24.2 C
Pisa
sabato 19 Giugno 2021

Cup 2.0: in due giorni oltre 200 prenotazioni online

L’avvio, anche nell’ambito territoriale pisano, del nuovo Centro unico di prenotazione (Cup) 2.0 si è svolto senza particolari criticità.

Già dal primo giorno, giovedì 13 maggio scorso, dalle 7 alle 16, gli sportelli al cittadino dell’Azienda USL Toscana nord ovest hanno effettuato un numero consistente di operazioni, 1.110 in tutto, di cui 955 prenotazioni, 115 disdette e 40 spostamenti. Venerdì 15 maggio, invece, sempre dalle 7 alle 16, le operazioni sono state 981, di cui 842 prenotazioni, 100 disdette e 39 spostamenti.

Il Cup 2.0 è la nuova piattaforma digitale, che progressivamente si sta estendendo a tutta la Toscana e che semplifica il metodo per prenotare visite e prestazioni sanitarie. Grazie all’integrazione con la ricetta elettronica dematerializzata, infatti, adesso esiste un’unica procedura che cittadini e operatori degli sportelli dell’ambito pisano effettuano per prenotare, disdire o spostare le prestazioni offerte su tutto il territorio aziendale (che comprende anche le provincie di Livorno, Lucca e Massa Carrara) e regionale (dove è presente il Cup 2.0). Agli sportelli la attese sono state contenute, a significare che non ci sono stati intoppi e che gli operatori sono stati capaci di gestire questa fase di transizione con sicurezza e professionalità.

Si possono inoltre usare canali innovativi, come la prenotazione on line sul portale regionale www.prenota.sanita.toscana.it, inserendo il proprio codice fiscale e il numero della ricetta elettronica riportato sul promemoria. Nel giorno di avvio del Cup 2.0, 183 utenti della zona pisana hanno da subito utilizzato il servizio on line, un dato positivo, sia perché testimonia della effettiva necessità di rendere più smart i servizi, sia perchè si è evitato a queste persone di affollare gli uffici, il che in tempi di pandemia è sempre un comportamento da seguire. Tutte le prestazioni sanitarie prenotabili attraverso il Cup 2.0 sono consultabili sul portale www.prenota.sanita.toscana.it dove si trovano anche l’elenco dei Cup telefonici delle singole zone (per l’ex Asl 5 il numero da fare è lo 050 995995).

Si ricorda che attraverso il portale del Cup 2.0 si può anche disdire una prenotazione entro 48 ore dall’appuntamento (anche quelli presi agli sportelli o al call center) usando il numero della ricetta/impegnativa o il numero di prenotazione Cup. Non si possono prenotare le prestazioni di laboratorio analisi né le prestazioni con priorità di prescrizione “Urgente” (U). In tali casi è chi prescrive la prestazione che si raccorda per la prenotazione con la struttura che la eroga. (dp)

Ultime Notizie

Anticipazioni Covid: in Toscana 62 nuovi casi, cala ancora il tasso di positività

COVID-19.I nuovi casi registrati in Toscana sono 62 su 18.955 test di cui 6.758 tamponi molecolari e 12.197 test rapidi. Il tasso dei nuovi...

Tutti a bordo! A Bientina l’iniziativa che insegna a guidare bene e in sicurezza

BIENTINA. Come si controlla un veicolo? In che modo si riesce ad anticipare un pericolo? E come si viaggia in sicurezza? Queste sono alcune...

Tanti ospiti e personaggi dello spettacolo attesi venerdì al Bagno Vittoria di Tirrenia

TIRRENIA. Un grande evento benefico attende il litorale pisano venerdì 25 giugno alle ore 18 a Tirrenia con il "Calendario della Rinascita da crisalide...

Ennesimo incidente in FiPiLi, un tamponamento paralizza il traffico

Non si placano gli incidenti sulla Fi-Pi-Li. La grande arteria stradale, ormai martoriata dai lavori e dall'intenso traffico che si registra ogni giorno, è...

Caso Scieri, tre imputati chiedono il processo abbreviato

Tre dei cinque imputati nel processo per la morte di Emanuele Scieri, il parà di 26 anni morto nella caserma Gamerra di Pisa il 13...

Lupino confessa: ”Un colpo di pistola letale, è così che ho ucciso Khrystyna”

Risale a pochi giorni fa la confessione di Francesco Lupino, è lui l'assassino di Maria Khrystyna Novak (leggi QUI).  Il vicino di casa della ragazza,...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...