31.1 C
Pisa
domenica 26 Giugno 2022

“E’ necessario sostenere il calcio a Cascina”

Di seguito le dichiarazioni del gruppo Valori e Impegno Civico Dario Rollo in merito alla situazione del Cascina Asd.

“A Cascina, il calcio di livello rischia di sparire – denuncia a gran voce Dario Rollo consigliere comunale del gruppo Valori e Impegno Civico Dario Rollo, ex sindaco reggente e grande tifoso della squadra locale”.

“L’ultimo appello di aiuto lanciato dal presidente Valerio Sisti del Cascina Asd, associazione calcistica che milita in serie D, non lascia presagire nulla di buono. La possibilità che il titolo lasci Cascina è reale perché purtroppo c’è un’amministrazione comunale assente che non pone alcuna attenzione all’importante realtà sportiva che la città ha la fortuna di avere”, spiega Rollo.

“A Cascina sono ricominciate le dinamiche che hanno contraddistinto il nostro territorio per decenni, non solo nel calcio. Associazioni che possono e ottengono tanto ed altre che invece sono costrette ad ‘elemosinare’ e fare salti mortali per continuare a fare sport sul territorio. Non sono bastati i grandi risultati sportivi ottenuti negli ultimi anni da parte del Cascina Asd per far sì che l’attuale amministrazione si adoperasse per risolvere alcuni problemi impiantistici e di sostegno finanziario. Non sono stati effettuati i lavori necessari allo stadio Redini per la prossima stagione di serie D e non si è dato seguito all’iter avviato dalla passata amministrazione in merito alla riqualificazione dell’intera area sportiva ‘Spazzavento’. Un progetto che avrebbe dovuto unire diverse società sportive del territorio al fine di creare un percorso duraturo e che traguardasse al futuro. Invece l’attuale amministrazione ha rinnovato nel 2021 la gestione degli impianti alla solita società sportiva per tre anni (senza bando di gara e che li utilizzava già con una proroga tecnica dal 2019) e approvati lavori nell’area ‘ex campi di tennis’ usando ‘escamotage’ per superare i vincoli urbanistici. Di fatto si è reso impossibile un progetto unitario con più società che ponesse le basi per uno sviluppo organico futuro”, continuano i consiglieri comunali Dario Rollo e Lorenzo Peluso di Valori e Impegno Civico Dario Rollo.

“È bene ricordare che il calcio di serie D e la squadra Cascina Asd è di tutta la città. Invece sembrerebbe che ci siano personaggi che vorrebbero tutto, il calcio e anche il nome ‘Cascina’, facendo di tutto per far fallire le iniziative vincenti di altri gruppi. Non è possibile che la terza squadra della provincia di Pisa per importanza (Pisa in serie B e Pontedera in C) non riesca neanche a far allenare la prima squadra e quella juniores sul territorio, ma deve ’emigrare’ nei campi dei comuni limitrofi pagando affitti”, sottolineano i consiglieri comunali Dario Rollo e Lorenzo Peluso.

“Tra due anni si festeggerà il centenario della nascita del calcio a Cascina. Nel 1959 il Cascina si laureò Campione d’Italia Dilettanti. Fu una gran festa per tutta la città. Con quello stesso spirito di unione, invito l’amministrazione comunale e tutti gli imprenditori che hanno a cuore lo sport a Cascina di lavorare con un unico obiettivo: quello di sostenere la società Cascina Asd e poter sedere sugli spalti del Redini alla prima di campionato di serie D il prossimo settembre gridando tutti insieme ‘Forza Cascina!'”, conclude Dario Rollo.

Fonte: Gruppo Valori e Impegno Civico Dario Rollo – Dario Rollo e Lorenzo Peluso

Ultime Notizie

Scoppia incendio vicino al comando della Guardia di Finanza, a fuoco un ettaro di sterpaglie

Intervenute due squadre dei Vigili del Fuoco di Pisa a Cisanello in seguito ad un incendio. A supporto dei Vigili del Fuoco è intervenuta...

Una città in festa, a Pontedera il raduno nazionale della Polizia di Stato [IL VIDEO]

Più di tremila persone hanno visitato la città di Pontedera in occasione dell'ottavo raduno nazionale ANPS: due giorni di festa, esibizioni e mostre a...

Vettura a fuoco in FILiPi, possibili disagi

Sono intervenuti i Vigili del Fuoco dell'area fiorentina, per domare e regimentare le fiamme che hanno coinvolto una vettura sulla grande arteria di comunicazione:...

Covid, Pisa, Valdera e Alta Val di Cecina, la situazione comune per comune

Questo il bollettino Coronavirus aggiornato al 22 giugno 2022 relativo al comprensorio pisano, della Valdera e Alta Val di Cecina, i dati sono resi...

Pontedera, VIII Raduno nazionale dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato, la sfilata (VIDEO)

All’VIII Raduno nazionale dell’Associazione Nazionale della Polizia di Stato presente  Il Capo della Polizia - Direttore Generale della Pubblica sicurezza Lamberto Giannini (VIDEO INTERVENTO) Alle...

Covid in Toscana, i nuovi casi sono oltre 2.500 e 29 ricoveri in più, 12 in terapia intensiva

Coronavirus, 2.759 nuovi positivi, età media 48 anni, nessun decesso I ricoverati sono 349 (29 in più rispetto a ieri) di cui 12 in...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Apre domani il ristorante di Cannavacciuolo a Terricciola

Per la prima volta in Toscana, il Gruppo Cannavacciuolo ha realizzato un progetto unico nel comune di Terricciola. TERRICCIOLA. Domani, venerdì 24 giugno, l'inagurazione del...

“Miss Mamma Italiana 2022”, premiate 8 mamme della provincia di Pisa!

A Pardossi di Pontedera eletta "Miss Mamma Italiana 2022". PONTEDERA. Proseguono in tutta Italia le selezioni per “Miss Mamma Italiana 2022”, concorso nazionale di bellezza...

Ossa rinvenute a Pisa. Potrebbero essere umane

Un macabro rinvenimento mercoledì scorso in riva al fiume a Pontasserchio. Come riporta il quotidiano La Nazione, mercoledì mattina intorno alle 9, il responsabile del Nucleo...

Scontro frontale tra due auto a Perignano, due feriti

L'incidente stamani a Perignano. CASCIANA TERME LARI. Alle ore 06.50 circa di stamani, sabato 25 giugno, si è verificato un incidente frontale tra due auto...

Incidente a Capannoli: una moto coinvolta nello schianto

L’incidente oggi, lunedì 20 giugno, poco prima delle 15.00: probabile scontro tra moto e furgone. CAPANNOLI – L’incidente poco fa, su Via Volterrana a Capannoli:...

Cade in zona impervia dalle due ruote: interviene Pegaso

L’incidente nel tardo pomeriggio di oggi, giovedì 23 giugno: la caduta da una bici o da una moto in una zona impervia, attivato l’elisoccorso. SAN...