6.5 C
Pisa
giovedì 1 Dicembre 2022

“I gesti violenti non si giustificano, ma si comprendono”

Dimostrazione di solidarietà da parte di Matteo Bagnoli e Matteo Arcenni di Fratelli d’Italia verso il professore protagonista dell’episodio avvenuto presso un istituto superiore a Pontedera.

PONTEDERA. “I gesti violenti non si giustificano, ma si comprendono“, esordisce Fratelli d’Italia Pontedera nel comunicato stampa. “Il pugno che il professore ha lasciato andare allo stomaco dell’alunno, per quanto sia un atto discutibile, ha radici molto più profonde dell’irascibilità di un docente! Dietro a questo pugno c’è una massa di giovani che non sa cosa significhi rispettare l’altro, specialmente se più grande non solo per età, ma anche per cultura.

Proseguono Bagnoli e Arcenni di FdI: “Per quanto i titoli civetta dei giornali abbiano esasperato e distorto la vicenda, il video che da ore gira online ce lo conferma: bisogna tornare a educare le nuove generazioni al rispetto. Le classi di oggi sono la società del futuro. Per quanto ancora accetteremo che siano covi di inaccettabile maleducazione?“, conclude FdI.

Dello stesso avviso anche la “Gioventù Nazionale Pontedera-Valdera”: “Condanniamo certamente il comportamento del docente, ma siamo sicuri che lo studente e la società non abbia colpe? A far tempo dalla contestazione del ’68 e dalle folli riforme che l’hanno seguita, la scuola italiana ha cessato di educare al rispetto dei valori di fondo del vivere civile e la disgregazione della società ha portato a genitori poco presenti e figli abbandonati a loro stessi. Disgressioni, disordini e immoralità di ogni genere sono stati troppo spesso giustificati in nome di un permissivismo senza confini e negli anni è passato il messaggio che si può fare quello che si vuole: basta che ci si dichiari progressivi, accoglienti, moderni, nemici di ogni stereotipo, ecc.

Si legge nella nota stampa: “Ma se questo è vero – come è vero – non è ipocrisia stupirsi che vi siano giovani che non rispettano le regole e le autorità (come ad es. quella dell’insegnante). Giovani che, in fin dei conti, altro non fanno che mettere in pratica quel trasgressivismo veicolato loro ogni giorno da ogni tipo di pulpito. E’ tutta loro la colpa o lo è forse anche dei cattivi maestri progressisti che da decenni impazzano dalle tante cattedre del pensiero unico dominante?

Fonte: Fratelli d’Italia Pontedera

Ultime Notizie

Frontale in superstrada: morto conducente contromano, un ferito grave

L’incidente in superstrada è costato la vita al conducente di 83 anni a bordo dell’auto contromano, nel frontale ferito un uomo di 44 anni. L’incidente...

Cominciati i lavori sugli orti urbani a Pontedera: assegnazione con bando

I lavori sugli orti urbani sono cominciati a Pontedera e proseguiranno nel mese di dicembre: l’assegnazione su bando, con categorie prioritarie. Sono partiti i lavori...

Saldi, data unica: via il 5 gennaio anche a Pisa e provincia

A gennaio via con i saldi anche a Pisa e provincia: la regione Toscana ha deliberato ufficialmente la data d'inizio, data unica per tutta...

Santa Maria a Monte piange il suo storico barista ‘Grappino’

Morto Giancarlo, per tutti 'Grappino', storico barista di Ponticelli: molti i messaggi di cordoglio. SANTA MARIA A MONTE – E’ morto Giancarlo Botti, per tutti...

Adolescente ruba moto a Marina di Pisa ma viene beccato dalla polizia

Una Honda rubata a Marina di Pisa da un adolescente, fermato dalla polizia: la moto riconsegnata al proprietario. PISA - Nel pomeriggio di ieri, mercoledì...

Covid Valdera, il mese delle feste comincia con 71 nuovi casi

Questi i dati accertati sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale relativi all’andamento dell’epidemia in regione. Sono 2.011 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Muore noto volontario della Misericordia

Se ne va un uomo molto conosciuto e stimato per il suo impegno verso la collettività. PONTEDERA. Le comunità di Treggiaia e Forcoli piangono la...

Striscia la Notizia a Palazzo Blu

Il servizio è andato in onda su Canale 5 ieri. PONTEDERA. Striscia La Notizia, il noto programma televisivo trasmesso su Canale 5, ha realizzato un...

“Bientina accende il Natale”: ecco la pista di pattinaggio sul ghiaccio!

Presentata per la prima volta la pista di pattinaggio sul ghiaccio in piazza. Tanti eventi e un’illuminazione natalizia più sostenibile. Arriva il Natale e Bientina si...

Introvabile una persona, scattate le ricerche a Caprona

La comunicazione giunge nel primissimo pomeriggio di oggi domenica 27 novembre. Una persona è introvabile a Caprona, sono già scattate le indagini dei Carabinieri. Alle ricerche...

Muore ex insegnante e volontaria, comunità in lutto

PONTEDERA. Tutti la ricordano come una grande donna, una persona speciale, un punto di riferimento per tutti i colleghi. E' venuta a mancare ieri...