23 C
Pisa
domenica 29 Maggio 2022

CRI, inaugurato il nuovo mezzo attrezzato

Uliveto Terme. Il mezzo è completamente attrezzato per ogni evento ed emergenza a tutela della cittadinanza e del territorio.

Inaugurato ieri mattina, in Piazza XXV Aprile a Uliveto Terme, alla presenza del Sindaco Matteo Ferrucci, del Vicesindaco Andrea Taccola e della Giunta, il nuovo mezzo di Protezione Civile attrezzato della Croce Rossa Italiana – Comitato di Uliveto Terme, proprio alla vigilia dell’8 maggio, Giornata mondiale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa, istituita il giorno della nascita del suo fondatore, Henry Dunant. 

Una bella festa di solidarietà che è stata anche l’occasione, per il Presidente del Comitato CRI, Filippo Pellegrini, di fare il punto sui numerosi servizi che l’associazione compie per la comunità, quotidianamente e nelle emergenze, stando vicino ogni giorno a chi è più fragile.

“Un ringraziamento a tutti i volontari perché senza di loro tutto questo non esisterebbe – ha detto Pellegrini – e un grazie particolare alla vicepresidente, Marzia Orsucci, sempre presente per chi ha bisogno, e a tutto il Direttivo. Un grazie speciale alla Regione Toscana perché, in seguito a un bando dedicato che abbiamo vinto, ha contribuito per il 75% all’acquisto, altrimenti non avremmo potuto dotarci di questo mezzo e metterlo a disposizione della comunità”.

Con questo mezzo 4×4 – ha spiegato il Vicario della Protezione Civile, il cui responsabile è Pellegrini, Leonardo Bartolini – completamente attrezzato per ogni evento ed emergenza, adesso siamo autonomi in ogni ambito sia per il monitoraggio e la prevenzione sia nel caso di interventi a tutela della cittadinanza e del nostro territorio”.

Sono molto contento, lo dico a nome dell’Amministrazione – è intervenuto il Sindaco Matteo Ferrucci – che risorse pubbliche, della Regione in questo caso, siano impiegate per acquistare mezzi importanti come questo. Anch’io, anche noi Amministratori, ringraziamo i volontari e apprezziamo moltissimo la sinergia che ogni volta si viene a creare fra le associazioni, a Uliveto Terme come in tutto il territorio. Quello che i volontari hanno fatto in questi anni duri e pesanti, tra pandemia e crisi ucraina, continuando a tenere unito il tessuto sociale, non dimenticando mai nessuno, sempre pronti a rispondere a ogni chiamata, senza orari o limiti alla disponibilità alla generosità è straordinario. Lo sottolineo ancora e di nuovo dico grazie a tutti voi e a chi vi ha preceduto, in una continuità di intenti a favore degli altri che fa crescere la comunità, con solidarietà e fratellanza, e giova a ognuno di noi, profondamente”.

E’ intervenuto anche Carlo Alberto Bergamini, consigliere del Croce Rossa Italiana – Comitato Regionale, che ha elogiato l’operato del Comitato ulivetese, per avere, tra le altre cose, acquistato in un anno un mezzo di biocomponimento e un mezzo di protezione civile, davvero un grande risultato. 

“Siamo sicuri – ha affermato – che sia in grado di rispondere a ogni esigenza del territorio e dei cittadini. Il ringraziamento più grande, come sempre, va ai nostri volontari”.

Dopo la benedizione del mezzo da parte del parrocco dell’Unità Pastorale di Uliveto Terme e Zambra, Padre Yesudas, c’è stata l’inaugurazione con un volo di palloncini bianchi e rossi, per la gioia di tutti i bambini e le bambine presenti e sono stati consegnati gli attestati ai volontari che hanno fatto il corso OPEM, per diventareOperatori in Emergenza. 

Fonte: Comune di Vicopisano

Ultime Notizie

Scivola nel dirupo e finisce nel torrente: soccorso dai vigili del fuoco

Scivola nel dirupo e finisce in acqua: immobilizzato per le ferite, poi trasportato all'ospedale grazie all'intervento dei vigili del fuoco. CALCI - incidente in località...

Torna la Fiera di Cascina e gli ambulanti invitano alla partecipazione

Dopo lo stop causa pandemia, torna la tradizionale Fiera di Cascina: appuntamento a martedì 31 maggio. Auspicata la massima partecipazione all’insegna della serenità, del...

Trevisan continua la marcia al Roland Garros: domani gli ottavi di finale

Martina Trevisan continua lo spettacolo al Roland Garros: battute Dart, Linette e Seville, domani agli ottavi contro la bielorussa Sasnovič. La tennista ventottenne di Firenze...

Capannoli, riapre l’area sosta camper dopo la riqualificazione

Capannoli riaprirà l’area sosta camper dopo la fine dei lavori di riqualificazione: dopo un periodo di non utilizzo torna ad essere un “punto di...

‘Donare di gusto’: un weekend a Pontedera con il Banco Alimentare

A Pontedera due giorni con il Banco Alimentare: oggi e domani l’occasione per “donare di gusto”. PONTEDERA- Donare di gusto: oggi e domani (28-29 maggio)...

Lutto per Andrea Bocelli: scomparsa la madre Edi

Si è spenta all'età di 84 anni la signora Edi Aringhieri, madre di Andrea Bocelli. Domani i funerali. LAJATICO – Il lutto colpisce la famiglia...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore noto medico di famiglia

In Alta Valdera sono in molti a piangere la scomparsa del dottor Mireno Guerrieri. TERRICCIOLA. Si è spento all’età di 72 anni Mireno Guerrieri, per...

Pontedera, precipita dal terzo piano: codice rosso

L'uomo è volato giù dal balcone ed è atterrato sopra un'auto in sosta riportando numerosi traumi. Un uomo di origine straniera, 33 anni, è volato...

Auto sbanda e si ribalta in via Volterrana

Capannoli. L'incidente stradale è avvenuto questa mattina. Da alcune indicazioni ricevute, all'incrocio della farmacia in via Volterrana a Capannoli, a seguito di un urto tra due...

Incidente in FiPiLi poco fa, traffico in tilt

L'incidente stradale è avvenuto intorno alle 9 di stamattina. Si tratta di un tamponamento. Tre feriti, soccorritori sul posto. Muoversi in Toscana ha segnalato un...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Auto contromano in FiPiLi, un’altra segnalazione nella notte

È successo di nuovo, prima dell'alba la segnalazione di un’auto che avrebbe percorso la strada di grande comunicazione in senso opposto di marcia. Come già...