14.5 C
Pisa
martedì 11 Maggio 2021

La capacità di reinventarsi di Salvadori 1972

CAPANNOLI. Un momento difficile che è diventato un’opportunità per mettersi alla prova, reinventandosi e guardando al futuro con occhi diversi. 

Salvadori 1972 ha saputo rinnovarsi. Dall’esigenza dettata dall’emergenza sanitaria di separare gli spazi, l’azienda ha abbinato il design di Eclettica, una linea di divisori di arredo, funzionale e personalizzabile.

Inoltre, parte del ricavato dalla vendita del nuovo prodotto sarà devoluto alla Fondazione Ospedale Pediatrico Meyer.

“Bravi Luciano, Roberto e Patrizio – ha ringraziato la sindaca Arianna Cecchini -. Sapersi reinventare e guardare con fiducia al futuro è il miglior modo per ripartire; contemporaneamente pensare ai più bisognosi è un’ulteriore gesto di sensibilità. Anche questo è un segno della #ricchezza del nostro territorio. Che siate di esempio per la nostra comunità”. 

Ultime Notizie

Confermate Bandiere Blu per Marina, Calambrone, Tirrenia e Porto di Pisa

PISA. Confermate per l’estate 2021 le quattro Bandiere Blu per le spiagge di Marina di Pisa, Calambrone e Tirrenia e per il Porto di...

La campagna vaccinale accelera: scatta l’ora dei 50enni in Toscana

Da oggi pomeriggio, martedì 11 maggio, saranno aperte le agende per la prenotazione vaccini anche per i nati nel 1962 e nel 1963.Oggi, dunque,...

Rifiuti tossici: assessora Monni ha incontrato anche i sindaci di Pisa e Valdera

L’assessora all’ambiente Monia Monni ha incontrato i sindaci anche di Pontedera, Pisa, Peccioli e Crespina, comuni in cui sono presenti le aree in cui...

Macelloni su Desk Valdera: “Il progetto sul quale puntare c’è già e si chiama Linking Valdera”

PECCIOLI. In merito alla presentazione alla stampa del progetto ”Desk Valdera”, avvenuta oggi 10 maggio, si esprime uno dei sindaci assenti all'incontro (leggi) Renzo...

Coronavirus 10 maggio: 27 nuovi positivi a Pisa, appena 7 in Valdera

Questi i dati riportati nel bollettino riguardo la crisi epidemiologica al coronavirus registrato nelle ultime 24 ore e diffuso da Asl Toscana Nord Ovest:Nell’Azienda...

Vaccini, dalle 17 di oggi agende aperte per i 61-62enni. Dalle 18.30 per i 60enni

Dalle ore 17.00 di oggi, lunedì 10 maggio, si aprono le agende anche per i nati nel 1959 e nel 1960. I 61-62enni potranno prenotare...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...