11.6 C
Pisa
domenica 4 Dicembre 2022

Contro la violenza sulle donne, la Torre di Pisa si illumina di arancione

La Torre si illumina di arancione per la Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne. Le iniziative organizzate da Comune e Comitato Cittadino per le pari opportunità. Bonsangue: «No alla violenza sulle donne, sì ai diritti, alla vita e alla libertà»

PISA – Domani, venerdì 25 novembre, è la Giornata Internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne. Per celebrare la ricorrenza l’Assessorato alle pari opportunità del Comune di Pisa, il Consiglio Cittadino per le pari opportunità ed altre associazioni attive sul territorio hanno organizzato un ricco programma di iniziative che si articoleranno fino al 2 dicembre prossimo.

«Nel settembre 2015 – dichiara la vicesindaco con delega alle pari opportunità, Raffaella Bonsangue – i governi di 193 nazioni, nell’ambito di una conferenza delle Nazioni Unite hanno sottoscritto l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile, un programma d’azione per le persone, il pianeta e la prosperità.

Tra i 17 obiettivi, individuati, dopo la sconfitta della povertà e della fame, salute e benessere, quello del “raggiungimento dell’uguaglianza di genere e dell’emancipazione di tutte le donne e le ragazze” occupa il quinto posto. Garantire alle donne e alle ragazze parità di accesso all’istruzione, alle cure mediche, a un lavoro dignitoso, così come la rappresentanza nei processi decisionali, politici ed economici, promuoverà economie sostenibili, di cui potranno beneficiare le società e l’umanità intera.

Purtroppo, mentre il mondo ha fatto progressi nella parità di genere e nell’emancipazione delle donne attraverso gli Obiettivi di Sviluppo del Millennio, donne e ragazze continuano a subire discriminazioni e violenze in ogni parte del mondo. I dati dell’osservatorio regionale sulla violenza di genere confermano che “Non si attenua la lunga scia di sangue e violenze verso le donne: nel 2021 in Toscana si sono registrati ancora 6 femminicidi, si sono sfiorati i 2.000 accessi in codice rosa al pronto soccorso per maltrattamenti, e quasi tremila donne  si sono rivolte nel corso dell’anno a un centro antiviolenza”.

Venerdì 25 novembre si celebra la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le Donne. L’assessorato per le pari opportunità, il Consiglio cittadino del Comune di Pisa, ed altre associazioni attive sul territorio hanno organizzato molte iniziative per dire no alla violenza sulle donne. Invito tutti a partecipare per un messaggio, chiaro, convinto e coeso della nostra comunità cittadina. Sentiamo la responsabilità di dover dare il nostro contributo per ricordare i diritti delle donne e per dire no alla violenza sulle donne.

Ricordiamo l’impegno e il coraggio di chi ha lottato, fino all’estremo sacrificio, “una donna che lotta per sè stessa, lotta per tutte le donne”.

Tutte e tutti noi,  qui insieme, sotto la luce della Torre, che ha reso famosa la nostra città nel mondo, illuminata di arancione mandiamo un messaggio corale e convinto per dire no alla violenza sulle donne, sì ai diritti, alla vita e alla libertà.

Ringrazio, inoltre, per la collaborazione, disponibilità e sensibilità, Stefano Bini, Michele Ammannati, il soprano Jennifer Schittino e il fotografo Fabio Muzzi per aver messo a disposizione la splendida fotografia utilizzata per la locandina ufficiale della giornata, immagine scattata con il drone in occasione di una precedente illuminazione della Torre di colore arancione per la giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne».

«Si tratta di un cartellone composto da varie iniziative – dichiara Silvia Silvestri, presidente del Consiglio Cittadino Pari Opportunità – che dimostrano la vivacità delle associazioni che fanno parte del Consiglio Cittadino delle pari opportunità e l’attenzione sempre crescente che si sta sviluppando su una tematica così importante come quella della violenza sulle donne.

Vorrei in particolare sottolineare il convegno che abbiamo organizzato sabato 26 novembre alle ore 10.30 all’auditorium Maccarone, dal titolo “Peter Pan nella rete tra abusi, revenge porn e bullismo – Istruzioni alle nuove generazioni per non perdersi” nel quale si affronterà una delle nuove frontiere della violenza sulle donne, quella legata all’uso degli strumenti informatici e ai social. Tra i relatori ci saranno il dottor Egidio Celano, sostituto procuratore della Repubblica presso la Procura di Pisa, e l’ispettore Lara Danero della Polizia di Stato. All’appuntamento abbiamo invitato tutte le scuole superiori della città».

