13.4 C
Pisa
giovedì 13 Maggio 2021

Gelosia furibonda, lite in famiglia per un sms. I vicini chiamano la Polizia

PISA. Invia un messaggio ad un amico, il compagno le dà uno schiaffo: scoppia la lite tra le mura domestiche.

Alle ore 10.30 circa di ieri, una Volante è intervenuta in zona Don Bosco a seguito di una lite in famiglia. Sul posto, all’arrivo degli agenti la compagna ha raccontato che la lite era nata per motivi di gelosia a causa di un sms inviato da lei a un amico e che era stata colpita dal compagno con uno schiaffo. Lei per difendersi avrebbe poi cercato di allontanare il compagno, un 29enne pisano, colpendolo alla testa con una bottiglia di vetro e chiudendosi a chiave in una delle stanze della casa.

A quel punto i vicini, allarmati dalle urla della donna, hanno allertato il 113. Sul posto giungeva anche il personale medico per fornire le cure necessarie all’uomo, che presentava diverse escoriazioni sul volto e sul collo. Invece la donna non presentava nessun segno di violenza. A seguito dalle molteplici liti che nell’ultimo periodo hanno visto la coppia protagonista, di comune accordo i due decidevano di terminare la loro convivenza; e, benchè informati dei propri diritti dai poliziotti, di non voler procedere l’uno contro l’altro. A seguito di accertamenti, il 29enne risultava destinatario di un Ordine di Esecuzione per la Carcerazione e Decreto di Sospensione del Medesimo, emesso dalla Procura della Repubblica di La Spezia, per minacce e atti persecutori commessi nei confronti dell’ex moglie. L’ uomo dopo le cure mediche è stato accompagnato in Questura, ove gli è stato notificato il provvedimento; ha 30 giorni di tempo per chiedere al Tribunale una misura alternativa alla detenzione: in caso di diniego per lui potrebbero aprirsi le porte del carcere.

Ultime Notizie

Covid-19: 14 nuovi positivi in Valdera, quali i comuni interessati?

COVID-19. Dopo le consuete anticipazioni riportate questa mattina (leggi QUI), segnaliamo i nuovi positivi registrati quest’oggi per comune.Prendiamo in esame l’area Toscana nord ovest...

Anticipazioni Covid: altri 651 toscani contagiati nelle ultime 24 ore

COVID-19. I nuovi casi registrati in Toscana sono 651 su 23.271 test di cui 12.942 tamponi molecolari e 10.329 test rapidi. Il tasso dei nuovi...

”Doppia Golena”: ecco cosa c’è di vero, parla l’amministratore Luca Sardelli

PONTEDERA. Una cosa è certa, anche quest'anno Golena tornerà ad animare l'estate pontederese.  La Golena anche stavolta tornerà disponibile durante la mattina e il pomeriggio...

”Le strane circostanze”, il nuovo libro del ponsacchino Loris Grassulini

Si intitola ''Le strane circostanze'' il nuovo libro, disponibile da lunedì 10 maggio in tutte le librerie nazionali e su tutti gli store online,...

Litorale e turismo accessibile: il Comune a fianco di Alba Big Fish per il progetto ”Anch’io vado in vacanza”

PISA. L’assessore alla disabilità, Sandra Munno, ha partecipato a Marina di Pisa alla presentazione della campagna di raccolta fondi, promossa dalla sezione soci Coop...

”Natura Amica” a cura della dottoressa Elisabetta Raimo

Rispetta la pelle e proteggila con il Betacarotene Potente fonte di energia vitale, fa bene alla salute e solleva il nostro umore. Che cosa è?...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...