11.6 C
Pisa
giovedì 8 Dicembre 2022

Franconi su riapertura Biblioteca Gronchi: “Le parole dei fatti, accessibile entro Natale”

Il sindaco Matteo Franconi si esprime sulla riapertura della Biblioteca Gronchi, spesso oggetto di controversie e interrogazioni mosse all’amministrazioni comunale: la riapertura al più tardi entro il prossimo Natale.

PONTEDERA – LE PAROLE DEI FATTI: E’ così che il sindaco Matteo Franconi comincia il suo comunicato, diffuso a mezzo social, sulla riapertura della Biblioteca Gronchi, da qualche mese tema bollente nella cittadina di Pontedera. Queste le parole del primo cittadino:

Benché sembri una ovvietà, la prima rassicurazione riguardante il percorso di riapertura della nostra biblioteca comunale vorrei rivolgerla ai tantissimi giovani che sono abituati a viverla e frequentarla: nessuno più di me, dal giorno in cui siamo stati costretti a inibire l’accesso dei due parcheggi contigui per oggettive e indifferibili ragioni di sicurezza e di tutela delle persone, freme per riaprirla il prima possibile al pubblico.

Chi amministra una comunità non può, a differenza degli osservatori e dei commentatori, limitarsi a sperare e volere qualcosa; deve lavorare, ogni giorno, affinché un obiettivo possa realizzarsi attraverso percorsi e strumenti che ha a disposizione; deve fare scelte nel rispetto di regole cogenti e procedure spesso complesse; deve mettere in campo competenze, intelligenze, coraggio e tutta l’esperienza che serve per trovare soluzioni utili e concrete.

Questo è quello che abbiamo fatto dal 10 agosto per un verso predisponendo sedi alternative per l’utenza (i servizi bibliotecari al Centrum Sete Sois, le aule studio al complesso delle Mantellate, la segreteria studenti universitari e il servizio Informagiovani in comune) e per altro verso organizzando una soluzione tecnica per progettare, realizzare e certificare un accesso in sicurezza alla Gronchi nella sua sede naturale.

Oggi, grazie anche al prezioso e fondamentale supporto operativo di Siat, la società di gestione dei parcheggi che voglio ringraziare pubblicamente, il ponteggio è stato completato e i connessi impianti di illuminazione ed emergenza sono stati installati.

Contestualmente, nel tempo necessario al deposito definitivo delle pratiche per i pareri degli enti preposti, abbiamo dato avvio alle operazioni di sanificazione e di ripristino delle funzionalità interne dell’immobile consentendo al personale interno di accedere ai locali in modo autonomo e in sicurezza.

Parallelamente sono in fase di rimodulazione, in ragione del mutato assetto dei luoghi, le documentazioni riguardanti la prevenzione e la protezione dai rischi.

Chi non conosca il labirinto della burocrazia con cui gli amministratori sono costretti a confrontarsi ha tutto il diritto di pensare, e dire, che il tempo trascorso sia troppo o speso inutilmente.

Ma chi questo labirinto lo conosce sa che il “gomitolo di lana” che stiamo utilizzando per uscirne è il più piccolo e il percorso intrapreso è il più veloce possibile per riconsegnare ai cittadini la loro biblioteca.

Per fortuna dentro quella struttura non è imprigionato il Minotauro ma un capitale immenso di cultura, saperi e parole. Quelle parole che noi siamo abituati a usare per raccontare i fatti, risolvere i problemi, cucire soluzioni.

Le stesse con cui confermiamo il nostro obiettivo al centro del combinato (e complesso) incastro delle cose e delle carte: l’accessibilità al pubblico della Biblioteca Gronchi al più tardi entro Natale

La sua riapertura in sicurezza sarà un secondo regalo che vogliamo farci insieme all’inaugurazione ufficiale dell’intero Polo Carlesi con la conclusione dei lavori per la nuova palestra, la mensa, l’auditorium e una scuola dell’infanzia. Fatti, veri, che hanno il sapore buono del futuro”.

Ultime Notizie

Cade un albero in via del Tiglio tra Calcinaia e Bientina, sensi unici nel tratto

A causa della caduta di un pino lungo la SS 439 nel tratto tra la rotatoria di Montecchio e l'intersezione con via Garibaldi a...

Venerdì 9, “tempo da lupi”, codice giallo su tutta la Toscana

Pioggia, temporali e vento: venerdì 9 codice giallo su tutta la Toscana Un'intensa perturbazione che interessa la Toscana porterà a precipitazioni diffuse, anche temporalesche a...

Sospetto arresto cardiocicolatorio, deceduto dopo battuta di caccia in provincia di Pisa

I soccorsi sono stati allertati per un  malore che ha colpito un uomo, questa la comunicazione del 118 Volterra, l'intervento del 118 è avvenuto sulla...

Montecerboli, i Carabinieri incontrano la cittadinanza, tema: le truffe

Continua la campagna di sensibilizzazione a favore delle fasce più esposte della popolazione, portata avanti dai Carabinieri del Comando Provinciale di Pisa Questa volta l’evento...

Premio Verdigi: domenica 11 dicembre 2022 al Teatro Rossini 

IL SINDACO DI MAIO: "IL PRIMO ANNO SENZA I GENITORI DI MARCO, CONTINUIAMO NEL SOLCO DEL LORO INSTANCABILE IMPEGNO" Tutto pronto per l'edizione del Premio...

Raccolta differenziata, il Comune di Pisa oltre la soglia del 65%, in provincia svetta Calcinaia

Raccolta differenziata, il Comune di Pisa oltre la soglia del 65%. Assessore Bedini: "Negli ultimi quattro anni trend sempre in crescita dal 61% al...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Incidente nella notte a Vicopisano: muore una donna di Bientina

Tragedia nella notte. La donna è morta sul posto. VICOPISANO. Domenica 4 dicembre intorno alle ore 1.30 si è verificato un incidente stradale mortale sulla...

Santa Maria a Monte piange il suo storico barista ‘Grappino’

Morto Giancarlo, per tutti 'Grappino', storico barista di Ponticelli: molti i messaggi di cordoglio. SANTA MARIA A MONTE – E’ morto Giancarlo Botti, per tutti...

Valdera, muore storico imprenditore delle cucine

Con la scomparsa di Fernando Toncelli, la Valdera perde uno dei suoi più grandi imprenditori. È venuto a mancare all'età di 99 anni Fernando Toncelli, fondatore...

Auto contro albero a Vicopisano: la vittima è una 69enne di Bientina

Un impatto violentissimo, e fatale: per la donna non c'è stato niente da fare. A dare l'allarme alcuni residenti che hanno visto l'auto contro l'albero. https://vtrend.it/incidente-nella-notte-a-vicopisano-muore-una-donna-di-69-anni-di-bientina/?fbclid=IwAR0izZnkRkl4vunkbAxKTHqSId3B_asQ6g86mAU6VLl6JAWZ7Vo34t7XCjc "Stanotte (ieri...

Partorisce sulla barella della Misericordia di Peccioli prima di entrare in maternità

Ecco quanto riportato dalla Misericordia di Peccioli in merito ad un bambino (come ci conferma la maternità del Lotti) che aveva fretta di nascere. "Questa...