25.3 C
Pisa
venerdì 17 Settembre 2021

FDI questione Grillaia: La regione se ne sta fregando

CHIANNI. Dopo la dichiarazione negativa di TerricciolaSiCura inerente alla questione della discarica della Grillaia di Chianni, arriva anche quella di Fratelli d’Italia. Dopo che la giunta regionale ha espresso parere positivo sulla ripartenza dei lavori della discarica, il partito di destra ha voluto commentare così: “Per l’ennesima volta coloro che governano la Regione se ne fregano del nostro territorio e preferiscono favorire il folle progetto della Nuova Servizi Ambiente Srl (la società che gestisce il sito di Chianni) a discapito della salute dei cittadini.” 

FdI critica duramente la Regione: “È inaccettabile che la Regione pensi a riempire i conti in banca dei gestori della discarica della Grillaia invece di mettere al primo posto la salute degli abitanti della Valdera. Voler riaprire una delle più grandi discariche regionali di rifiuti speciali, dove negli anni sono stati smaltiti oltre 1.500.000 di tonnellate di scarti industriali di ogni genere, e autorizzare lo smaltimento di altre 270 mila metri cubi di eternit è una scelta folle.
 
In queste ore – afferma Fratelli d’Italia – per evitare un disastro ambientale, Paolo Marcheschi, consigliere regionale di FdI ha depositato un’interrogazione regionale urgente sulla discarica di Chianni per dire no alla riapertura del sito.

La giunta regionale – concludono Bagnoli, Arcenni e Luperini – vuole sommergere di rifiuti nocivi il nostro amato territorio per favorire i propri amici e riempire le loro tasche. Noi di Fratelli d’Italia abbiamo a cuore la nostra terra e non permetteremo che qualcuno la distrugga solo per la propria sete di denaro, ci batteremo con ogni mezzo a nostra disposizione e fino alla fine per tenere chiusa la discarica.”

A corredo del comunicato, in una nota integrata, arriva successivamente anche la firma e l’appoggio dei consiglieri FDI del comune di Lajatico

Ultime Notizie

Guida la macchina senza patente e senza assicurazione: sanzionato

PISA. I due coetanei, uno senza patente e uno con permesso di soggiorno scaduto, sono stati identificati dalla Polizia. Intorno alle 18 di ieri...

Ladre bloccate e arrestate a Pisa, una stava lasciando l’Italia

PISA. Acciuffate dalla Polizia di Frontiera due borseggiatrici atterrate al Galilei.Nel pomeriggio di martedì 14 settembre, la Polizia di Frontiera di Pisa ha arrestato...

Nuovi medici a Calcinaia, Bientina, Buti e Santa Maria a Monte

Medici di famiglia: la Asl Toscana Nord Ovest informa che : a Pisa e provincia arrivano Russo, Lenzi, Bracaloni e Massei.L'Azienda USL Toscana nord...

FiPiLi, riapre una corsia direzione Firenze, due direzione Mare, ecco quando

I lavori sulla SGC FiPiLi nel tratto in corrispondenza del km10+500 sono in via di conclusione.I lavori sulle opere strutturali in cemento armato, resi...

Ospedale Volterra, dopo le nubi arriva il sereno? Preoccupa la mancanza di cardiologi

VOLTERRA, VAL DI CECINA. Un incontro positivo, quello del Comitato Pro Ospedale e il sindaco di Castelnuovo Alberto Ferrini, avvenuto lunedì 13 settembre. "Siamo soddisfatti...

Museo Archeologico di Peccioli: diventerà l’unico della Valdera?

Potrebbe diventare il primo e unico Museo Archeologico della Valdera: c'è grande attesa per la risposta della Regione Toscana. Negli ultimi anni, Peccioli ha...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Studente dell’università di Pisa sparito nel nulla, il padre: “Aiutatemi a trovarlo”

PISA. Francesco Pantaleo, studente di ingegneria informatica all'Università di Pisa, ha fatto perdere le sue tracce da sabato 24 luglio. Il giovane è uscito...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Sport e associazionismo in lutto, Santa Maria a Monte piange Rossano Lazzerini

SANTA MARIA A MONTE. Se ne è andato a 67 anni a causa di un male incurabile, Rossano Lazzerini.  Originario di San Giovanni alla Vena,...