Il calendario delle iniziative

  • LUNEDÌ 21 NOVEMBRE, ore 21:00 – Proiezione del film “Una donna promettente” di Emerald Fennell Cinema Arsenale, vicolo Scaramucci, n. 2, Pisa Organizzatore: Sportello interuniversitario contro la violenza di genere.
  • MARTEDÌ 22 NOVEMBRE, ore 16:15 – 18:00 –Tavola rotonda “Le azioni di prevenzione e contrasto alla violenza di genere nelle Università in una prospettiva partecipativa”. Centro congressi “Le Benedettine”, Piazza San Paolo a Ripa d’Arno, n. 16, Pisa. Organizzatore: Sportello interuniversitario contro la violenza di genere.
  • VENERDÌ 25 NOVEMBRE, ore 09:00 – Cerimonia dell’alzabandiera “No alla violenza sulle donne”. Ponte di Mezzo, Pisa. Organizzatore: Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Pisa.
  •  VENERDÌ 25 NOVEMBRE, ore 09:30 – Esposizione dello striscione “No alla violenza sulle donne”. Palazzo Gambacorti, piazza XX Settembre, Pisa. Organizzatore: Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Pisa.
  •  VENERDÌ 25 NOVEMBRE, ore 9:30 – Inaugurazione Centro Polifunzionale Anmic “L’Amico è”. Via dei Sepolcri, n. 4, Pisa. Organizzatore: ANMIC (Associazione di tutela e rappresentanza delle persone con disabilità), Presidente Annalisa Cecchetti.
  •  VENERDÌ 25 NOVEMBRE, ore 15:00 – 2° Convegno Nazionale “Il Dopo di Noi tra Politiche Pubbliche e Strumenti Privatistici” . Stazione Leopolda, via Francesco da Buti, n. 42, Pisa. Organizzatore: ANMIC (Associazione di tutela e rappresentanza delle persone con disabilità) in collaborazione con la Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.
  •  VENERDÌ 25 NOVEMBRE, ore 15:00 – “Una foto sulla #sediarossa contro la violenza” con il fotografo Nicola Ughi. Arsenali Repubblicani, piazza Terzanaia. Organizzatore: Inner Wheel Club Di Pisa.
  • VENERDÌ 25 NOVEMBRE, dalle 15:30 alle 19:30 – Stand istituzionale della Polizia di Stato per la distribuzione di opuscoli informativi da parte delle poliziotte che si occupano della violenza di genere. Piazza del Duomo, lato museo dell’Opera del Duomo. Organizzatore: Questura di Pisa
  • VENERDÌ 25 NOVEMBRE, ore 16:30 – Flash mob “Spezziamo le catene della violenza!!!”. Piazza XX Settembre, Pisa. Organizzatore: Coordinamento Donne Unitario di Pisa CGIL, CISL, UIL.
  • VENERDÌ 25 NOVEMBRE, ore 17:00 – Illuminazione di colore arancione delle Logge di Banchi – Orange The World”. Piazza XX Settembre, Pisa. Organizzatore: Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Pisa.
  • VENERDÌ 25 NOVEMBRE, ore 17:15 – Illuminazione di arancione dell’edificio della Questura alla presenza del questore Gaetano Bonaccorso e della presidente del Soroptimist Italia sezione di Pisa Eleonora Agostini. Via Mario Lalli, n. 3, Pisa. Organizzatore: Questura di Pisa.
  • VENERDÌ 25 NOVEMBRE, ore 17:40 – Esibizione canora del Soprano Jennifer Schittino. Piazza del Duomo, Fontana dei Putti, Pisa. Organizzatore: Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Pisa.
  • VENERDÌ 25 NOVEMBRE, ore 18:00 – Illuminazione di colore arancione della Torre – “Orange The World”. Piazza del Duomo – Pisa. Organizzatore: Assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Pisa.
  •  VENERDÌ 25 NOVEMBRE – Apertura selezioni per l’assegnazione della Borsa di Studio intitolata a Valeria Solesin per la frequenza della XXX Edizione del Master in CIBA. Organizzatore: Associazione culturale Eraclito 2000. Contatto: Presidente Diana Pardini – tel. 3478840534 – email [email protected]
  •  VENERDÌ 25 NOVEMBRE – Illuminazione di colore arancione della “Stanza tutta per sé”. Questura di Pisa, via San Francesco. Organizzatore: Soroptimist Pisa in collaborazione con la Questura di Pisa.
  • SABATO 26 NOVEMBRE, ore 10:30 – Convegno “PETER PAN NELLA RETE TRA ABUSI, REVENGE PORN E BULLISMO Istruzioni alle nuove generazioni per non perdersi”. Auditorium Centro Maccarrone, Provincia di Pisa, Via Cesare Battisti, n.14. Organizzatore: Consiglio Cittadino per le Pari Opportunità del Comune di Pisa.
  •  LUNEDÌ 28 NOVEMBRE, ore 16:00 – Donne al “Centro” contro la violenza. Le forme e gli strumenti per contrastarla. Sala lettura Centro San Marco. Organizzatore: Centro San Marco, via Cattaneo, Pisa. Contatto: Presidente CSM Paola Viegi – email: [email protected]  cell. 3389859982.
  • GIOVEDÌ 1 DICEMBRE, ore 18:00 –  Convegno “Maltrattamenti in famiglia e di genere”. Sala dei Cammelli, Grand Hotel Duomo, via Santa Maria, n. 97, Pisa. Organizzatore: FIDAPA BPW – sezione di Pisa.  Contatto: email [email protected]
  •  VENERDÌ 2 DICEMBRE, dalle ore 15:00 alle ore 17:00 – Convegno “Il processo penale e la vittima di violenza. Spunti di riflessioni alla luce del d.lgs.150/2022”. Gipsoteca di Arte Antica dell’Università di Pisa, Piazza S. Paolo all’Orto, n. 20, Pisa. Organizzazione: Comitato Pari Opportunità del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Pisa. Contatto: Avv. Valentina Abu Awwad – email [email protected]

