17.6 C
Pisa
lunedì 20 Settembre 2021

Cecchini: i bambini sono stati dimenticati, è inaccettabile!

CAPANNOLI. In esclusiva a VTrend.it abbiamo intervistato la Presidente dell’Unione Valdera e sindaca di Capannoli, Arianna Cecchini, sulla situazione nel suo Comune e dell’intero territorio della Valdera. Cecchini ha spiegato di quanto i bambini siano stati dimenticati in questa fase, senza prendere decisioni a lungo raggio.

Sindaca come ha vissuto l’esperienza Covid-19?
– “Questa emergenza non ha precedenti nella storia, come altri miei colleghi sindaci, abbiamo affrontato questo periodo in prima linea, ogni giorno 24 ore siamo ostati operativi per rispondere alle esigenze dei cittadini. La responsabilità del sindaco è enorme e non è facile spiegare al cittadino, che vuole risposte immediate ai problemi, le varie sfere di competenza. Adesso è tutto da riprogrammare e da reinventare perché ci sono nuovi bisogni legati all’emeregenza sanitaria, come le difficoltà economiche delle famiglie che magari hanno perso lavoro o hanno ridotto molto le entrate.

Come si è comportata la popolazione di Capannoli?
– “Bene, gli anziani si sono rinchiusi in casa, così come i bambini insieme alle famiglie. Nel nostro Comune addirittura intere famiglie sono state sottoposte alla misura della quarantena, ma nonostante numerose difficoltà il comportamento dei concittadini è stato ottimo. Le prime azioni messe in campo come la spesa a domicilio e tutte gli impegni di volontariato hanno dato una grande mano. Se vogliamo vedere qualcosa di positivo da questa esperienza è che l’isolamento ci ha fatto riscoprire una coesione sociale che sembrava perduta.

 

Siamo nella fase 2, ma i bambini? Le scuole sono chiuse e probabilmente nei prossimi mesi i genitori dovranno lavorare per riprendere il tempo perso, come faremo? I bambini sono stati dimenticati?
– “In merito ai bambini un mese fa mandai un primo messaggio di allarme, c’era già al tempo la preoccupazione per i figli più piccoli. Perché dopo due mesi chiusi in casa i bambini hanno evidenti sofferenze psicologiche, molti di loro non possono adattarsi alla didattica a distanza.
Soprattutto i bambini e le bambine della scuola materna sono i più colpiti, per loro non c’è didattica a distanza che tenga. Il merito va ai genitori che si sono fatti in quattro per far funzionare la didattica a distanza per i loro figli, questa è la dimostrazione che la scuola non è autosufficiente, ha bisogno delle famiglie.
I bambini ancora oggi non sanno se potranno rivedere i propri amici, se rientreranno a scuola e come lo faranno, è preoccupante che non ci sia pensato prima. La scelta è stata chiudere tutto a marzo per rivedersi direttamente a settembre, è grave non aver pensato al domani, ai bambini e alle loro esigenze. 
Non possiamo pensare di gestire le scuole a Milano come a Capannoli, sono due realtà diverse e come tali devono essere prese decisioni adatte per gli specifici territori. Ai sindaci sono state consegnate molte responsabilità nell’affrontare l’emergenza, a mio avviso potevano darne altre e decentrare di più.

Cosa pensa dell’idea di mandare i bambini a scuola l’ultimo giorno?
– “Come è pensabile che i comuni si facciano carico dei costi per sanificare una scuola per accogliere i bambini per un solo giorno?!?! Facciamo uno sforzo ulteriore, mettiamo in sicurezza alcune aule e mandiamo i bambini, divisi in piccoli gruppi, a scuola per una settimana/quindici giorni. Questa modalità sarebbe potuta essere anche utilizzata come via sperimentale per capire come partire a settembre.”

Ipotesi centri estivi?
– “I gestori dei centri estivi sono in difficoltà perche hanno grandissime responsabilità, a oggi non abbiamo ancora linee guida sanitarie per organizzare strutture in grado di accoglie in estate i bambini. Ogni responsabilità è stata messa nelle mani Comuni, centri estivi e famiglie che si assumono le responsabilità di mandare i figli.”

© RIPRODUZIONE RISERVATA © 

Ultime Notizie

Incidente sulla Tosco-Romagnola a Fornacette: coinvolti 3 veicoli

Coinvolte 6 persone nel sinistro avvenuto di fronte al McDonald’s di Fornacette.Intorno alle 21.45 di oggi 19 settembre, un uomo alla guida del mezzo...

Ancona-Pontedera 2-0, sconfitta amara per i granata

ANCONA. Prima sconfitta stagionale per gli uomini di Maraia. I padroni di casa sbagliano un rigore, poi fanno due gol.Mister Maraia se lo aspettava:...

Frontale in primo pomeriggio, scontro tra pick-up e monovolume

Il 'frontale' è avvenuto oggi intorno alle 13, 30 nel comune di Terricciola Oggi, poco dopo le 13:0O la squadra Vigili del Fuoco di...

Vicopisano, grande tiglio cede spinto dal vento e si schianta sulla cancellata di un’abitazione

VICOPISANO. Un tiglio di grandi dimensioni, uno dei tanti che costeggia il viale che porta a Vicopisano, probabilmente a causa delle forti raffiche di...

FdI: ‘nessuno vuole denigrare il Villaggio Piaggio e il Villaggio Gramsci’

"Sicurezza indispensabile per una rinascita dei villaggi", è la risposta introduttiva che FdI riporta in un comunicato stampa in merito alle dichiarazioni che Elena...

Coronavirus Toscana. Oggi 418 nuovi casi, età media 40 anni, 5 decessi di cui 1 a Pisa

Questi i dati accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale relativi all'andamento dell'epidemia in regione.PISA E PROVINCIAUltime...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Pedofilo seriale finisce in manette: è un 70enne di Pisa molto conosciuto

Settantenne arrestato questa mattina dalla Polizia, accuse molto gravi nei suoi confronti.Questa mattina la Polizia di Stato di Pisa ha posto agli arresti domiciliari...

A 3 anni dall’incendio del Monte Serra, arriva la sentenza: 12 anni per Franceschi

CALCI. L'incendio del 24 settembre 2018 rappresentò un disastro per il Monte Serra: richiesta di condanna a 12 anni e 350mila euro di risarcimento...

Frontale in primo pomeriggio, scontro tra pick-up e monovolume

Il 'frontale' è avvenuto oggi intorno alle 13, 30 nel comune di Terricciola Oggi, poco dopo le 13:0O la squadra Vigili del Fuoco di...

Incidente aereo (simulato) a Pisa

Uno scenario drammatico ma fortunatamente solo recitato vicino all’aeroporto di Pisa, dove è prevista per questa sera una grande simulazione per testare la sinergia...

Fornacette, nozze d’oro per Renato e Lucia, si conobbero al Freedom

Una lettrice ci invia questo saluto per i nonni che oggi, 19 settembre, festeggiano 50 anni di matrimonio. Cogliamo l'occasione durante il week-end per dedicare...

Jeep rubata in Valdera, continuano le ricerche, compare la foto di uno dei due malviventi

"Oggi (leggi) verso le 14:00 questo individuo ripreso dalla telecamera è riuscito ad entrare dentro casa, portarmi via della roba ed ha spaccato quello...