1.1 C
Pisa
martedì 7 Dicembre 2021

Colpo allo spaccio nella notte, rinvenuto anche un coltello a serramanico

Arrestate 4 persone durante i controlli: nella perquisizione domiciliare anche un coltello a serramanico

PISA. Durante un controllo del territorio per contrastare lo spaccio di stupefacenti e i reati contro il patrimonio, i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato 4 persone sul lungo mare cittadino, nella zona di Pisa Porta a Mare e sulle principali via di accesso alla città.

Nel corso della notte, i militari della Sezione Radiomobile, unitamente al personale delle Stazioni di Pisa e di Calci, hanno infatti sorpreso un 24enne in possesso di più di 10 grammi e mezzo di hashish. Sul soggetto è stato dunque compiuta una successiva perquisizione domiciliare che ha permesso ai carabinieri di rinvenire poco più di 22 grammi e mezzo di marijuana ed un coltello a serramanico. Il ragazzo, arrestato, è stato quindi posto ai domiciliari in attesa del rito direttissimo previsto nella mattinata di oggi, sabato 13 novembre.

Sempre nel corso della nottata, i militari della Stazione di Pisa Porta a Mare e del 6° Battaglione di Firenze, hanno sorpreso un 26enne in possesso di 55 involucri di cellophane contenenti 25 grammi e mezzo di cocaina e la somma in denaro di 505 euro, ritenuta provento di attività di spaccio.Arrestato, che il 26enne è stato accompagnato presso le camere di sicurezza dell’Arma questa mattina il rito direttissimo previsto.

Ultime Notizie

Leggero tremore, un boato, la terra trema tra Ponsacco e Pontedera

Se pur leggera la scossa c'è stata e la terra per l'ennesima volta ha tremato nella zona compresa tra Ponsacco e Pontedera (leggi). Infatti...

Giornata a difesa della ‘Donna’: a Terricciola inaugurata una panchina rossa

Giornata a Difesa delle Donna, Terricciola non si lascia sfuggire l'occasione per una importante inaugurazione la: nuova panchina rossa. "Abbiamo inaugurato la nuova Panchina Rossa...

Spettacolo assicurato in tutta la Valdera: questo pomeriggio alle 18,20 tutti con il naso all’insù

Il meteo questa volta sembra favorevole, non rimane che aprire la porta di casa ed ammirare lo spettacolo. Alle 18.23 di questo pomeriggio il cielo...

Natale e fine anno di stelle, il 31 Venditti in concerto

Natale di Stelle 2021. Al via mercoledì 8 dicembre un programma ricco di appuntamenti. Antonello Venditti in piazza dei Cavalieri per la notte di...

Le ultime 24 ore segnano altri 544 contagi in Toscana, tasso saturazione ricoveri sotto l’1%

I nuovi casi Covid registrati in Toscana nelle 24 ore sono 544 su 14.517 test di cui 6.000 tamponi molecolari e 8.517 test rapidi.Il...

Don Zappolini festeggia 40 anni di sacerdozio, ‘sono vecchio ma giovane nel cuore’

Don Zappolini festeggia 40 anni di sacerdozio, nel 1981 fu ordinato sacerdote, il 67enne prete di Partino non solo è il parroco di Ponsacco,...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Tragedia in Valdera: madre muore a 49 anni, lascia due figlie

CASCIANA TERME LARI. Tutta la Valdera piange per la perdita della donna, che è stata portata via da una malattia. Non è stata una...

Si lancia sotto al treno e muore, ritardi di ore

L'investimento è stato comunicato dal treno 18333 poco dopo le 21.30 nei pressi di Firenze Cascine. Il treno coinvolto nell'incidente di ieri sera intorno alle...

Ladri svaligiano cantina di vini pregiati in Valdera: colpo da oltre 20mila euro

I ladri hanno portato via scatole di vini pregiati per un valore di oltre 20mila euro. TERRICCIOLA. Raid dei ladri nella notte tra giovedì e...

Incidente in FiPiLi: rallentamenti e code fino a 3km

Incidente sulla FiPiLi in direzione mare. Code e rallentamenti. Sul posto la Polstrada. Un incidente sulla superstrada Firenze-Pisa-Livorno si è verificato intorno alle ore 11:35...

Fuga nella notte su un’auto rubata: 4 minorenni finiscono fuori strada

BUTI. Fermati dopo un breve inseguimento quattro minorenni che erano a bordo di un’auto rubata. Quattro minorenni, tra i 14 e 17 anni, sono stati...

Scene di sesso con bimbi sul telefono, arrestato 57enne di San Miniato

Arrestato un 57enne pisano di San Miniato che deteneva sul telefono 8000 immagini e 460 video, tutti riproducenti atti sessuali nei confronti di bambini in tenera età. Un...