23 C
Pisa
giovedì 18 Agosto 2022

Giornata nazionale del Parkinson: oltre 700 i pazienti del “Lotti” di Pontedera

Domani si celebra la “Giornata nazionale del Parkinson” e la neurologia di Pontedera conta ben oltre 700 pazienti: interventi mirati multidisciplinari per combattere una malattia diffusissima a livello italiano e mondiale

PONTEDERA. Domani, sabato 27 novembre, sarà la “Giornata nazionale del Parkinson”, malattia neurodegenerativa, a evoluzione lenta ma progressiva, che coinvolge, principalmente, alcune funzioni quali il controllo dei movimenti e dell’equilibrio e che, attualmente, riguarda ben 300mila persone in Italia.

Nel reparto di neurologia dell’ospedale “Felice Lotti” di Pontedera, diretto dal dott. Renato Galli, è ormai attivo da anni un servizio specifico che si occupa proprio di questa patologia e che al momento conta ben oltre 700 pazienti. Il servizio, rimasto attivo anche nel periodo di emergenza sanitaria per garantire la stessa qualità dell’assistenza, è coordinato del dott. Carlo Rossi.

Oltre al supporto neurologico necessario per la convivenza con la malattia, a tutti i pazienti sono riservati servizi di fisioterapia presso la struttura di Casciana Terme, alla presenza dei medici fisiatri diretti dalla dott.ssa Cristina Laddaga: l’intervento fisioterapico è estremamente importante per alleviare i sintomi della patologia.

Il supporto gastroenterologico, per sorvegliare anche gli aspetti nutrizionali e i disturbi della deglutizione, è invece coordinato dal dott. Claudio Belcari. Un tempestivo e  costante intervento fisioterapico e gastroenterologico è, infatti, molto importante per trattare i sintomi motori e non motori del Parkison e per prevenire ulteriori aggravamenti dei pazienti.

Le cause della malattia sono ancora ignote ma l’incidenza di quest’ultima è davvero elevata, in Italia e nel mondo: si riscontra in entrambi i sessi anche se una lieve prevalenza riguarda quello di maschile. L’età media di esordio è intorno ai 58-60 anni, ma vi sono casi anche di esordio giovanile tra i 21-40 anni. Prima dei 20 anni è invece estremamente rara. Sopra i 60 anni colpisce 1-2% della popolazione, mentre la percentuale sale al 3-5% quando l’età è superiore agli 85 anni. M.C.

Ultime Notizie

Torna la festa di San Genesio, Casciana Terme per 4 giorni città dei bambini: ecco il programma

Saranno i bambini gli indiscussi protagonisti della Festa di San Genesio di Casciana Terme. Sono 66 anni che Casciana Terme festeggia la ricorrenza dedicata al...

Guasto, rubinetti a secco nel comune di Peccioli

Il ripristino del servizio idrico è al momento ipotizzabile per le ore 20. PECCIOLI. Acque spa comunica che a causa di un guasto sulla rete...

Maltempo, prosegue l’allerta: codice giallo per temporali forti in tutta la Toscana

Esteso fino alle ore 20 di domani, venerdì 19 agosto, il codice giallo già attivo per rischio idrogeologico-idraulico del reticolo minore e per temporali...

Tre minorenni tentano di svaligiare un camper, fermati e denunciati

Operazione di contrasto ai reati predatori a Pisa. A seguito della recrudescenza dei reati predatori commessi su persone e veicoli, nella settimana del Ferragosto il...

Due morti in Toscana per il maltempo, colpiti da alberi

In Toscana un uomo e una donna sono morti a causa degli effetti del forte maltempo. Due morti in Toscana per il maltempo: a Lucca...

Covid, 149 nuovi casi in provincia di Pisa: i dettagli comune per comune

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in provincia di Pisa. Sono 149 i nuovi casi Covid registrati in provincia di Pisa nelle ultime 24 ore: Area pisana,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

La Valdera piange il suo amato musicista

L’addio commosso di amici, conoscenti e appassionati della sua musica: la Valdera perde oggi il ‘suo’ grande fisarmonicista. CAPANNOLI – Le note della musica più...

Frontale tra auto e motorino: soccorsa una 15enne priva di sensi

Lo schianto ieri sera, la ragazza a terra priva di coscienza: trasportata al pronto soccorso. BUTI – L’incidente è avvenuto ieri sera – 12 agosto...

Festa di compleanno finisce in tragedia: turista precipita da un muro e muore sul colpo

Il turista, di origine tedesca, è caduto da un muro durante la notte, forse a causa del troppo alcol: morto sul colpo, per lui...

“In Fi-Pi-Li c’è un veicolo contromano”. La segnalazione ieri sera

Più automobilisti della strada di grande comunicazione Firenze-Pisa-Livorno hanno riferito di aver visto un veicolo viaggiare contromano ieri sera. Minuti di apprensione per la segnalazione di un veicolo contromano...

Muore il dottor Conticini, storico farmacista

Se ne va volto conosciuto. Un giorno di lutto per l'intera comunità. L'annuncio sui canali social della farmacia Conticini. PISA. Muore Cesare Conticini titolare dell'omonima...

Il mondo della cultura piange una prematura scomparsa

Lutto nel mondo della cultura per la prematura scomparsa della storica socia. SAN MINIATO - Le socie dell’associazione FIDAPA - Sezione di San Miniato annunciano,...