24.8 C
Pisa
sabato 21 Maggio 2022

L’unione Valdera consegna libri ai più piccoli

VALDERA. Il Centro Educativo e Didattico della Valdera lancia l’iniziativa: distribuzione dei libri per i più piccoli da leggere ad alta voce.

“Anche se nidi e scuole sono chiusi a causa dell’emergenza epidemiologica, il lavoro del CRED e dell’Unione Valdera prosegue senza sosta” conferma la presidente della Conferenza Educativa e dell’Unione, Arianna Cecchini.


La Zona Educativa della Valdera è stata infatti scelta dalla Regione Toscana per la sperimentazione del progetto di lettura ad alta voce “Leggere: Forte!” rivolto ai servizi dell’infanzia e alle scuole di ogni ordine e grado del territorio.
Il progetto vuole evidenziare i benefici della lettura ad alta voce che, se praticata con regolarità, aiuta chi ascolta a strutturare e sviluppare competenze cognitive, fondamentali per una crescita armonica.
Un progetto che non si è fermato neanche durante l’emergenza epidemiologica dovuta alla diffusione del virus Covid 19 con tanti racconti senza tempo come “Il Piccolo Principe” o “Pinocchio” letti, rigorosamente ad alta voce, da esperti, da insegnanti e genitori.
Per far proseguire l’attività di un numero considerevole di bambini coinvolti in questa bella iniziativa l’Ufficio Educativo ed il CRED Valdera sono impegnati in questi giorni nella consegna dei libri che saranno letti ad altavoce da centinaia di educatrici e insegnanti nelle sezioni e nelle classi. Libri che, come prevede il progetto, serviranno anche nella realizzazione della didattica a distanza.
A partire da questa settimana verranno consegnati presso il Cred Valdera i libri ai Nidi e a seguire sarà organizzata la distribuzione agli istituti scolastici.
In questo modo l’Unione e il CRED confermano di rivestire un ruolo di supporto essenziale per assicurare una continuità educativa a bambini e ragazzi di tutta l’area della Valdera.

Ultime Notizie

Violazioni: chiuso locale di pubblico spettacolo sul litorale pisano

Nell’ambito dei controlli effettuati dal personale della Divisione di Polizia Amministrativa della Questura di Pisa è stato più volte controllato un locale di pubblico...

Valdera, incidente sulla SS439: chiuso il tratto

LAJATICO. Per incidente, traffico è temporaneamente bloccato sulla strada statale 439 Sarzanese Valdera. Per un incidente avvenuto al km 92,300 a Lajatico intorno alle 11 di...

Covid Toscana: 3 decessi tutti a Pisa, i nuovi casi sono quasi 1500

Coronavirus, 1.476 nuovi casi, età media 48 anni. I decessi sono tre. Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle...

Cade dalla bici e sbatte la testa, trasportato al pronto soccorso

PECCIOLI. Un ciclista ha riportato un trauma cranico non commotivo. Caduta rovinosa di un ciclista nella tarda mattinata nel comune di Peccioli Il ciclista ha riportato...

Ubriaco spacca tutto in casa. La compagna chiama Polizia

PISA. La Polizia è intervenuta a seguito di una segnalazione di lite domestica. Intorno alle 05.20 di stanotte, una pattuglia della Polizia è intervenuta in zona...

Covid, altri 200 nuovi positivi tra Pisa e provincia

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 1.476 su 12.562 test...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Una raccolta fondi in memoria di Jacopo Varriale, deceduto nello schianto in FiPiLi

Deceduto nel tragico schianto in FiPiLi a soli 35 anni: per la famiglia di Jacopo è stata lanciata una raccolta fondi. Qui il link...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Tragico incidente, muore giovane. Lascia moglie e figlio

Drammatico incidente in FiPiLi all'alba: il giovane ha guidato per diversi chilometri contromano, poi lo schianto. E' venuto a mancare Jacopo Varriale, originario di San...

Muore storico ristoratore e fondatore del locale

Addio a uno storico ristoratore e fondatore del locale, molti i messaggi di cordoglio sui social: “gentilezza, allegria e passione”. SAN MINIATO – Il Ristorante...

Lacrime e dolore di una folla immensa ai funerali di “Jajo”

In centinaia per l'ultimo saluto a Jacopo Varriale. Ieri, nella chiesa di San Giovanni Evangelista a Santa Maria a Monte, sono state celebrate le esequie di Jacopo Varriale,...

Muore nota dottoressa

Lutto in Valdera, la nota neuropsichiatra aveva 91 anni. PONTEDERA – Si è spenta all’età di 91 anni la dottoressa Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra con...