17.2 C
Pisa
sabato 1 Ottobre 2022

Elezioni, Conferenza Donne Dem: “Sguardo di genere sia su tutti i temi”

Dalle dem toscane un messaggio chiaro alle elettrici e agli elettori: “I diritti delle donne sono diritti di tutti, chi non si sente rappresentato ci consideri ancora di salvataggio”.

TOSCANA. Al 25 settembre manca poco più di un mese. In queste settimane, le energia delle dem toscane saranno investite esclusivamente in azioni finalizzate a spiegare che per un’Italia davvero progressista, democratica, europeista, femminista e plurale serve andare a votare e farlo per la formazione politico-culturale di centrosinistra. Mai come questa volta l’appuntamento è con la storia e le dem sono intenzionate a farsi trovare pronte. I presupposti sono chiari: il partito, con parole semplici, deve spiegare a tutte e a tutti che la creazione di nuovi diritti (per le donne e non solo), le battaglie ambientali, quelle per un lavoro più giusto ed equo, per i giovani, per un welfare davvero universale e per una società capace di accogliere e non escludere stanno a sinistra. Nell’opinione delle dem, non ci sono alternative e il rischio è di piombare in anni difficilissimi, in un periodo storico in cui non sono ammessi passi indietro.

“Le donne – ha dichiarato Barbara Frosini, portavoce della Conferenza delle donne democratiche di Pisa- non possono e non devono essere incardinate nella società italiana solo come madri come vuole la destra. Non vogliamo famiglie di serie A e famiglie di serie B. Non vogliamo un Paese in cui la visione delle donne è pressoché identica a quella degli Orban di turno, in cui le donne in pochi anni hanno visto cancellarsi libertà e diritti. Servono politiche trasversali in ottica di genere, che tradotto in lingua non politichese significa portare in ogni curva della politica il punto di vista autonomo delle donne. Un grande valore aggiunto che solo in Toscana ne vede protagoniste migliaia tra iscritte e simpatizzanti e che, in alcuni casi, ha rinvigorito una passione politica sopita da lotte intestine che troppo spesso tengono in ostaggio il dibattito. Questo ci spinge – ha proseguito – a ricordare prima di tutto a noi stesse e poi al partito in generale che non possiamo più sbagliare, non possiamo non dare voce all’astensionismo che, com’è noto, è anche donna. Noi dobbiamo e vogliamo parlare alle donne, principalmente a quello che non si sentono rappresentate dalla politica, e dire loro che una delle novità di questa campagna elettorale siamo proprio noi, le donne della Conferenza, un organismo politico nato da soli due anni ma già capace di elaborare, discutere, denunciare, contaminare le politiche e i programmi del PD. Avere una donna come leader di partito non significa essere un partito femminista. Sono le donne insieme non una sola donna al comando a fare davvero la differenza.

A nome della Conferenza Toscana, oltre ad augurare una buona campagna elettorale a tutti i nostri candidati, facciamo un in bocca al lupo speciale a Ylenia Zambito, Roberta Casini e Anna Graziani, candidate toscane espressione della Conferenza delle donne. Un abbraccio e un ringraziamento sentito, dovuto e dispiaciuto a Susanna Cenni, Lucia Ciampi, Rosa Maria Di Giorgi e Valeria Fedeli: il loro lavoro con e per la Conferenza è stato importante e strategico, averle avute al nostro fianco è stato importantissimo. Grazie anche a Laura Cantini, che per sua volontà non si è ricandidata, per la disponibilità e il lavoro di questi anni. Buona campagna elettorale, infine, alle riconfermate Caterina Bini, Caterina Biti e Martina Nardi. Con loro abbiamo già una pagina scritta, fatta di tante battaglie comuni. Buon vento anche alla nostra segretaria regionale Simona Bonafè che saprà fare sue le istanze della Conferenza e portarle in Parlamento. Grazie infine alle donne e agli uomini che, con gli occhi di tigre e tutto il coraggio che serve, si batteranno in tutti i collegi d’Italia per un Paese davvero più giusto. Adesso, maniche tirate su e lavorare, che di strada ce n’è ancora da fare parecchia, il Paese ha bisogno di vivere un futuro di pace e diritti.”

Fonte: Comunicato Stampa CONFERENZA DONNE DEM

Ultime Notizie

A Peccioli arrivano i Birò elettrici per rafforzare e rilanciare la mobilità sostenibile

Dopo i golf cart arrivano i nuovi mezzi elettrici Briò per rilanciare e rafforzare il progetto “Mobilità Sostenibile Peccioli”: la consegna mercoledì 5 ottobre. PECCIOLI...

Il gruppo scout di Peccioli compie 25 anni: buona – e ancor più lunga – strada!

Nato nel 1997 per risollevare la gioventù dalle difficoltà di quegli anni, il gruppo scout Peccioli 1 conta oggi più di cento presenze da Peccioli...

Caro bollette, lo sfogo di un esercente di Bientina: “preoccupati per il futuro delle nostre attività”

Il caro bollette grava sulle spalle degli esercenti di bar e ristorazione: Giuseppe Ferranti, titolare di due attività in Valdera, spiega i problemi e...

Ruba 500 euro di abbigliamento a Cascina ma esce dal negozio e trova i carabinieri

Un giovane ventenne arrestato dai carabinieri per tentato furto in un negozio di abbigliamento: fermato mentre tentava di uscire vestendo i capi dal valore...

Covid, altri 180 contagi in provincia – i numeri comune per comune

Nuovo aggiornamento sul fronte Coronavirus delle ultime 24 ore in Toscana, con particolare riferimento alla provincia di Pisa. I nuovi casi positivi sono 1.883 su...

Piazzavano ingenti quantità di droga in Valdera, misure cautelari per quattro giovani

Misure cautelari per quattro giovani: ingenti quantità di eroina, marijuana, hashish smistati in Valdera e grandi somme di denaro sequestrate dai Carabinieri. PONTEDERA - I...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Lupo avvistato in paese, si aggira fra le case

Negli ultimi tempi sono state molte le segnalazioni di lupi sul territorio dei Monti Pisani: l'ultima a San Giovanni alla Vena sulla Vicarese. Non lontano...

Toscana, 1.200 nuovi positivi al Covid e 11 decessi (+2 a Pisa), +34 ricoverati e +8 in TI

CORONAVIRUS. 1.200 nuovi positivi, età media 45 anni. 11 decessi. I ricoverati sono 685 (34 in più rispetto a ieri), di cui 29 in terapia...

Elezioni 2022: i risultati in Valdera comune per comune

Gli elettori hanno scelto: in Valdera netta vittoria del Centrodestra e in particolar modo di Fratelli d'Italia. I risultati comune per comune. SENATO. • Bientina. Cdx:...

Pauroso incidente a Bientina: un’auto si ribalta e l’altra finisce contro un muro (FOTO)

L’incidente nella notte tra venerdì e sabato. Sul posto 118, vigili del fuoco e carabinieri. BIENTINA. Incidente lungo la Sp3 dopo la mezzanotte, sono rimaste...

Nasce a Bientina la Pro Loco e rilancia il paese

"L'obiettivo? Valorizzare Bientina e il suo territorio, la sua storia, la sua cultura, le sue tradizioni e tutte le sue tipicità".  Ieri sera 26 settembre, presso la...

Due pazienti morti in ospedale a Pisa, 39 indagati

Doppia indagine della procura, disposte le autopsie di un uomo e di un'anziana. La procura di Pisa ha indagato 39 persone tra medici e specializzandi...