7.3 C
Pisa
domenica 23 Gennaio 2022

Esercenti aperti, 35 prenotazioni in un ristorante pontederese

PONTEDERA. Protesta dei ristoratori e bar contro il DPCM in tutta Italia, anche a Pontedera molti degli esercenti del settore hanno aderito all’iniziativa: # ioapro.

Mentre a Firenze, come riporta ANSA un esercizio è stato multato con una sanzione da 400 euro per aver accolto clienti nel proprio locale servendo loro cena, in Valdera, la protesta ha seguito le regole di base, ovvero quella di mantenere il locale aperto con luci accese, apparecchiatura di tavoli, musica di sottofondo, ma accesso chiuso al pubblico. Lo scopo degli operatori di settore era quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sul grave problema che si sta manifestando causato dalla restrizione imposta dal DPCM a seguito del coronavirus.

“C’è voglia di uscire e tornare anche seppur ad una relativa normalità, a poter usufruire di una cena fuori casa – ci dice Raffaele Saviano titolare di Rewind e coordinatore APIT per Pisa e Pontedera – Questa sera ho dovuto dire no ad oltre 35 persone che volevano venire a cena, avrei potute anche accoglierle rischiando la sanzione, ma avrei messo a rischio anche gli stessi clienti con possibili multe, comunque siamo vivi, ci siamo, ma non sappiamo per quanto ancora”. Anche altri operatori del centro cittadino sono rimasti aperti mantenuto le regole, esercizio aperto, ma solo a titolo dimostrativo.

L’assessore al commercio di Pontedera, Alessandro Puccinelli che abbiamo incontrato per le vie cittadine, applaude alla correttezza mantenuta dagli esercenti (leggi e vedi video), condividendo con loro preoccupazioni e assoluto disagio. A seguire, le video interviste prodotte da VTrend agli esercenti.

@riproduzione riservata

 

Ultime Notizie

Notte di fuoco a Pisa: volano multe e una patente ritirata

Notte movimentata a Pisa: avanti con i controlli per assicurare il rispetto delle disposizioni anti-Covid e contrastare tutte le condotte deteriori connesse alla movida. Nella serata...

1.227 nuovi casi Covid in provincia di Pisa, di cui 400 in Valdera

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla Valdera. I nuovi casi registrati in Toscana sono 10.904 su...

Minacce e rapina alla fermata del bus, guai per minori

PISA. Un minorenne è stato rapinato da due coetanei mentre stava aspettando l'autobus alla fermata. Intorno alle 14 di ieri, una pattuglia della Squadra...

‘Esche-killer’ al Parco dei Salici, l’allarme corre sui social

La segnalazione arriva dal gruppo Facebook 'sei di Pontedera se'. Sono state trovate delle polpette avvelenate in zona Parco dei Salici a Pontedera, pericolose sia per...

Ponsacco ‘super veloce’: via al potenziamento della fibra

PONSACCO. Iniziano i lavori per la banda ultra larga, lo fa sapere la sindaca Francesca Brogi. A partire dalla prossima settimana, Fibercop (società partecipata...

Se ne va a 56 anni noto assistente sociale cascinese

CASCINA. Il 56enne se ne è andato dopo aver lottato contro una grave malattia. Filippo Chessa, cascinese, assistente sociale in servizio alla commissione di medicina...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Branco di ragazzi trasformano Pontedera in un ring

PONTEDERA. Rissa in via Rossini: sono volati calci e pugni tra una ventina di ragazzi, anche minorenni. Sono stati postati in rete dei video...

Con l’auto contro il muro, muore a 22 anni: lo strazio della comunità

Le parole del sindaco di Lajatico Alessio Barbafieri: "In questo difficile e triste momento, giungano alla famiglia le mie condoglianze personali e quelle del...

Perde la vita un giovane di 21 anni dopo un fuoristrada

Il primo incidente  stradale si è verificato in tarda mattinata dove purtroppo si è registrato un decesso, nell'altro avvenuto a Navacchio  sono rimasti feriti...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...