14.9 C
Pisa
sabato 21 Maggio 2022

Citi si dimette e arriva Di Graziano, cambia la giunta di Casciana Terme

La Giunta Comunale di Casciana Terme Lari riorganizza la propria composizione.

Rimette infatti le sue deleghe al Sindaco per motivi personali, il Vicesindaco Mattia Citi, che così commenta: “Questa mattina, per motivi personali, ho presentato al Sindaco Mirko Terreni le mie dimissioni da Vicesindaco. Da alcuni mesi lavoro distante da Casciana Terme Lari e questo non mi permette di dedicarmi con la continuità e la presenza con cui ho sempre cercato di interpretare il ruolo a me assegnato, per questo, dopo 7 anni di impegno, svolto con passione e dedizione, ho ritenuto opportuno fare un passo indietro. La mia candidatura nel 2014 nacque dalla voglia di migliorare il luogo in cui sono nato”.

“La grande opportunità data dal ruolo di vicesindaco mi ha permesso di costruire e realizzare importanti progetti e di essere orgoglioso del paese che ho rappresentato cercando sempre di far sentire la vicinanza delle istituzioni: una politica fatta di persone, di  gioco di squadra e di condivisione. – ha commentato Mattia Citi – Si tratta di una decisone particolarmente sofferta ma resta il mio impegno come amministratore nella veste di consigliere così come la mia disponibilità verso i cittadini e le associazioni con cui ho collaborato in questi anni. Ringrazio il Sindaco per la fiducia dimostrata in questi due mandati, per avermi coinvolto appena laureato a 24 anni in questa esperienza che si è arricchita di amicizia e stima profonda. Grazie a tutti i colleghi amministratori, membri della Giunta e del Consiglio, in particolare a Chiara Ciccarè e Matteo Cartacci con i quali ho condiviso fin dall’inizio le soddisfazioni e le fatiche di questo percorso con confronto sincero e fiducia reciproca. Un particolare ringraziamento a tutto il personale comunale per la professionalità, l’impegno e l’umanità sempre dimostrata.”

Il Sindaco, Mirko Terreni, ha voluto ringraziare pubblicamente Citi: “Ringrazio Mattia per il lavoro fatto in questi anni, con stima e riconoscenza, per la dedizione con cui ha svolto il suo incarico, per il suo essersi messo a servizio della nostra Comunità con l’obiettivo, a noi tutti comune, di portare migliori servizi e opportunità di sviluppo per Casciana Terme Lari. Abbiamo iniziato insieme nel 2014 credendo fortemente nella grande occasione del processo di fusione, nei suoi benefici per il territorio, per i cittadini e le aziende. L’impegno costante di questi anni e i risultati ottenuti ci hanno dato e continuano a darci ragione nell’aver creduto alla fusione come opportunità di futuro. E mi danno ragione sulla scelta fatta a suo tempo di individuare un ragazzo poco più che ventenne come Vicesindaco. Lo ringrazio infine per aver continuato a svolgere il suo ruolo in questi mesi per lui non facili, per aver atteso di individuare il nuovo assessore, una persona che sono sicuro rivestirà questo ruolo con altrettanto impegno e altrettanta passione e motivazione.”

Per rivestire la carica, è stata individuata dal Sindaco la Consigliera Comunale Elisa Di Graziano. Elisa Di Graziano, classe 1977, è di Casciana Terme, titolare di un’azienda immobiliare con target internazionale, è sposata con una figlia. Alla nuova Vicesindaco, andranno le deleghe al Turismo, alle Politiche per lo sviluppo del Sistema Termale, alle Attività Produttive e Commercio, alla Cultura e attività folcloristiche e ricreative.

“Assumo questa carica con impegno e con grande senso di responsabilità – dichiara Di Graziano – Ringrazio il Sindaco per la fiducia nei miei confronti, Mattia Citi per il lavoro encomiabile che ha svolto fino a questo momento, che io porterò avanti con determinazione, nel rispetto del mio ruolo e di tutti i cittadini.”

Nell’occasione della nomina della nuova Vicesindaco sono state ridistribuite alcune deleghe: all’Assessora Chiara Ciccarè sono state assegnate anche le deleghe all’Educazione alla Pace e alla Legalità e quella relativa all’Agricoltura, mentre all’Assessore Tosi sono state attribuite le deleghe al Diritto alla Casa e alle Politiche Giovanili.

Ultime Notizie

San Miniato si prepara a festeggiare Pinocchio

Ritorna Pinocchio in Strada e la cena da centinaia di persone. L'estate 2022 porta con sé tante novità e San Miniato Basso sta aspettando il...

Scoppia un incendio lungo via Pietrasantina

Poco dopo le 18 di oggi 20 maggio alcune sterpaglie sono andate a fuoco. L'intervento dei Vigili del Fuoco si è reso necessario per spegnere...

Pontedera, 21 donne nella scrittura della Carta Costituzionale, inaugurata la mostra

Inaugurata stamani, nell'atrio di Palazzo Stefanelli, la mostra Madri Costituenti, che, usando diverse pannellature, ricorda il contributo fondamentale dato da 21 donne nella scrittura...

Giornata mondiale delle api, Saccardi: “Regione al lavoro per salvaguardare gli alveari”

Oggi, 20 maggio, è la Giornata mondiale delle api, “Questa data simbolica – spiega la vicepresidente ed assessora regionale all’agricoltura Stefania Saccardi – è stata...

Torna “Calcinaia Summer Camp”, i dettagli

CALCINAIA. Tutto pronto per il via alla decima edizione del "Calcinaia Summer Camp", camp estivo dell'associazione Basket Calcinaia. "Dopo lo stop del 2020 e l'edizione...

Covid Toscana: otto nuovi decessi e poco più di 1500 nuovi casi

Coronavirus, 1.522 nuovi casi, età media 46 anni. I decessi sono otto, Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Una raccolta fondi in memoria di Jacopo Varriale, deceduto nello schianto in FiPiLi

Deceduto nel tragico schianto in FiPiLi a soli 35 anni: per la famiglia di Jacopo è stata lanciata una raccolta fondi. Qui il link...

Morto guidando contromano in FiPiLi, polizia non trova il cellulare di Jacopo

Incidente mortale in FiPiLi, resta il giallo dell’ingresso contromano di Varriale. L’analisi del cellulare potrebbe fornire informazioni su quanto accaduto nella notte di sabato...

Tragico incidente, muore giovane. Lascia moglie e figlio

Drammatico incidente in FiPiLi all'alba: il giovane ha guidato per diversi chilometri contromano, poi lo schianto. E' venuto a mancare Jacopo Varriale, originario di San...

Muore storico ristoratore e fondatore del locale

Addio a uno storico ristoratore e fondatore del locale, molti i messaggi di cordoglio sui social: “gentilezza, allegria e passione”. SAN MINIATO – Il Ristorante...

Lacrime e dolore di una folla immensa ai funerali di “Jajo”

In centinaia per l'ultimo saluto a Jacopo Varriale. Ieri, nella chiesa di San Giovanni Evangelista a Santa Maria a Monte, sono state celebrate le esequie di Jacopo Varriale,...

Muore nota dottoressa

Lutto in Valdera, la nota neuropsichiatra aveva 91 anni. PONTEDERA – Si è spenta all’età di 91 anni la dottoressa Doretta Fabiani, medico neuropsichiatra con...