25.3 C
Pisa
venerdì 17 Settembre 2021

La capacità di reinventarsi di Salvadori 1972

CAPANNOLI. Un momento difficile che è diventato un’opportunità per mettersi alla prova, reinventandosi e guardando al futuro con occhi diversi. 

Salvadori 1972 ha saputo rinnovarsi. Dall’esigenza dettata dall’emergenza sanitaria di separare gli spazi, l’azienda ha abbinato il design di Eclettica, una linea di divisori di arredo, funzionale e personalizzabile.

Inoltre, parte del ricavato dalla vendita del nuovo prodotto sarà devoluto alla Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer.

“Bravi Luciano, Roberto e Patrizio – ha ringraziato la sindaca Arianna Cecchini -. Sapersi reinventare e guardare con fiducia al futuro è il miglior modo per ripartire; contemporaneamente pensare ai più bisognosi è un’ulteriore gesto di sensibilità. Anche questo è un segno della #ricchezza del nostro territorio. Che siate di esempio per la nostra comunità”. 

Ultime Notizie

“Donare è vita” al ‘Piero Masoni’ di Fornacette

Sabato 25 settembre, un triangolare di calcio per promuovere la donazione di organi e tessuti. E’ tutto pronto al 'Piero Masoni' di Fornacette per sabato...

Cascina investe nella scuola: interventi per 600.000 euro

600.000 euro utilizzati per i lavori di manutenzione degli edifici scolastici. Nel dettaglio, le schede riassuntive degli interventi. Le scuole cascinesi sono ripartite a pieno...

Covid, migliora ancora il dato terapie intensive, più ricoveri nei reparti ordinari, un decesso a Pisa

I nuovi casi registrati in Toscana sono 494 su 18.241 test di cui 8.705 tamponi molecolari e 9.536 test rapidi. Il tasso dei nuovi...

Valdera: 11 nuovi casi, i comuni interessati

I nuovi dati aggiornati nelle ultime 24 ore in merito al coronavirus in Valdera. I dati sono anticipati dal presidente Giani. Prendiamo in esame l’area...

Covid, le anticipazioni: 28 nuovi casi a Pisa e Provincia, 494 in Toscana

I nuovi casi registrati in Toscana sono 494 su 18.241 test di cui 8.705 tamponi molecolari e 9.536 test rapidi. Il tasso dei nuovi...

Morta Carla Verdigi, suo figlio Marco salvò la vita a due bambini a Marina di Pisa

Giovedì 16 settembre è deceduta Carla Verdigi, La donna era residente a San Giuliano Terme ed era la madre di Marco un giovane a...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Studente dell’università di Pisa sparito nel nulla, il padre: “Aiutatemi a trovarlo”

PISA. Francesco Pantaleo, studente di ingegneria informatica all'Università di Pisa, ha fatto perdere le sue tracce da sabato 24 luglio. Il giovane è uscito...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...