5.2 C
Pisa
sabato 28 Gennaio 2023

Fornacette, limitazione alla viabilità sul ponte dell’Arno

pONTE SULL’aRNO calcinaia VicopisanoPonte sull’Arno sulla Sp1: dal prossimo 16 gennaio la circolazione sarà con limite di portata a 7,5 tonnellate con doppio senso di marcia. La decisione presa in un apposito incontro presso la Prefettura di Pisa.

Si è svolta nella giornata di ieri, mercoledì 4 gennaio, presso la Prefettura di Pisa, una riunione per definire le limitazioni alla viabilità sul ponte sulla Sp1 che attraversa il Fiume Arno, tra San Giovanni alla Vena e Fornacette: a partire dal prossimo 16 gennaio 2023 sulla infrastruttura vigerà, infatti, il limite di portata a 7,5 tonnellate, con doppio senso di marcia. Si tratta di un primo importante provvedimento sul ponte di proprietà della Provincia di Pisa, in previsione di lavori di manutenzione straordinaria che saranno, nei prossimi mesi, messi a punto dallo stesso ente provinciale per questa opera infrastrutturale, a beneficio di una sempre maggiore sicurezza della viabilità territoriale.

L’incontro in Prefettura si è reso necessario dal momento che si va a modificare la viabilità su una infrastruttura che riguarda ben quattro Comuni, e quindi con un forte impatto sulla circolazione a livello provinciale: Vicopisano, Calcinaia, Cascina e Pontedera. Alla riunione prefettizia erano, difatti, presenti, tra gli altri: i quattro Sindaci dei rispettivi Comuni (Matteo Ferrucci, Cristiano Alderigi, Michelangelo Betti e Matteo Franconi ndr) con le afferenti Polizie Locali; il Presidente della Provincia di Pisa Massimiliano Angori; 5 associazioni di categoria: AEMA, Confesercenti, Confcommercio, Assotir, Cna.

“Dal prossimo 16 gennaio, dunque, e fino al completo ripristino delle capacità portanti della struttura, viene istituito il limite di massa a pieno carico di 7,5 tonnellate con doppio senso di marcia”, affermano gli Amministratori che erano presenti all’incontro. “Questa scelta, che ha ricevuto anche il placet da parte della Prefettura e delle associazioni di categoria presenti, ha la finalità di garantire le condizioni di portanza in funzione del numero e tipologia di mezzi pesanti che possono così attraversare il ponte in piena sicurezza, perché, in questo modo, sono garantite anche la stabilità strutturale e la sicurezza dell’opera d’arte”.

Entro una decina di giorni, la Prefettura di Pisa convocherà una nuova riunione interistituzionale per saggiare e monitorare le effettive ricadute sulla viabilità provinciale, e valutare, attraverso un nuovo ampio confronto, gli eventuali correttivi da apportare relativamente alla situazione sull’infrastruttura.

Invitiamo tutti i cittadini e le cittadine a seguire i mezzi di comunicazione ufficiali delle Amministrazioni Comunali di Vicopisano, Calcinaia, Cascina e Pontedera e dell’Amministrazione Provinciale di Pisa per rimanere aggiornai circa gli interventi all’infrastruttura sulla Sp1 e le relative modifiche alla viabilità.

Ultime Notizie

Arriva un nuovo medico di famiglia

Il dottor Nieri il nuovo medico di famiglia di Castelfranco di Sotto. Una nuova scelta per i suoi assistiti, anche online. Dal prossimo 31 gennaio,...

Lavori in Fi-Pi-Li, oggi chiusura alternata degli ingressi

Devono essere installate delle barriere mobili agli ingressi degli svincoli di Cascina, Ponsacco, Pontedera, Montopoli e Santa Croce. Global Service SGC Fi Pi Li, gestore...

Medico del 118 colpito da infarto durante il turno: grave a 42 anni

Medico 42enne si fa autodiagnosi e allerta i colleghi. Ricoverato in gravi condizioni. Un medico 42enne del 118 si è sentito male mentre era di...

Si dimette la consigliera di maggioranza Pala

Elena Margherita Pala, consigliera di maggioranza del Comune di Montecatini Val di Cecina, ha rassegnato le dimissioni. Le dichiarazioni di Elena Margherita Pala: "Ci tengo ad informare...

Carnevale Bientinese 2023: ecco la “mascherata” sotto le stelle!

Il Carnevale Bientinese 2023 avrà inizio domenica 29 gennaio e si concluderà con una serata in maschera in notturna sabato 25 febbraio. Quattro domeniche pomeriggio...

+Michele Placido a Pontedera+

L'attore Michele Placido è arrivato questa mattina (venerdì 27 gennaio) a Pontedera. Una bellissima visita stamani alla mostra di Enzo Fiore. Quella della compagnia teatrale che...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Bientina, muore mamma e catechista. Lascia tre figlie

Bientina in lutto, è venuta a mancare Carla Carpita. "Bientina é in lutto. Ci lascia una persona buona, amica di tutti, catechista dei nostri bimbi e amica...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Malore improvviso nei boschi dell’alta Valdera: cacciatore si accascia e muore

La tragedia ieri mattina nei boschi dell’alta Valdera, la vittima è Marcello Martinelli. BIENTINA. Malore fatale nei boschi di Lajatico per Marcello Martinelli, soprannominato “Il...

Semina il caos al pronto soccorso di Pontedera: 39enne arrestato dai Carabinieri

Disordini al pronto soccorso dell'ospedale "Lotti" nella notte. PONTEDERA. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera hanno tratto in arresto in flagranza di reato...

La guerra, l’amore e il podismo: la Valdera festeggia i 100 anni del Signor Lapo

FORNACETTE. Ripercorriamo insieme alle figlie di Lapo Pieraccioni questo secolo di vita: un traguardo importante, una vita all'insegna di gioie e dolori. CLICCA QUI PER...

++Cascina e Bientina, cocaina in flaconi di cosmetici. Beccati padre e figlio++

Le indagini sono state avviate a settembre 2021 a seguito del sequestro di un plico (proveniente dalla Colombia) contenente cocaina in forma liquida, dichiarata invece cosmetico...