7.1 C
Pisa
sabato 4 Febbraio 2023

Continuano lavori riqualificazione impianto sportivo scuola ‘Cino Cini’ di Pisa

 Campo Scuola “Cino Cini”: concluso l’intervento per il rifacimento delle pedane, in corso quello per realizzare una sala ginnastica sotto la tribuna ovest. Gli interventi, per 364mila euro, rientrano nel secondo lotto di lavori. Sindaco Conti: «Dopo il rifacimento della pista di atletica prosegue il percorso di valorizzazione dell’impianto».

PISA – Proseguono gli interventi di riqualificazione dell’impianto sportivo “Cino Cini” in via Atleti Azzurri Pisani. Dopo il primo lotto di lavori, che hanno previsto la ristrutturazione e l’adeguamento della pista di atletica per un importo complessivo di 432mila euro, procedono gli interventi previsti dal secondo lotto, per un valore di 364mila euro, che prevedono il rifacimento della pavimentazione delle pedane e il ripristino di alcuni locali del sotto tribuna, lato ovest, per conferire funzionalità all’intero impianto.

«Dopo la riqualificazione della pista di atletica – dichiara il sindaco di Pisa, Michele Conti – proseguiamo nel percorso di valorizzazione dell’impianto “Cino Cini”, per farlo tornare ad essere punto di riferimento per tutti i ragazzi e gli sportivi pisani.

Questo secondo lotto di lavori si compone in particolare di due interventi: il primo, già concluso, prevedeva il rifacimento della pavimentazione delle pedane per rendere il campo scuola perfettamente fruibile da parte degli atleti; il secondo, in corso, prevede invece il ripristino e l’adeguamento di alcuni locali del sotto tribuna.

L’obiettivo è quello di creare in questi locali una sala ginnastica a terra, creando anche uno spazio per giudici ed infermeria. Proprio per questo l’amministrazione sta già acquistando tutta la strumentazione fitness necessaria che, una volta conclusa la riqualificazione dei locali, verrà messa a disposizione degli atleti».

«Dal nostro insediamento – prosegue il sindaco – abbiamo investito complessivamente 3,3 milioni di euro per riqualificare le strutture sportive della città nella convinzione che lo sport sia prima di tutto un elemento di crescita personale, di coesione sociale, di aggregazione nei quartieri e di passione.

E abbiamo investito molto, in particolare, in questa zona che per noi rappresenta una vera e propria Cittadella dello Sport: penso alla riqualificazione della piscina comunale, alla riapertura alla massima capienza del Palazzetto dello Sport, alla riasfaltatura delle strade del piazzale e delle strade intorno, al progetto per la realizzazione della nuova piscina, già finanziato nell’ambito del PNRR per oltre 5 milioni di euro.

Un lavoro al quale si sono affiancati gli interventi a sostegno dell’associazionismo sportivo, che rappresenta un elemento imprescindibile del tessuto sociale cittadino e per il quale l’amministrazione comunale ha investito dal 2018 ad oggi oltre 650mila euro in contributi ordinari e straordinari, e quelli per consentire la pratica sportiva anche ai ragazzi che si trovano in situazioni economiche svantaggiate, mettendo a disposizione delle famiglie 80mila euro di contributi negli ultimi due anni».

Questi nel dettaglio i lavori del secondo lotto:

Pavimentazione ad uso sportivo: si è concluso l’intervento previsto per l’importo di  190.000 euro circa di rifacimento della pavimentazione delle pedane per lancio del giavellotto e per salti in alto, con l’asta, in lungo e triplo nonché le opere accessorie per la segnaletica e di finitura. Queste opere, a seguito e completamento di quanto realizzato in precedenza per il rifacimento della pavimentazione dell’anello a sei corsie, rendono il campo scuola perfettamente fruibile da parte degli atleti.

