17.5 C
Pisa
venerdì 14 Maggio 2021

La bellezza dell’Italia si erge sul tendone tricolore di Pontedera

PONTEDERA. Dal 24 luglio in via Gotti, in pieno centro di Pontedera, un grande tendone ammanta i lavori di ristrutturazione di un antico palazzo cittadino che, grazie al contributo di Bracaloni Assicurazioni, sarà restituito al suo originale splendore.

Ma quest’iniziativa va ben oltre il semplice intervento edilizio. Il tema di fondo sarà l’esortazione che dal telo scenderà a tutti, alle imprese come ai privati, a ripartire dopo i mesi di emergenza sanitaria dal valore che maggiormente caratterizza l’Italia, la bellezza. Bellezza scelta anche come elemento unificante per un progetto imprenditoriale che va oltre i confini della singola azienda e vuole aiutare a fare squadra tra imprenditori di settori differenti, oltre che tra colleghi assicuratori, offrendo tutti insieme nuove opportunità al tessuto economico e sociale di Pontedera.

“Credo che ogni impresa abbia il dovere, soprattutto oggi, di fare squadra con le altre e io ho deciso di fare la mia parte dando il nostro contributo per rendere migliore l’ambiente in cui operiamo. Per questo quando ho scelto di intraprendere questa ristrutturazione ho deciso che donare bellezza alla nostra città avrebbe dovuto essere la linea guida anche di tutte le altre nostre attività. E come io sono stato contagiato dalla ricerca della bellezza che le amministrazioni cittadine da anni stanno cercando di perseguire, così vorrei essere a mia volta contagioso nei confronti dei miei colleghi imprenditori, coinvolgendoli nei progetti che stiamo preparando, perché il business crea vero progresso solo quando crea frutti per tutti. E, tra i frutti che si possono creare, la bellezza è sicuramente il frutto più meraviglioso, specie quella che alberga dentro di noi.” spiega Marco Bracaloni, titolare di Bracass, autore dell’iniziativa.

Interviene anche il sindaco di Pontedera Matteo Franconi, che a questo riguardo racconta che “..quando Marco mi ha raccontato della sua idea sono rimasto colpito da quanto profondo e importante fosse il sentimento di amore per questa città ma soprattutto per questa comunità, fatta di persone prima ancora che di imprese. E il tema che ha scelto, questa bellezza che crea un contagio finalmente positivo e gioioso, è un messaggio importante per tutti noi.” E conclude: “Ho visto i progetti e le iniziative che Bracass attiverà nella nuova sede e sono rimasto sorpreso da quanto queste siano rivolte a scatenare fermenti positivi nel tessuto economico e sociale della città. Non sta a me parlarne nel dettaglio ma posso dire che la bellezza di cui parla il telo qua fuori è nulla rispetto a quella che il progetto di Bracaloni prevede di realizzare nel cuore di Pontedera nei prossimi anni.”

Il cantiere inizierà i suoi lavori in autunno e si prevede che questi termineranno tra diversi mesi; l’invito alla bellezza di Bracass quindi accompagnerà la vita cittadina almeno fino all’inizio del prossimo 2021. 

Ultime Notizie

Covid, Valdera e Pisa: il numero dei nuovi contagi per comune

COVID-19. Riportiamo i dati dei nuovi positivi dei vari comuni della Provincia di Pisa e della Valdera forniti dall’Asl Toscana Nord Ovest.In Valdera si...

Anticipazioni Covid: 529 nuovi casi nelle ultime 24 ore in Toscana

I nuovi casi registrati in Toscana sono 529 su 23.293 test di cui 11.444 tamponi molecolari e 11.849 test rapidi. Il tasso dei nuovi...

Vicopisano, “Castello in Fiore” edizione social

VICOPISANO. Dopo l'annullamento molto sofferto dell'edizione di "Vicopisano Castello in fiore", prevista per il 16 e per il 17 maggio, il Comune propone un'edizione...

Calcinaia, contagi ancora in calo ma si registra un decesso

CALCINAIA. Il Comune torna ad aggiornare i cittadini sull'andamento dell'epidemia sul territorio comunale."Il totale delle persone attualmente positive al Covid-19 nel Comune di Calcinaia...

Cimitero comunale, “serve urgentemente un ascensore”

CAPANNOLI. La Lega segnala le problematiche presenti nel cimitero monumentale e chiede l'installazione di un ascensore.A parlare è la Lega Capannoli: "Abbiamo più volte...

Servizio civile, due posti alla Misericordia di Saline

La Regione Toscana ha emanato il bando giovani per lo svolgimento del servizio civile regionale che avrà durata di 12 mesi.I giovani possono presentare...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...