30.7 C
Pisa
giovedì 26 Maggio 2022

Il Comitato Scientifico dell’Ente Parco Migliarino-San Rossore-Massaciuccoli, su base militare

Lettera aperta in merito alla realizzazione di una base militare in un’Area Naturale
Protetta
.

Il Comitato Scientifico dell’Ente Parco MigliarinoSan RossoreMassaciuccoli, composto da
Lorenzo Peruzzi, Alessandra Di Lauro, Elisa Giuliani, Marcello Mele, Antonio Carapelli,
Alberto Maltoni e Antonello Provenzale, esprime il proprio dissenso e guarda con
preoccupazione alla realizzazione di una base militare nell’area di Coltano.

Il Comitato è venuto a conoscenza di tale provvedimento governativo solo a mezzo stampa, e ne ha ricevuto comunicazione ufficiale da parte del Presidente del Parco nella riunione del 12 aprile.

I motivi per cui il Comitato Scientifico dissente con il suddetto progetto sono esposti brevemente di seguito.
In primo luogo, il progetto riguarda la realizzazione di un complesso edificato che risulterebbe di 13 volte più grande rispetto allesistente area dismessa. Si tratta di 729.340 m2 previsti di superficie urbanizzata, con volumi per complessivi 449189,5 m3 che andrebbero a ricadere entro i confini del Parco. Sulla base della conoscenza scientifica del territorio in questione e della sua biodiversità, il Comitato si dichiara fermamente contrario alla collocazione di una tale struttura allinterno di unArea Naturale Protetta così delicata e dai fragili equilibri. Lazona selezionata dista meno di 2 km dal sito tutelato dalla Rete europea Natura 2000denominato Selva Pisana (IT517002), già fortemente impattato dalla presenza dellarea militare americana di Camp Darby. Perseguire su questa strada vorrebbe dire compromettere irreparabilmente tutta la porzione meridionale del Parco. In particolare il consumo di suolo, già problematico in qualunque contesto, appare inconcepibile in unarea protetta, dove lincremento dellurbanizzazione non è ammesso dalla normativa vigente. Il Comitato ricorda inoltre come nelle ultime settimane sia stato ampiamente e giustamente pubblicizzato linserimento in Costituzione della tutela dellambiente e della biodiversità, un principio di assoluta importanza che dovrebbe essere tenuto della dovuta considerazione nella valutazione del progetto in questione.

Il Comitato Scientifico evidenzia anche che questo progetto non sembra rispondere a nessuna delle missioni del PNRR e del Recovery Plan europeo, che hanno tra gli obiettivi
fondamentali la lotta al cambiamento climatico, la transizione verde e giusta e la protezione
della biodiversità. Quello che appare inammissibile, anche sul piano scientifico, è che nella
proposta di progetto si dichiari che questi lavori contribuiranno a sostenere la transizione
verde, lasciando intendere che i decisori politici stiano usando il PNRR e la narrativa ad esso collegata per legittimare opere di ben altra finalità.

Per concludere, il Comitato comunica che porterà questo caso allattenzione della
Commissione Europea, giustificando su basi scientifiche e tecniche linammissibilità di questa opera in un Area Naturale Protetta. Nel frattempo, si rivolge a tutte le forze politiche
competenti e in primis allattuale Presidente del Consiglio, affinché questa decisione possa
essere rivalutata.

Si chiede con forza che, se necessario per linteresse nazionale, a) questo progetto venga
finanziato con fondi diversi da quelli del PNRR e b) la sua realizzazione avvenga su aree del
territorio regionale o nazionale già urbanizzate, andando a recuperare e riqualificare zone
industriali o artigianali dismesse, senza nocumento per le aree protette e la biodiversità.


Il Comitato Scientifico del Parco

Lorenzo Peruzzi Università di Pisa

Alessandra Di Lauro Università di Pisa

Elisa Giuliani Università di Pisa

Marcello Mele Università di Pisa

Antonio Carapelli Università di Siena

Alberto Maltoni Università di Firenze

Antonello Provenzale CNR di Pis

Ultime Notizie

Giornata mondiale dei minori scomparsi, la Polizia di Stato di Volterra, Pontedera e Pisa si è mobilitata

In occasione della giornata mondiale dei minori scomparsi, che cade il 25 maggio, la Questura di Pisa e il Commissariato di Pubblica Sicurezza di...

54enne pontederese denunciato, minaccia e spintona la nipote che si ferisce

La pattuglia della Squadra Volanti sempre nella giornata di ieri ha denunciato alla Procura della Repubblica un 54enne di Pontedera, resosi protagonista per motivi...

Cumolo di reati: maltrattamenti, minacce e lesioni personali, 56enne arrestato

La Sezione Catturandi della Squadra Mobile della Questura ha rintracciato e tratto in arresto un 56 enne residente a Pisa, in esecuzione di decreto...

Ponsacco si accende con Fashion Style: la sfilata di moda sotto le stelle

Ponsacco si accende con Fashion Style:  la sfilata di moda sotto le stelle Appuntamento venerdì 27 maggio in via di Gello 85 dalle 19.30. Sei...

Pontedera, docenti spagnole in visita in Comune

Nell'ambito del progetto condiviso dall'istituto Gandhi di Pontedera con la scuola Picasso di Siviglia, questa mattina alcune docenti spagnole hanno visitato la città di...

Peccioli: interruzione energia elettrica, ecco dove

Venerdì 27 Maggio nel comune di Peccioli si effettueranno dei lavori ENEL. Come riporta una nota di "Sistema Peccioli", è prevista   un'interruzione dell'energia elettrica dalle...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore noto medico di famiglia

In Alta Valdera sono in molti a piangere la scomparsa del dottor Mireno Guerrieri. TERRICCIOLA. Si è spento all’età di 72 anni Mireno Guerrieri, per...

Pontedera, precipita dal terzo piano: codice rosso

L'uomo è volato giù dal balcone ed è atterrato sopra un'auto in sosta riportando numerosi traumi. Un uomo di origine straniera, 33 anni, è volato...

Auto sbanda e si ribalta in via Volterrana

Capannoli. L'incidente stradale è avvenuto questa mattina. Da alcune indicazioni ricevute, all'incrocio della farmacia in via Volterrana a Capannoli, a seguito di un urto tra due...

Cade dalla bici e sbatte la testa, trasportato al pronto soccorso

PECCIOLI. Un ciclista ha riportato un trauma cranico non commotivo. Caduta rovinosa di un ciclista nella tarda mattinata nel comune di Peccioli Il ciclista ha riportato...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Incidente in FiPiLi poco fa, traffico in tilt

L'incidente stradale è avvenuto intorno alle 9 di stamattina. Si tratta di un tamponamento. Tre feriti, soccorritori sul posto. Muoversi in Toscana ha segnalato un...