3.5 C
Pisa
venerdì 27 Gennaio 2023

Cascina, la Befana vien di notte? Quella dei Vigili del Fuoco no!

La Befana vien di notte? A Cascina no. La simpatica vecchietta arriverà venerdì 6 gennaio alle 17 in punto per riportare in piazza il suo splendido show.

Grazie alla collaborazione con i Vigili del Fuoco, infatti, torna la festa nel centro storico con la spettacolare discesa dalla Torre dell’Orologio. “Dopo il tentativo fatto lo scorso anno – spiega il sindaco Michelangelo Betti –, annullato poi per l’aumento dei casi di Covid, iniziamo il 2023 tornando alla tradizione. Alcuni Comuni hanno festeggiato in piazza la notte di San Silvestro, noi festeggiamo in strada la Befana: in questo modo il territorio, inteso in senso più ampio di quello strettamente cascinese, è sempre vivo. Ringrazio i Vigili del Fuoco, le associazioni, Sogefarm e la sezione Soci Coop Cascina per il prezioso contributo alla riuscita della manifestazione”.

La giornata si aprirà alle 10 con l’allestimento di Pompieropoli lungo corso Matteotti, un percorso ludico-ricreativo per imparare, divertendosi, le norme della prevenzione e la cultura della sicurezza. Sempre alle 10, allo Spazio Cascina Arte al Centro sarà inaugurata la mostra “Cosa NON fanno i Vigili del Fuoco”. In attesa della discesa della Befana dalla Torre dell’Orologio, nel pomeriggio i pompieri distribuiranno le calze ai bambini che si sono comportati bene…

“Siamo felicissimi di aver ripreso questa storica collaborazione con i Vigili del Fuoco – aggiunge l’assessora Bice Del Giudice –. La Befana si calerà dalla Torre dell’Orologio per atterrare davanti a Palazzo Pretorio come da tradizione. L’iniziativa è stata organizzata grazie alla preziosissima collaborazione del comando provinciale di Pisa dei Vigili del Fuoco e del comandante Nicola Ciannelli che ha accolto subito favorevolmente e con entusiasmo la nostra richiesta, dell’Associazione Nazionale dei Vigili del Fuoco della provincia di Pisa, di Sogefarm e dell’Unicoop Firenze sezione Soci Cascina. Infine un ringraziamento va agli uffici, che in tempi record hanno organizzato al meglio l’iniziativa, e alle associazioni di volontariato (Pubblica Assistenza di Cascina, Misericordia di Cascina, Misericordia di Latignano e Croce Rosse di San Frediano) che garantiranno la sicurezza”.

“Promuoviamo questa giornata insieme al comando dei vigili del fuoco di Pisa – sottolinea Luigi Armani, presidente dell’Associazione Nazionale Vigili del Fuoco –. Veniamo da una lunga storia con Cascina, la riprendiamo volentieri anche per tutti i colleghi che l’hanno seguita negli anni precedenti. Quando è arrivata la richiesta dal Comune, abbiamo detto subito di sì. Stiamo cercando di organizzare al meglio la manifestazione, con la Pompieropoli e un mezzo sul corso da far visitare ai bambini fino alle 16.30, quando poi lasceremo spazio alla discesa della Befana dalla Torre dell’Orologio. Al termine del percorso della Pompieropoli, daremo ai bambini anche un diploma di vigile del fuoco per un giorno e una calza”.

Fonte: Comune di Cascina

Ultime Notizie

Cade dalla scala mentre pota un olivo

L'incidente intorno alle 14 di oggi, giovedì 26 gennaio. PISA. In un'abitazione di via Emilia, durante la potatura di una pianta di olivo, un uomo...

Forestazione urbana a Pontedera: “Alberi in attesa del trapianto, nessuno spreco di risorse pubbliche”

Le precisazioni dell'architetto Francesco Monacci, progettista e direttore dei lavori del Progetto di forestazione urbana di Pontedera, a seguito del video pubblicato dal consigliere...

Ritardi nei pagamenti, scoppia la lite tra un’ospite e i proprietari: interviene la Polizia

Scoperte alcune armi non regolarmente detenute che quindi sono state ritirate a scopo cautelativo. Alle ore 13:40 circa una pattuglia della Squadra Volanti della Questura...

Il campanile del Bellincioni e la Statua della Libertà “uniti” nel progetto Peccioli – New York 2023

Prosegue il lavoro per allestire l'esposizione internazionale negli Usa: gli sguardi dei pecciolesi “guarderanno” Park Avenue, le immagini dell'impianto di Legoli saranno lavorate dal...

Il calcianiolo Marco “Stryke” Ingoglia è il nuovo Campione di wrestling della SIW!

Il calcinaiolo Marco "Stryke Hellwig" Ingoglia è il nuovo Campione di wrestling della SIW! CALCINAIA. Un’infinita varietà di personaggi hanno accompagnato l’infanzia e l’adolescenza di...

Travolge con l’auto un ciclista sul Ponte Napoleonico e scappa: 36enne arrestato

La persona ferita si trova al momento in prognosi riservata presso l'ospedale di Cisanello. PONTEDERA. Il personale della Squadra Volanti del Commissariato di Polizia di...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Bientina, muore mamma e catechista. Lascia tre figlie

Bientina in lutto, è venuta a mancare Carla Carpita. "Bientina é in lutto. Ci lascia una persona buona, amica di tutti, catechista dei nostri bimbi e amica...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Malore improvviso nei boschi dell’alta Valdera: cacciatore si accascia e muore

La tragedia ieri mattina nei boschi dell’alta Valdera, la vittima è Marcello Martinelli. BIENTINA. Malore fatale nei boschi di Lajatico per Marcello Martinelli, soprannominato “Il...

Muore a 46 anni, Pisa in lutto

E' venuto a mancare Alberto Rousseau: una tragedia che ha colpito l'intera comunità e la provincia di Pisa.  L'annuncio della morte di Alberto Rousseau è arrivato attraverso un...

Semina il caos al pronto soccorso di Pontedera: 39enne arrestato dai Carabinieri

Disordini al pronto soccorso dell'ospedale "Lotti" nella notte. PONTEDERA. I Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Pontedera hanno tratto in arresto in flagranza di reato...

La guerra, l’amore e il podismo: la Valdera festeggia i 100 anni del Signor Lapo

FORNACETTE. Ripercorriamo insieme alle figlie di Lapo Pieraccioni questo secolo di vita: un traguardo importante, una vita all'insegna di gioie e dolori. Il Signor Lapo...