7.1 C
Pisa
sabato 4 Febbraio 2023

Chi siamo e quanti siamo… tra Calcinaia e Fornacette?

Con l’inizio del nuovo anno arrivano puntuali i dati demografici del 2022 che riguardano il Comune di Calcinaia. Un’interessante fotografia che aiuta a capire quali sono i fenomeni demografici e sociali che interessano la nostra realtà nel presente, influenzandone in maniera decisiva anche il futuro.

Il primo aspetto da segnalare è il lieve incremento del numero di abitanti presenti sul territorio comunale: nel 2022 siamo tornati a “crescere” di 28 unità riassestandoci quindi sui livelli del 2020 (infatti alla fine del 2021 dopo anni di crescita moderata si era registrata una decrescita di 35 unità). Si tratta di un aumento non molto rilevante, se non per il fatto che cambia il verso della curva demografica confermando l’andamento di crescita che, escluso il 2021 (-35 abitanti), si era consolidato negli anni precedenti. In effetti la popolazione nel 2020 era cresciuta di 6 unità, mentre nel 2019 era cresciuta di 60 unità.

Una dato in controtendenza torna ad essere anche la differenza che si registra tra il capoluogo e la frazione fornacettese. Negli ultimi anni il trend ormai consolidato era quello di un aumento più sostenuto di abitanti a Calcinaia e di una flessione a Fornacette. Nel 2022 invece Fornacette ha fatto segnare un saldo positivo con 28 abitanti in più, mentre a Calcinaia si rileva una invarianza.  

Il risultato? All’alba del 2023 il capoluogo calcinaiolo accoglie ancora 6030 residenti, mentre sono in 6752 ad avere la loro abituale dimora nella frazione fornacettese. Le somme sono presto tirate: ad oggi, nel nostro Comune abitano 12782 persone.

La capacità attrattiva del nostro Comune continua a catalizzare nuovi abitanti. Nel 2022 sono ben 536 le persone che hanno trasferito la loro residenza nel nostro territorio.

C’è da dire che, come registrato in tutto il territorio nazionale, scende il tasso di natalità anche nel nostro Comune.

I fiocchi rosa e azzurri che hanno addobbato le porte nel corso del 2022 sono stati complessivamente 86. Ciò significa che nell’anno passato hanno visto la luce 12 bambini in meno rispetto al 2021, che aveva invece visto arrivare 98 cicogne. I decessi nell’anno che ci siamo lasciati alle spalle sono stati invece 125, 8 in più se confrontiamo il dato con il 2021.

A fronte di questi dati, per il quarto anno di fila dopo anni di risultati positivi, il Comune di Calcinaia registra un saldo naturale negativo pari a -39 (era -19 nel 2021, -19 nel 2020 e -22 nel 2019) frutto, con ogni probabilità della crisi economica e di questi tempi incerti.

Fonte: Comune di Calcinaia

Ultime Notizie

Musica sacra ad allietare il Duomo di Pontedera

Domani, domenica 5 febbraio, le note di Fauré e Dvorak allieteranno il Duomo di Pontedera: l’evento a ingresso gratuito. PONTEDERA – La musica sacra di...

Fondazione Arpa e Lega calcio serie A in campo insieme per promuovere la ricerca

Serie A e Fondazione Arpa insieme per promuovere l'importante missione e gli obiettivi della ricerca medico-scientifica: l'iniziativa "In armonia per la Salute". La giornata del...

Un arresto a Pontedera per reati contro il patrimonio

L’arresto dei Carabinieri di Pontedera per reati contro il patrimonio: il soggetto sconterà la pena ai domiciliari. PONTEDERA - I Carabinieri della Compagnia di Pontedera...

Coinvolti in un frontale, sotto effetto di alcol e stupefacenti: denunciati i due conducenti

Rimasero coinvolti in un frontale che incendiò le loro auto: i Carabinieri hanno accertato che i due conducenti guidavano l’uno sotto effetto di alcol,...

Barbafieri su Grillaia: “Minoranza non legge i giornali, parere negativo ma alternativa senza riscontri”

La discarica di Chianni continua a far discutere: il sindaco di Lajatico, Alessio Barbafieri, risponde al comunicato del gruppo di minoranza in merito alla...

Dispositivi elettronici venduti irregolarmente: doppia sanzione per un esercente di Pisa

Due le contravvenzioni amministrative a carico dell’esercente 32enne che vendeva irregolarmente dispositivi elettronici nel suo negozio in città. PISA - La Squadra Amministrativa della Questura...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Addio Roberto, violinista con l’armonia nel cuore

Lutto per la prematura scomparsa del violinista Roberto Cecchetti. Le sue note meravigliose, di un artista pieno di talento, riecheggeranno per sempre nella mente...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Bientina, Cinzia non ce l’ha fatta. Lascia due figli

Bientina in lutto, è venuta a mancare Cinzia Lucia. "L'Associazione Nazionale Carabinieri di Bientina porge le più sentite e sincere condoglianze alla Famiglia Nocita per la...

Muore a 57 anni, Cristina lascia due figli

Santa Croce sull'Arno in lutto, è venuta a mancare Cristina Duranti. Il triste annuncio è apparso sulla pagina Facebook della società pallavolistica Lupi Santa Croce: "S. Croce...

Che capolavoro! Madre e figlio pisani sbancano Amadeus su RAI 1

Pisa, Cristina e Lorenzo, la madre e il figlio di Pisa, hanno conquistato il pubblico televisivo italiano grazie alla loro partecipazione al popolare gioco...

Lavori sulla Fi-Pi-Li, chiusura alternata delle corsie

Cinque giorni di lavori sulla Fi-Pi-Li. Modifiche alla viabilità, ecco dove. PROVINCIA. Global Service SGC Fi Pi Li, il gestore della superstrada, informa che dal...