Intervento di ripristino e adeguamento dei locali spogliatoio: l’intervento per l’investimento di circa 174.000 euro prevede il ripristino di alcuni locali del sottotribuna lato ovest per conferire funzionalità all’intero impianto, quali una sala di muscolazione e ginnastica a terra e la creazione di uno spazio per giudici ed infermeria/anti-doping per la cui realizzazione si rendono necessari degli interventi preliminari di manutenzione delle strutture portanti nonché di impermeabilizzazione della gradonata della tribuna che, al momento, sono momentaneamente sospesi a causa delle inidonee condizioni meteo (umidità, pioggia e basse temperature) che ne potrebbero compromettere la buona riuscita.

Le operazioni comprese nel primo lotto di interventi, su cui il Comune di Pisa aveva investito 432mila euro, avevano riguardato invece riguardato: il risanamento del sottofondo della pista di atletica interessato da affioramenti di radici degli alberi che la costeggiano; la stesura del nuovo manto sintetico dell’anello a sei corsie della pista; il completamento del sistema di smaltimento delle acque piovane dell’intera area; il ricondizionamento delle aree e il completamento del percorso esterno alla pista.

 

Ultime Notizie

Musica sacra ad allietare il Duomo di Pontedera

Domani, domenica 5 febbraio, le note di Fauré e Dvorak allieteranno il Duomo di Pontedera: l’evento a ingresso gratuito. PONTEDERA – La musica sacra di...

Fondazione Arpa e Lega calcio serie A in campo insieme per promuovere la ricerca

Serie A e Fondazione Arpa insieme per promuovere l'importante missione e gli obiettivi della ricerca medico-scientifica: l'iniziativa "In armonia per la Salute". La giornata del...

Un arresto a Pontedera per reati contro il patrimonio

L’arresto dei Carabinieri di Pontedera per reati contro il patrimonio: il soggetto sconterà la pena ai domiciliari. PONTEDERA - I Carabinieri della Compagnia di Pontedera...

Coinvolti in un frontale, sotto effetto di alcol e stupefacenti: denunciati i due conducenti

Rimasero coinvolti in un frontale che incendiò le loro auto: i Carabinieri hanno accertato che i due conducenti guidavano l’uno sotto effetto di alcol,...

Barbafieri su Grillaia: “Minoranza non legge i giornali, parere negativo ma alternativa senza riscontri”

La discarica di Chianni continua a far discutere: il sindaco di Lajatico, Alessio Barbafieri, risponde al comunicato del gruppo di minoranza in merito alla...

Dispositivi elettronici venduti irregolarmente: doppia sanzione per un esercente di Pisa

Due le contravvenzioni amministrative a carico dell’esercente 32enne che vendeva irregolarmente dispositivi elettronici nel suo negozio in città. PISA - La Squadra Amministrativa della Questura...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Addio Roberto, violinista con l’armonia nel cuore

Lutto per la prematura scomparsa del violinista Roberto Cecchetti. Le sue note meravigliose, di un artista pieno di talento, riecheggeranno per sempre nella mente...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Bientina, Cinzia non ce l’ha fatta. Lascia due figli

Bientina in lutto, è venuta a mancare Cinzia Lucia. "L'Associazione Nazionale Carabinieri di Bientina porge le più sentite e sincere condoglianze alla Famiglia Nocita per la...

Muore a 57 anni, Cristina lascia due figli

Santa Croce sull'Arno in lutto, è venuta a mancare Cristina Duranti. Il triste annuncio è apparso sulla pagina Facebook della società pallavolistica Lupi Santa Croce: "S. Croce...

Che capolavoro! Madre e figlio pisani sbancano Amadeus su RAI 1

Pisa, Cristina e Lorenzo, la madre e il figlio di Pisa, hanno conquistato il pubblico televisivo italiano grazie alla loro partecipazione al popolare gioco...

Lavori sulla Fi-Pi-Li, chiusura alternata delle corsie

Cinque giorni di lavori sulla Fi-Pi-Li. Modifiche alla viabilità, ecco dove. PROVINCIA. Global Service SGC Fi Pi Li, il gestore della superstrada, informa che dal...