11 C
Pisa
sabato 4 Febbraio 2023

Cascina, è partita la nuova era del mercato di piazza La Pira

L’inaugurazione del mercato di piazza La Pira con il nuovo plateatico concordato con le associazioni di categoria.

Volti sorridenti, operatori e clienti soddisfatti: il nuovo plateatico del mercato di Piazza La Pira è da oggi realtà. Alla presenza del sindaco Michelangelo Betti, dell’assessora al commercio Bice Del Giudice e dei rappresentanti delle associazioni di categoria, è partita la nuova era del mercato, figlia di una lunga concertazione che ha portato allo spostamento di tutti i banchi all’interno della piazza, liberando così via Brodolini.

“Grazie a queste nuove disposizioni – ha detto il sindaco Betti – abbiamo liberato dai banchi via Brodolini e il parcheggio attiguo, rendendo più fruibile il mercato. È stata anche ampliata la superficie di vendita dei singoli ambulanti, per cui c’è possibilità per gli esercenti di esporre meglio la propria merce. È stato un lavoro lungo, ma alla fine il mercato sarà più efficiente”.

Soddisfatta del risultato l’assessora al commercio Bice Del Giudice. “Il traguardo di oggi è importantissimo, arrivato alla fine di un lavoro lungo e assai complesso che è stato però fondamentale per la riorganizzazione di uno dei mercati settimanali più importanti della nostra provincia. Un plauso agli uffici che ci hanno supportato e alle associazioni di categoria con le quali il percorso di concertazione è stato lungo, fitto, intenso e decisamente costruttivo. La riorganizzazione del mercato di Navacchio – ha aggiunto – è uno dei primi obiettivi che ci siamo prefissati di raggiungere all’indomani del nostro insediamento, ritenendola fondamentale per la valorizzazione delle attività commerciali in sede ambulante ospitate nell’importante plateatico di Piazza La Pira”-

Al simbolico taglio del nastro erano presenti anche Confesercenti e Confcommercio, con i rappresentanti e le sigle del commercio ambulante (rispettivamente Anva e Fiva). “Siamo riusciti a inaugurare questa nuova disposizione di un mercato storico per la nostra provincia e per Cascina – ha detto Mirco Sbrolli, presidente Anva provincia di Pisa –. Il lavoro è stato svolto in maniera ottimale e non possiamo che ringraziare l’assessora Bice Del Giudice e i suoi uffici per il risultato ottenuto: siamo andati avanti a braccetto e siamo estremamente soddisfatti di questa riorganizzazione del mercato”. Per Confcommercio Pisa, invece, è intervenuto il responsabile sindacale Alessio Giovarruscio. “In questo lungo percorso di riorganizzazione del mercato di Navacchio – ha detto – siamo stati propositivi ma anche critici su determinate scelte. In ogni caso i tempi sono stati rispettati e questo era un impegno che l’assessora Del Giudice aveva preso con gli operatori e le associazioni di categoria. Ci auguriamo che questa riqualificazione possa portare molti benefici agli operatori”.

Fonte: Comune di Cascina

Ultime Notizie

Musica sacra ad allietare il Duomo di Pontedera

Domani, domenica 5 febbraio, le note di Fauré e Dvorak allieteranno il Duomo di Pontedera: l’evento a ingresso gratuito. PONTEDERA – La musica sacra di...

Fondazione Arpa e Lega calcio serie A in campo insieme per promuovere la ricerca

Serie A e Fondazione Arpa insieme per promuovere l'importante missione e gli obiettivi della ricerca medico-scientifica: l'iniziativa "In armonia per la Salute". La giornata del...

Un arresto a Pontedera per reati contro il patrimonio

L’arresto dei Carabinieri di Pontedera per reati contro il patrimonio: il soggetto sconterà la pena ai domiciliari. PONTEDERA - I Carabinieri della Compagnia di Pontedera...

Coinvolti in un frontale, sotto effetto di alcol e stupefacenti: denunciati i due conducenti

Rimasero coinvolti in un frontale che incendiò le loro auto: i Carabinieri hanno accertato che i due conducenti guidavano l’uno sotto effetto di alcol,...

Barbafieri su Grillaia: “Minoranza non legge i giornali, parere negativo ma alternativa senza riscontri”

La discarica di Chianni continua a far discutere: il sindaco di Lajatico, Alessio Barbafieri, risponde al comunicato del gruppo di minoranza in merito alla...

Dispositivi elettronici venduti irregolarmente: doppia sanzione per un esercente di Pisa

Due le contravvenzioni amministrative a carico dell’esercente 32enne che vendeva irregolarmente dispositivi elettronici nel suo negozio in città. PISA - La Squadra Amministrativa della Questura...

News più lette negli ultimi 7 giorni

Addio Roberto, violinista con l’armonia nel cuore

Lutto per la prematura scomparsa del violinista Roberto Cecchetti. Le sue note meravigliose, di un artista pieno di talento, riecheggeranno per sempre nella mente...

Toscana: 2.413 nuovi casi Covid e 18 decessi, in calo pressione su ricoveri

CORONAVIRUS. 2.413 nuovi casi, età media 37 anni. Sono 18 i decessi. I ricoverati sono 826 (20 in meno rispetto a ieri), di cui 55...

Bientina, Cinzia non ce l’ha fatta. Lascia due figli

Bientina in lutto, è venuta a mancare Cinzia Lucia. "L'Associazione Nazionale Carabinieri di Bientina porge le più sentite e sincere condoglianze alla Famiglia Nocita per la...

Muore a 57 anni, Cristina lascia due figli

Santa Croce sull'Arno in lutto, è venuta a mancare Cristina Duranti. Il triste annuncio è apparso sulla pagina Facebook della società pallavolistica Lupi Santa Croce: "S. Croce...

Che capolavoro! Madre e figlio pisani sbancano Amadeus su RAI 1

Pisa, Cristina e Lorenzo, la madre e il figlio di Pisa, hanno conquistato il pubblico televisivo italiano grazie alla loro partecipazione al popolare gioco...

Lavori sulla Fi-Pi-Li, chiusura alternata delle corsie

Cinque giorni di lavori sulla Fi-Pi-Li. Modifiche alla viabilità, ecco dove. PROVINCIA. Global Service SGC Fi Pi Li, il gestore della superstrada, informa che dal...