TSN Livorno.

Perfetta l’organizzazione del TSN Pisa, con la presidentessa Donata Guidi a fare gli onori di casa ed offrire a sorpresa un simpatico rinfresco, magistrale il coordinamento di Maria Cristina Fratianna e Claudio Bottegoni. Dopo l’interruzione di tutti i campionati italiani 2020 causa covid, riparte da Pisa la sfida dei tiratori che cercano solo la precisione, forando dei bersagli di carta.
Prossime sfide la finale dei 100m a Parma, con tanti Fiorentini e Livornesi , e la finale dei 50m Production a Milano, dove 2 Pisani sono in testa al Ranking della Diottra, 2° Alessandro Matteoli (TSN Pontedera) e 3° Matteo Baragatti (TSN Cascina), e da Pistoia e Fucecchio si attendono delle belle sorprese.
La speranza per tutti è che nel 2022 si possa tornare a gareggiare senza restrizioni, a Pisa era obbligatorio il green pass, le linee di tiro erano distanziate e separate da plexiglass, e le premiazioni sono state effettuate come da protocollo Coni.

Ultime Notizie

Ritrova il fratello dopo 20 anni, l’uomo era nato a Cascina Terme

Nei giorni scorsi, la Questura di Roma ha diramato un allert nazionale per la ricerca di un uomo di 70 anni circa, ricoverato presso...

Muore mentre fa colazione, il decesso questa mattina

A nulla sono valsi gli immediati soccorsi prestati ad una signora di 51 anni ospite di un'amica mentre faceva colazione.Alle ore 10.35 su richiesta...

Lega Capannoli, ex scuola primaria: “persa l’occasione di risparmiare 5.978 €”

Soldi che potevano essere risparmiati, è questo il pensiero della Lega Capannoli a proposito del Progetto 'recupero ex scuola primaria'."La giunta comunale di Capannoli,...

Pontedera: il Lotti piange la dottoressa scomparsa

"L'Azienda USL Toscana nord ovest esprime il più sentito cordoglio per la scomparsa della dottoressa Gianna Gambaccini", con queste parole si apre il comunicato...

Covid, Toscana: sale il tasso di positività

Coronavirus, 277 nuovi casi, età media 49 anni. Tre i decessi.I nuovi casi registrati in Toscana sono 277 su 29.032 test di cui 8.718...

Usl Toscana Nord-Ovest: “Indetto sciopero ad oltranza fino al 31 ottobre”

L'Azienda informa che è stato indetto dall’Associazione sindacale Fisi uno sciopero ad oltranza fino a domenica 31 ottobre. Lo sciopero, indetto dalla Fisi, ha portata...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Ucciso da un malore improvviso noto imprenditore

La tragedia si è consumata ieri, intorno a mezzogiorno. L’uomo si è sentito male mentre si trovava nel capanno di caccia.Un cacciatore di 72...

Si getta dalla finestra e muore

È morta sul colpo, niente da fare per la donna che domenica scorsa si è lasciata cadere dalla finestra della sua abitazione.La tragedia si...

Ponte a Calcinaia, quando riapre? Il sindaco Alderigi risponde

Arrivare a Pontedera sembra essere diventata un'impresa. Disagi ancora derivanti dalla chiusura del Ponte a Calcinaia.  L'incidente avvenuto ieri alle porte di Pontedera (clicca qui...

Santa Maria a Monte piange il 47enne morto sul posto di lavoro, la rabbia il dolore di Ilaria Parrella

E' un messaggio toccante quello postato della prima cittadina di Santa Maria a Monte, un messaggio intriso di dolore e rabbia per l'ennesima morte...

Minuti di alta tensione, scoppia la lite in pieno centro a Pontedera

Alta tensione nel pomeriggio di ieri in centro a Pontedera tra un gruppo di persone.PONTEDERA. La lite è scoppiata dopo le 18, in corso...

Pontedera, Luna Park: ecco il Voucher digitale da scaricare per salire sulle attrazioni

Tutto digitale, il mondo gira attorno ad un click, per questo in occasione della festa dei bambini arrivano agevolazioni che permettono di rendere facile...