3.6 C
Pisa
venerdì 27 Gennaio 2023

Caserma dei Carabinieri “non sà da fà”. Per ‘Circolo SI Valdera’: ecco la soluzione

Di questi giorni la notizia che il progetto per la nuova caserma dei Carabinieri di Pontedera ha subito un battuta d’arresto e dei rallentamenti nella sua realizzazione  fa discutere: destra e sinistra.

Per Circolo SI Valdera: “potrebbe essere questo il momento di avviare una diversa riflessione e lasciare spazio ad altre “suggestioni”.

“Fermo restando lo spostamento del capolinea dei bus nell’area individuata in Via Brigate Partigiane, utile già di per se a riqualificare un’area urbana, lo spazio lasciato libero dall’attuale terminal potrebbe essere riconvertito in un parco urbano con piantumazione di alberature che permettano, da un lato,la compensazione della produzione di co2 del traffico urbano, dall’altro essere fonte di abbassamento delle temperature ( almeno di 2/3 gradi) nel periodo estivo sull’ area circostante facendo diventare maggiormente appetibile anche la stessa residenza in loco”.

“La rigenerazione urbana deve passare attraverso, la dove possibile, ulteriori nuovi spazi di verde pubblico all’interno degli spazi occupati dalle costruzioni esistenti, risparmiando e anzi restituendo nuovo suolo alla collettività”.

“Uscendo dalla stazione ferroviaria oggi lo sguardo vede un ampio spazio aperto, se quello spazio potesse essere utilizzato per nuovo parco urbano al posto di un nuova costruzione ne gioverebbe la vista, l’immagine della città e la sua vivibilità”.

“E la caserma ? E’ un errore pensare a dislocare il presidio militare in zona stazione per arginare problemi di ordine pubblico, che nessuno nega possano esistere, ma che pare siano fenomeno non esclusivo della stazione; vedi villaggio scolastico o le vie del principale corso cittadino; quando avvengono fatti di cronaca che tendiamo a dimenticare e comunque Pontedera è una cittadina che sotto questo profilo non ha situazioni particolarmente esplosive, indubbiamente fenomeni da arginare e attenzionare.  Perché non provare ad immaginare la possibilità di recuperare un edificio storico, caro a tutta Pontedera, che ha necessità di una ristrutturazione per il suo pieno utilizzo; il pensiero va all’edificio della ex scuola Curtatone e Montanara dove potrebbe trovare alloggio la nuova sede del Carabinieri e magari di qualche altra funzione sociale per la città. L’edificio è ampio e fatte salve le caratteristiche architettoniche generali  potrà essere adeguatamente ristrutturato per le esigenze dell’Arma, si trova prospiciente la bella  piazza delle celebrazioni ufficiali delle Feste  e Celebrazioni Nazionali, porta già il nome di un importante avvenimento storico  e rimane baricentro rispetto a tutte le zone della città, avendo come ulteriore benefit un ampio parcheggio di utilizzo esclusivo”.

“Uno sforzo collettivo tra amministratori, forze politiche e sociali andrebbe fatto in questo senso”.

Ultime Notizie

Cade dalla scala mentre pota un olivo

L'incidente intorno alle 14 di oggi, giovedì 26 gennaio. PISA. In un'abitazione di via Emilia, durante la potatura di una pianta di olivo, un uomo...

Forestazione urbana a Pontedera: “Alberi in attesa del trapianto, nessuno spreco di risorse pubbliche”

Le precisazioni dell'architetto Francesco Monacci, progettista e direttore dei lavori del Progetto di forestazione urbana di Pontedera, a seguito del video pubblicato dal consigliere...

Ritardi nei pagamenti, scoppia la lite tra un’ospite e i proprietari: interviene la Polizia

Scoperte alcune armi non regolarmente detenute che quindi sono state ritirate a scopo cautelativo. Alle ore 13:40 circa una pattuglia della Squadra Volanti della Questura...

Il campanile del Bellincioni e la Statua della Libertà “uniti” nel progetto Peccioli – New York 2023

Prosegue il lavoro per allestire l'esposizione internazionale negli Usa: gli sguardi dei pecciolesi “guarderanno” Park Avenue, le immagini dell'impianto di Legoli saranno lavorate dal...

Il calcianiolo Marco “Stryke” Ingoglia è il nuovo Campione di wrestling della SIW!

Il calcinaiolo Marco "Stryke Hellwig" Ingoglia è il nuovo Campione di wrestling della SIW! CALCINAIA. Un’infinita varietà di personaggi hanno accompagnato l’infanzia e l’adolescenza di...

Travolge con l’auto un ciclista sul Ponte Napoleonico e scappa: 36enne arrestato

La persona ferita si trova al momento in prognosi riservata presso l'ospedale di Cisanello. PONTEDERA. Il personale della Squadra Volanti del Commissariato di Polizia di...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Bientina, muore mamma e catechista. Lascia tre figlie

Bientina in lutto, è venuta a mancare Carla Carpita. "Bientina é in lutto. Ci lascia una persona buona, amica di tutti, catechista dei nostri bimbi e amica...

Muore a 46 anni, Pisa in lutto

E' venuto a mancare Alberto Rousseau: una tragedia che ha colpito l'intera comunità e la provincia di Pisa.  L'annuncio della morte di Alberto Rousseau è arrivato attraverso un...

Malore improvviso nei boschi dell’alta Valdera: cacciatore si accascia e muore

La tragedia ieri mattina nei boschi dell’alta Valdera, la vittima è Marcello Martinelli. BIENTINA. Malore fatale nei boschi di Lajatico per Marcello Martinelli, soprannominato “Il...

Semina il caos al pronto soccorso di Pontedera: 39enne arrestato dai Carabinieri

Disordini al pronto soccorso dell'ospedale "Lotti" nella notte. PONTEDERA. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera hanno tratto in arresto in flagranza di reato...

La guerra, l’amore e il podismo: la Valdera festeggia i 100 anni del Signor Lapo

FORNACETTE. Ripercorriamo insieme alle figlie di Lapo Pieraccioni questo secolo di vita: un traguardo importante, una vita all'insegna di gioie e dolori. Il Signor Lapo...