15.9 C
Pisa
mercoledì 5 Maggio 2021

Plebiscito di apprezzamenti per l’ex agente Egiziano, dopo l’articolo di VTrend

CALCINAIA. Egiziano va in pensione. Il saluto ad una colonna portante del Comune di Calcinaia. Ora anche il saluto del Sindaco Cristiano Alderigi.

Così apprezzato che forse neanche l’oramai congedato agente della Polizia Locale immaginava. Moltissimi, centinaia di cittadini hanno voluto lasciare a commento dell’articolo pubblicato (leggi l’articolo) sul giornale online di VTrend.it e condiviso sulla pagina Facebook della testata, il loro apprezzamento. Altri particolari di Egiziano Becuzzi sono giunti dalla pubblicazione resa pubblica dall’ufficio stampa del comune di Calcinaia:

“Una colonna portante della Polizia Locale di Calcinaia, un uomo la cui leggendaria generosità e disponibilità ha conquistato amministratori, colleghi e, soprattutto, cittadini.
Egiziano Becuzzi, dopo 35 anni di onoratissima carriera, il 31 Dicembre 2020 prende congedo dal Comune di Calcinaia per godersi una quanto mai meritata pensione.
Era l’1 Gennaio 1986 quando, per la prima volta, Egiziano aprì le porte dello scuolabus a tanti alunni del nostro territorio che, adesso, sono decisamente maturati. Generazioni di studenti sono stati scarrozzati da casa a scuola da uno dei più carismatici “autisti” del nostro paese. Non a caso a distanza di anni, chiunque sia finito a bordo dello scuolabus di Egiziano ha un ricordo piacevole legato a quei quotidiani tragitti”.

“Nel 2001 Egiziano veste per la prima volta la divisa di agente della Polizia Municipale di Calcinaia uniforme che, con onore, ha indossato fino ad oggi.
A costellare questa brillante carriera alcune azioni, che non è un esagerato definire eroiche, e per cui l’Agente Becuzzi ha ricevuto encomi dai diversi Sindaci in carica e dal Prefetto.
Ci riferiamo, ad esempio, all’inseguimento holliwoodiano che ha portato all’arresto a Ponsacco di un malvivente che aveva accoltellato e derubato una prostituta la sera precedente, ma anche al fermo di un rapinatore che aveva appena portato a termine un colpo alla Banca di Pisa e Fornacette e si era dato alla macchia nei terreni circostanti dove è stato scovato e braccato proprio da Egiziano e dal compianto Alessandro Masini” (leggi articolo correlato).

“E come dimenticare l’ennesima azione degna di encomio compiuta dal Comando della Polizia Locale di Calcinaia e da quello di Bientina in cui Egiziano era nuovamente presente e che ha portato dopo un inseguimento al sequestro di 4 chili e mezzo di hashish destinato al mercato dello spaccio.
Aldilà di questi gesti che denotano comunque un coraggio fuori dal comune, quello che ha garantito ad Egiziano un affetto incondizionato da parte della stragrande maggioranza della nostra comunità è stata la sua cortesia, la sua cordialità, la sua empatia, la sua indiscutibile generosità, la sua capacità di saper ascoltare e essere sempre presente per risolvere ogni criticità.
Qualità che saputo del resto dimostrare nell’altro grande ruolo rivestito dall’agente Becuzzi a partire dal 2014, ovvero quello di Responsabile della Protezione Civile del Comune di Calcinaia. Egiziano è stato “l’uomo del tempo”, la figura di riferiemnto a cui chiedere impressioni e pronostici sulle perturbazioni in arrivo, quella che ha saputo riunire e far collaborare tutti i volontari e le associazioni che hanno vegliato in questi anni sulla pubblica incolumità di fronte a condizioni meteorologiche avverse”.
“Questi anni sono letteralmente volati – ha dichiarato Egiziano di fronte al Sindaco, Cristiano Alderigi, al Vice Sindaco Flavio Tani, al Consigliere Giacomo Donati e ai colleghi presenti per salutare l’ultimo giorno di lavoro dell’agente Becuzzi – ho moltissimi ricordi piacevoli legati al mio lavoro e al nostro Comune. Voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno aiutato in questi anni a svolgere al meglio la mia funzione, i comandanti che si sono alternati in questi anni e tutti i colleghi. Ringrazio di cuore tutti i volontari della Protezione Civile e tutte le associazioni per la loro immensa disponibilità e una collaborazione che non ha mai conosciuto limiti di tempo e fatica. Grazie agli amministratori e ai cittadini per tutte le testimonianze di affetto che ho ricevuto e continuo a ricevere. E’ stato un piacere essere a servizio della nostra comunità”.
E adesso Egiziano avrà sicuramente più tempo per dedicarsi alla sua famiglia che “a volte ho sacrificato per svolgere al meglio il mio lavoro” e dedicarsi ai suoi hobby preferiti come quelli della caccia e della pesca.
Svestiti i panni dell’agente e lasciata l’altissima uniforme che ha sempre vestito in occasioni ufficiali, “Egi” ha salutato il Comune di Calcinaia.
A lui vanno i nostri migliori auguri, che siamo sicuri sono anche quelli di tutti i cittadini, di una nuova vita serena, ricca di affetto e piacevoli sorprese!

 

Ultime Notizie

Terricciola SiCura, critiche al bilancio: “nessun sviluppo per il territorio”

"Bilancio senza ambizioni, zero aiuti ad attività e famiglie"E' il commento di Terricciola SiCura a seguito dell'approvazione del bilancio di Terricciola, la nota politica...

Pontedera: ladri di biciclette, la storia si ripete

PONTEDERA. Non è raro leggere sui gruppi social di furti di bici che oramai da tempo si ripetono. Ladri di biciclette è un film del...

Vaccini 60-64enni: prenotazioni dalla prossima settimana

Partite oggi le prenotazioni per i 65-69enni. Gli over 70, che non hanno ancora prenotato, possono farlo sul portale regionale o attraverso il numero...

Scontro tra un’auto e una moto, un ferito in ospedale

Nel primo pomeriggio di oggi, un incidente in località Chiesino in via Salvo D'Acqisto ha visto il coinvolgimento di un'auto e di una moto....

Evadono dai domiciliari, in arresto una coppia

Arresto per una coppia evasa dai domiciliari. Più nel dettaglio, i militari della Sezione Radiomobile hanno rintracciato i due, già sottoposti agli arresti domiciliari, notificando loro un’ordinanza...

Usl Toscana Nord Ovest, le positività di oggi, 5 Maggio

Nell’Azienda USL Toscana nord ovest i casi positivi di oggi, 5 maggio, sono 208. PISA: 21 nuovi casi positivi di cui: Cascina 4, Fauglia 1,...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...