5.2 C
Pisa
mercoledì 26 Gennaio 2022

Covid in Toscana: sono usciti i dati di oggi, martedì 30 dicembre

TOSCANA. É uscito il bollettino regionale sul Covid, com’è andata oggi?

In Toscana sono 119.696 i casi di positività al Coronavirus, 460 in più rispetto a ieri. I nuovi casi sono lo 0,4% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,7% e raggiungono quota 106.304 (88,8% dei casi totali). I tamponi eseguiti hanno raggiunto quota 1.872.240, 11.236 in più rispetto a ieri, di cui il 4,1% positivo. Sono invece 3.346 i soggetti testati oggi (escludendo i tamponi di controllo), di cui il 13,7% è risultato positivo. A questi si aggiungono i 4.817 tamponi antigenici rapidi eseguiti oggi. Gli attualmente positivi sono oggi 9.737, -2,8% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.029 (7 in meno rispetto a ieri), di cui 160 in terapia intensiva (3 in più).

Oggi si registrano 23 nuovi decessi: 8 uomini e 15 donne con un’età media di 83 anni.
L’età media dei 460 casi odierni è di 48 anni circa (il 14% ha meno di 20 anni, il 24% tra 20 e 39 anni, il 29% tra 40 e 59 anni, il 21% tra 60 e 79 anni, il 12% ha 80 anni o più).
Di seguito i casi di positività sul territorio con la variazione rispetto a ieri. Sono 33.365 i casi complessivi ad oggi a Firenze (131 in più rispetto a ieri), 10.355 a Prato (20 in più), 10.413 a Pistoia (10 in più), 7.630 a Massa (12 in più), 12.465 a Lucca (57 in più), 16.661 a Pisa (59 in più), 8.582 a Livorno (43 in più), 10.562 ad Arezzo (56 in più), 4.933 a Siena (51 in più), 4.175 a Grosseto (21 in più). Sono 555 i casi positivi notificati in Toscana, ma residenti in altre regioni.
Sono 171 i casi riscontrati oggi nell’Asl Centro, 161 nella Nord Ovest, 128 nella Sud est.

La Toscana si trova al 12° posto in Italia come numerosità di casi (comprensivi di residenti e non residenti), con circa 3.209 casi per 100.000 abitanti (media italiana circa 3.425 x100.000, dato di ieri). Le province di notifica con il tasso più alto sono Prato con 4.018 casi x100.000 abitanti, Pisa con 3.976, Massa Carrara con 3.915, la più bassa Siena con 1.846.
Complessivamente, 8.708 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (271 in meno rispetto a ieri, meno 3%).
Sono 19.068 (693 in meno rispetto a ieri, meno 3,5%) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate (ASL Centro 5.161, Nord Ovest 10.200, Sud Est 3.707).
Le persone ricoverate nei posti letto dedicati ai pazienti COVID oggi sono complessivamente 1.029 (7 in meno rispetto a ieri, meno 0,7%), 160 in terapia intensiva (3 in più rispetto a ieri, più 1,9%).
Le persone complessivamente guarite sono 106.304 (715 in più rispetto a ieri, più 0,7%): 476 persone clinicamente guarite (33 in più rispetto a ieri, più 7,4%), divenute cioè asintomatiche dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione e 105.828 (682 in più rispetto a ieri, più 0,6%) dichiarate guarite a tutti gli effetti, le cosiddette guarigioni virali, con tampone negativo.

Purtroppo, oggi si registrano 23 nuovi decessi: 8 uomini e 15 donne con un’età media di 83 anni.
Relativamente alla provincia di residenza, le persone decedute sono: 12 a Firenze, 1 a Massa Carrara, 1 a Lucca, 4 a Pisa, 1 a Livorno, 3 a Siena, 1 a Grosseto.
Sono 3.655 i deceduti dall’inizio dell’epidemia cosi ripartiti: 1.240 a Firenze, 246 a Prato, 273 a Pistoia, 386 a Massa Carrara, 336 a Lucca, 421 a Pisa, 268 a Livorno, 216 ad Arezzo, 125 a Siena, 90 a Grosseto, 54 persone sono decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Ultime Notizie

Ucciso da un malore mentre è al lavoro

Un impiegato di 50 anni è morto improvvisamente mentre si trovava al lavoro. La tragedia è successa ieri mattina a Castelfranco di Sotto, nello studio...

Muore a soli 28 anni

Gioco del Ponte in lutto per la prematura scomparsa del giovane di 28 anni. È morto improvvisamente nelle scorse ore Brenno Marani, 28 anni. Marani...

Tabaccai, fuori dai VIP, per la marca da bollo occorre il green pass, ‘eccessivo’

“Stiamo lavorando con la nostra dirigenza nazionale affinchè sia corretto l’ultimo decreto a firma del presidente Draghi che impone dal 1° febbraio l’obbligo di...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Lutto nella Polizia di Stato, muore il dottor Enrico Batini

Il questore e il personale tutto della Polizia di Stato della provincia si stringono attorno alla famiglia Batini per la scomparsa del dr. Enrico...

Pontedera: Giulio Regeni ricordato al XXV aprile

Pontedera, e' stato ricordato oggi al Liceo XXV aprile, Giulio Regeni, il giovane ricercatore triestino scomparso il 25 gennaio 2016, poi successivamente  ritrovato senza...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Muore improvvisamente bidello dell’Itis di Pontedera

Lutto nel mondo della scuola: muore collaboratore molto conosciuto dell'Itis Marconi di Pontedera. PONTEDERA. Si è spento improvvisamente nelle scorse ore Stefano Grazzini, 56 anni,...

Uccisa da un malore improvviso in casa

Il dramma a Pisa, danna stroncata da un malore improvviso che non le ha lasciato scampo. La vittima è Lucia Franchini, 68 anni, volto noto...

Atti sessuali con 13enne: istruttore della Valdera arrestato

Pesante accusa nei confronti dell'uomo, un istruttore di 70 anni di un centro ippico della Valdera, che adesso si trova in carcere. Da settembre scorso...

Tragedia a Pisa: militare di 47 anni trovato morto

Trovato morto un militare di 47 anni nella struttura del Cisam di San Piero a Grado. Ipotesi suicidio. Tragedia al Centro Interforze Studi e Applicazioni...

Deceduta giovane barista di Ponsacco

Aveva solo 47 anni, volto conosciuto e sorridente, sempre disponibile al buon umore e professionalmente ineccepibile,  per questo Elisa era molto apprezzata dalla clientela. Ancora...

Sparito nel nulla: Matteo ancora non si trova, proseguono le ricerche

È avvolta nel mistero la scomparsa di Matteo Della Longa, svanito nel nulla nel pomeriggio di lunedì scorso. Da lunedì 17 gennaio non si hanno...