19.8 C
Pisa
domenica 9 Maggio 2021

Calcinaia, i più anziani scelgono i freschi monti del Serra

CALCINAIA. In questa estate post pandemia numerosi sono stati i villeggianti che hanno aderito alle vacanze anziani sul Monte Serra.

L’iniziativa organizzata da Auser e dal Comune di Calcinaia ha raccolto attorno a se un gran numero di adesioni, indice della maggior voglia di stare in compagnia e molto probabilmente di non spostarsi troppo in questo travagliato periodo di ferie.

Quasi 80 i vacanzieri che lo scorso 7 Agosto hanno dato una caldissima accoglienza alla delegazione comunale composta dal Sindaco Cristiano Alderigi, dall’assessore alle Politiche Sociali Flavio Tani e dalla consigliera Michela Bernini.  

Tra gli ospiti d’eccezione anche l’Onorevole Lucia Ciampi; Fabio Carmignani, segretario dello Spi-Cgil locale; Paolo Ferretti, in rappresentanza della Pubblica Assistenza di Fornacette; Nila Arzilli, Presidente della Pro Assistenza di Calcinaia e Iria Parlanti, coordinatrice delle attività della Sartoria della Solidarietà.

 

Immancabile il Presidente dell’Auser Mauro Pistolesi, che ha approfittato dell’occasione conviviale per ringraziare partecipanti, operatori e volontari, facendo il punto su quello che è ormai diventato un appuntamento fisso durante i mesi estivi. “Non era scontato pensare di ritrovarci qui ad agosto dopo un’emergenza epidemiologica in cui gli anziani hanno pagato forse il prezzo più alto. Per questo ritengo sia importante potenziare i servizi territoriali riservati a questa fascia d’età. Iniziative come le villeggiature estive – ha affermato Pistolesi – rappresentano un’opportunità di svago per moltissimi anziani e anche per le loro famiglie. I numeri di quest’anno dimostrano come questa esperienza sia particolarmente apprezzata da chi ha avuto il piacere di provarla”.

“Momenti di convivialità come questo, così come tutte le iniziative che promuovono la socialità, soprattutto tra persone anziane, hanno un valore inestimabile – ha affermato il Sindaco di Calcinaia Cristiano Alderigi – ancor più dopo il travagliato periodo che abbiamo vissuto a causa della diffusione del Covid 19. Sotto questo punto di vista sono particolarmente fiero di essere un sindaco toscano, di una Regione cioè che ha messo la salute pubblica dei propri cittadini al primo posto durante il contagio, specie nella fascia di età più avanzata, ovvero quella più esposta alle gravi patologie innescate da questo virus. Dopo mesi di isolamento indotto la possibilità di rivedersi, godere di un po’ di refrigerio, gustare qualche ottima specialità culinaria e magari svolgere attività ludiche o rilassanti in compagnia, credo rappresenti il miglior antidoto contro la solitudine. Proprio per questo la nostra amministrazione da anni rinnova il sostegno alle “Vacanze Anziani” e sostiene i progetti che offrono agli over 65 occasioni di svago, divertimento, apprendimento e condivisione. Un grazie speciale va all’Auser e a tutte le associazioni del territorio che su questo fronte danno il proprio contributo: senza il loro impegno sarebbe impossibile mettere a disposizione della cittadinanza possibilità così numerose, variegate e di grande qualità”.

Le Vacanze Anziani non sono ancora terminate e dal 29 Agosto al 12 Settembre altri aspiranti vacanzieri del nostro territorio parteciperanno al soggiorno estivo in Riviera Adriatica, precisamente nel centro di Rimini.

 

Ultime Notizie

Ennesimo furto al negozio H&M in Corso Italia: rubati un paio di pantaloni

PISA. Nel tardo pomeriggio di venerdì 7 maggio una volante della Questura di Pisa è intervenuta in Corso Italia, dove il servizio di vigilanza...

Vaccinazioni in Toscana, obiettivo 30mila dosi al giorno

Il presidente della Toscana, Eugenio Giani, a margine di un evento a Bagno a Ripoli, tenutosi nel pomeriggio di ieri, fa il punto della...

I sindaci scendono in passerella per il progetto ”Desk Valdera”

Domani, lunedì 10 maggio 2021, alle ore 11:00, sulla passerella pedonale che collega al villaggio scolastico superiore, i sindaci della Valdera presenteranno il progetto...

Violenza sulle donne, la famiglia Simonelli dona 3 panchine rosse a Ponsacco

PONSACCO. Attraverso la propria pagina Facebook, la sindaca di Ponsacco, Francesca Brogi, ci ha tenuto a ringraziare la famiglia Simonelli."Grazie alla famiglia Simonelli che...

Covid-19: nel Comune di Calcinaia 44 persone attualmente positive

CALCINAIA. Il Comune di Calcinaia torna ad aggiornare i suoi cittadini sull'attuale andamento epidemiologico sul territorio. Come sappiamo, collocandoci in zona gialla, l'indice Rt...

Ufficiale: via libera alle visite nelle Rsa

''Finalmente potremo cominciare a colmare quel vuoto affettivo e di relazioni imposto dal Covid per gli anziani delle Rsa e per le persone con...

News più lette

Dolore e sgomento a Calcinaia e Pontedera, ci ha lasciato Daniela

VALDERA. Ci ha lascato Daniela Micheletti, persona conosciutissima a Pontedera e Calcinaia, dove insieme al marito Enrico ha gestito l'Edicolé, l'edicola del paese. Daniela,...

Quali sono i comuni della Valdera che rischiano la zona rossa locale?

LA VALDERA. Come anticipato (leggi QUI), nel nuovo decreto anti-Covid le zone rosse scatteranno con il raggiungimento della soglia dei 250 casi settimanali per...

Sgomento in Valdera, oggi l’ultimo saluto ad Antonella

Se ne va all'età di 67 anni, Antonella Barberis, insegnante di educazione fisica conosciutissima in tutta la Valdera. L'ultimo saluto alle ore 11, questa...

Stroncato da un malore, muore a 45 anni dipendente della Biancoforno

PONTEDERA. Se ne è andato alla sola età di 45 anni Paolo Vedovato.  Un malore, poi il ricovero all'Ospedale Lotti di Pontedera. Alcune complicazioni e...

Valdera, muore a 43 anni di tumore

VALDERA. A soli 43 anni muore Michelle Guerrini, da circa 4 anni lottava contro un tumore. Michelle era originaria di San Marcello Pistoiese ma...

Dopo 21 giorni si è ancora contagiosi o si può tornare alla normalità?

COVID-19. È una domanda che molti si pongono: superati i canonici 21 giorni, in cui negli ultimi 7 non si sono manifestati eventi legati...