 

Ultime Notizie

Nas sequestrano 15 kg di pesce, sanzionato esercente

Controlli dei Nas nei luoghi della movida pisana. Sanzionato esercente e merce sequestrata. PISA. I Carabinieri del Nucleo Antisofisticazione e Sanità di Livorno, collaborati dai...

“Toccato il fondo. Eliminati gli aiuti per chi non riesce a pagare l’affitto”

La maggioranza del consiglio comunale di Pontedera attacca la manovra finanziaria approvata dal Governo Meloni. PONTEDERA. Riportiamo integralmente il comunicato stampa a firma: "Partito Democratico",...

Maxi incidente sull’Aurelia: 4 auto coinvolte, 12enne in codice rosso

Lo scontro è avvenuto ieri, sabato 3 dicembre, sulla via Aurelia, all'altezza della rotonda del casello autostradale Pisa nord. Tra i feriti un 12enne...

Pisa, fanno esplodere il bancomat della banca e scappano

Il colpo dei malviventi intorno alle 5 di stamattina. La forte esplosione è stata avvertita da molti residenti. Avviate ricerche e indagini delle forze...

Ponte crollato: a lavoro per il ripristino. Angori: “Chiederemo interventi al Governo”

Le parole del Presidente della provincia di Pisa, Massimiliano Angori, sul cedimento del ponte, lungo la strada provinciale 329, nel Comune di Monteverdi Marittimo...

35 nuovi casi Covid in Valdera, il dettaglio dei comuni interessati

Questi i nuovi casi covid rilevati nelle ultime 24 ore in Valdera. I nuovi casi in Valdera sono 35, di cui: Bientina 3, Buti 2,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Muore ex insegnante e volontaria, comunità in lutto

PONTEDERA. Tutti la ricordano come una grande donna, una persona speciale, un punto di riferimento per tutti i colleghi. E' venuta a mancare ieri...

Finestrini sfondati e furti nelle auto vicino al market

Vetri dell’auto sfondati nei pressi di un noto supermercato, la segnalazione sui social richiama la massima allerta. VICOPISANO  – La segnalazione comparsa sul gruppo social...

Santa Maria a Monte piange il suo storico barista ‘Grappino’

Morto Giancarlo, per tutti 'Grappino', storico barista di Ponticelli: molti i messaggi di cordoglio. SANTA MARIA A MONTE – E’ morto Giancarlo Botti, per tutti...

Persona scomparsa: in azione anche i droni

Vigili del fuoco e volontari della protezione civile impegnati nelle ricerche. Proseguono oggi, lunedì 28 novembre, le ricerche della persona scomparsa da ieri a Caprona...

Una studentessa di Volterra tra i migliori della provincia di Pisa

Tra gli studenti eccellenti è stata premiata anche Benedetta Chiarei, diplomata all'I.T.C.G F. Niccolini di Volterra. Sabato 26 novembre 2022 si è svolta nella Sala dell’Ordine...