4.4 C
Pisa
sabato 28 Gennaio 2023

Covid, 39 nuovi casi in provincia di Pisa

Il bollettino di oggi, domenica 15 gennaio.

Sono 322 i nuovi casi di Covid-19 registrati nelle ultime ventiquattro ore in Toscana: 70 sono stati confermati con tampone molecolare e gli altri 252 con test rapido.

Il numero dei contagiati rilevati nella regione dall’inizio della pandemia sale dunque a 1.578.043.  I nuovi casi sono lo 0,02% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,1% (1.140 persone) e raggiungono quota 1.497.032 (94,9% dei casi totali).

I dati, relativi all’andamento della pandemia, sono quelli accertati oggi sulla base delle richieste della Protezione civile nazionale.

Al momento in Toscana risultano pertanto 69.573 positivi, -1,2% rispetto a ieri. Di questi 339 (5 in meno rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale: 13 (2 in più) si trovano in terapia intensiva.

Oggi non si registrano nuovi decessi. Dall’ultimo bollettino quotidiano sono stati eseguiti 439 tamponi molecolari e 3.236 tamponi antigenici rapidi: di questi l’8,8% è risultato positivo. Sono invece 549 i soggetti testati, escludendo i tamponi di controllo: il 58,7% di questi è risultato positivo.

L’andamento per provincia. Con gli ultimi casi salgono a 422.470 i positivi dall’inizio dell’emergenza nei comuni della Città metropolitana di Firenze (81 in più rispetto a ieri), 103.013 in provincia di Prato (10 in più), 122.750 a Pistoia (18 in più), 82.767 a Massa Carrara (16 in più), 172.219 a Lucca (39 in più), 184.479 a Pisa (39 in più), 145.650 a Livorno (42 in più), 142.375 ad Arezzo (31 in più), 112.754 a Siena (29 in più) e 88.332 a Grosseto (15 in più). A questi vanno aggiunti 569 casi di positività notificati in Toscana ma che riguardano residenti in altre regioni.

La Toscana ha circa 43.078 casi complessivi ogni 100.000 abitanti dall’inizio della pandemia (tra residenti e non residenti). Al momento la provincia di notifica con il tasso più alto é Lucca (con 45.029 casi ogni 100 mila abitanti), seguita da Livorno (44.506) e Pisa (44.235). La più bassa concentrazione si riscontra a Prato (con un tasso di 39.908).

In 69.234 sono in isolamento a casa, perché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o risultano prive di sintomi (813 in meno rispetto a ieri, meno 1,2%).

I 1.497.032 guariti registrati a oggi lo sono a tutti gli effetti, da un punto di vista virale, certificati con tampone negativo.

I decessi. Oggi non si registrano nuovi decessi. Restano quindi 11.438 i deceduti dall’inizio dell’epidemia: 3.641 nella Città metropolitana di Firenze, 940 in provincia di Prato, 1.023 a Pistoia, 715 a Massa Carrara, 1.063 a Lucca, 1.276 a Pisa, 856 a Livorno, 727 ad Arezzo, 616 a Siena, 416 a Grosseto. Vanno aggiunte 165 persone decedute sul suolo toscano ma erano residenti fuori regione.

Il tasso grezzo di mortalità per Covid-19 (numero di deceduti/popolazione residente) è al momento 312,2 ogni 100 mila residenti. Per quanto riguarda le province, il tasso di mortalità più alto si riscontra a Massa Carrara (379,3 ogni 100 mila abitanti), seguita da Firenze (368,8 x100.000) e Prato (364,2 x100.000), mentre il più basso è a Grosseto (191,7 x100.000).

Ultime Notizie

Lavori in Fi-Pi-Li, oggi chiusura alternata degli ingressi

Devono essere installate delle barriere agli ingressi degli svincoli di Cascina, Ponsacco, Pontedera, Montopoli e Santa Croce. Oggi, sabato 28 gennaio, dalle ore 7:00 alle...

Medico del 118 colpito da infarto durante il turno: grave a 42 anni

Medico 42enne si fa autodiagnosi e allerta i colleghi. Ricoverato in gravi condizioni. Un medico 42enne del 118 si è sentito male mentre era di...

Si dimette la consigliera di maggioranza Pala

Elena Margherita Pala, consigliera di maggioranza del Comune di Montecatini Val di Cecina, ha rassegnato le dimissioni. Le dichiarazioni di Elena Margherita Pala: "Ci tengo ad informare...

Carnevale Bientinese 2023: ecco la “mascherata” sotto le stelle!

Il Carnevale Bientinese 2023 avrà inizio domenica 29 gennaio e si concluderà con una serata in maschera in notturna sabato 25 febbraio. Quattro domeniche pomeriggio...

+Michele Placido a Pontedera+

L'attore Michele Placido è arrivato questa mattina (venerdì 27 gennaio) a Pontedera. Una bellissima visita stamani alla mostra di Enzo Fiore. Quella della compagnia teatrale che...

Andrea Bocelli canta per nonna Anna, il magico incontro nella Rsa

Tutto è nato dal desiderio della Signora Anna Marchi, ospite della struttura di Fauglia, di poter incontrare il grande cantautore. Grande sorpresa e festa alla...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Bientina, muore mamma e catechista. Lascia tre figlie

Bientina in lutto, è venuta a mancare Carla Carpita. "Bientina é in lutto. Ci lascia una persona buona, amica di tutti, catechista dei nostri bimbi e amica...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Malore improvviso nei boschi dell’alta Valdera: cacciatore si accascia e muore

La tragedia ieri mattina nei boschi dell’alta Valdera, la vittima è Marcello Martinelli. BIENTINA. Malore fatale nei boschi di Lajatico per Marcello Martinelli, soprannominato “Il...

Semina il caos al pronto soccorso di Pontedera: 39enne arrestato dai Carabinieri

Disordini al pronto soccorso dell'ospedale "Lotti" nella notte. PONTEDERA. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera hanno tratto in arresto in flagranza di reato...

La guerra, l’amore e il podismo: la Valdera festeggia i 100 anni del Signor Lapo

FORNACETTE. Ripercorriamo insieme alle figlie di Lapo Pieraccioni questo secolo di vita: un traguardo importante, una vita all'insegna di gioie e dolori. CLICCA QUI PER...

++Cascina e Bientina, cocaina in flaconi di cosmetici. Beccati padre e figlio++

Le indagini sono state avviate a settembre 2021 a seguito del sequestro di un plico (proveniente dalla Colombia) contenente cocaina in forma liquida, dichiarata invece cosmetico...