17 C
Pisa
sabato 15 Maggio 2021

Il M5S rifiuta l’alleanza col PD alle regionali

TOSCANA. Il Movimento 5 Stelle risponde all’idea di Rossi su una possibile alleanza per le regionali. 

In un post Facebook, Irene Galletti, candidata alla presidenza della Regione chiarisce la posizione del Movimento: “Il PD e Rossi tornano alla carica con le proposte di alleanza. Così facendo commettono un doppio errore strategico: da un lato legittimano una candidata impresentabile quale è Susanna Ceccardi. Una persona che fa politica per un like in più su Facebook e non certo per il bene dei cittadini.

C’è un abisso culturale, valoriale e tematico che mi divide da lei e da chi rappresenta. Gli elettori di destra, la destra liberale, sono ben più seri di come lei vuole dipingerli e mi auguro che disertino in massa le urne, se pensano di non avere alternative.

L’altro errore di Rossi – afferma Galletti – è quello di far credere agli elettori che in Toscana si giochi una battaglia sui valori. Non è così: sono elezioni amministrative e la sfida è sulla visione della Toscana del futuro. E la nostra è alternativa a quella di Italia Viva e opposta a quella della Lega.

C’è una prateria oltre il duopolio Lega-Pd. Chi non lo vede, usa lenti ormai appannate”

Per capirci di più abbiamo intervistato la consigliera 5 stelle di Pontedera Fabiola Toncelli, ex candidata a Sindaco a Pontedera. Alla nostra domanda “Il M5S si alleerà con qualcuno alle regionali?” la risposta è stata chiara: “No, tutti condividi l’idea di Galletti. Non ci alleeremo ne con la sinistra ne tantomeno con la destra. Ormai sono decenni e decenni che il Centrosinistra governa la Toscana, è arrivato il momento di cambiare. Il Movimento porta qualcosa di nuovo che supera la sinistra.”

 

In un altro post Facebook il M5S conferma che: “Nei nostri primi 5 anni di azione politica in Consiglio regionale abbiamo fatto la differenza, portando le proposte dei cittadini dai banchi dell’opposizione fino all’attuazione in Giunta.
Siamo stati alternativi al pensiero unico del centrosinistra che governa questa Regione ininterrottamente da 50 anni, e più concreti del centrodestra che mai ha intaccato questo potere.
Oggi più che mai serve una proposta diversa. La pandemia ha cambiato tutto. Anche le politiche di governo regionali dovranno cambiare, ma questo potrà farlo solo chi ha le mani libere ed un unico interesse: realizzare ciò che serve al benessere dei cittadini toscani ed al progresso della nostra Regione.
Nei 5 anni che ci attendono vogliamo fare la differenza.”

Ultime Notizie

Il Covid fa un’altra vittima a Casciana Terme Lari

CASCIANA TERME LARI. Il sindaco Mirko Terreni torna ad aggiornare i cittadini sull'andamento del contagio e comuica un decesso legato al Covid."La situazione epidemiologica...

Valdera e Pisa, i nuovi contagi per comune

COVID-19. Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 15 maggio, sono 123.In Valdera si registrano 9 casi, così suddivisi: Capannoli 1,...

Una galleria virtuale per un gemellaggio reale

CALCINAIA. L’Europa non è un concetto astratto, ma una straordinaria opportunità per mettere in contatto culture diverse, per confrontare differenti tradizioni, per scoprire nuovi...

Vaccini: dalle ore 16 di oggi agende aperte per 1970 e 1971

TOSCANA. Dalle ore 16 di oggi, sabato 15 maggio, si aprono le agende per la prenotazione vaccini anche per i nati nel 1970 e...

Cup 2.0: in due giorni oltre 200 prenotazioni online

L'avvio, anche nell'ambito territoriale pisano, del nuovo Centro unico di prenotazione (Cup) 2.0 si è svolto senza particolari criticità.Già dal primo giorno, giovedì 13...

Fornacette, una tesi di laurea per raccontare la metodologia dell’Flab

FORNACETTE. Una tesi di laurea per raccontare la metodologia ed il lavoro dei professionisti dell’FLAB al centro sportivo di Fornacette.La presenterà Alessandro Riva, 21...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...